Bomba in casa Maserati, svolta epocale: mai visto nulla di simile

La Maserati ha presentato una grande novità che farà felici tutti i clienti, portandoli in un futuro che ormai è dietro l’angolo.

Il marchio Maserati ha iniziato un nuovo percorso, con l’obiettivo di soddisfare il cliente in tutti i sensi. La casa del Tridente ha le idee chiare sul suo futuro, ed in questa fase storica sta portando avanti una netta interazione con il mondo della tecnologia, e non solo sulle proprie auto.

Bomba in casa Maserati, svolta epocale: mai visto nulla di simile
Maserati – Derapate.it

In questi ultimi mesi sono stati tolti i veli a tanti nuovi modelli, con l’elettrico che inizia a farla da padrone. La Maserati ha anche annunciato che non abbasserà i prezzi delle proprie auto, come invece hanno fatto altri marchi, e vedremo se questa strategia le darà ragione o meno.

Maserati, guardate cosa hanno appena svelato

La Maserati ha lanciato ufficialmente il progetto Omnichannel, che vuole migliorare il processo di acquisto tramite i servizi di vendita digitali. Esso si dovrebbe presto ampliare su scala mondiale, e l’obiettivo però è quello di farlo mantenendo invariate le caratteristiche contraddistinguono da sempre la casa del Tridente, ovvero lusso e prestazioni elevate, trasportandole anche nel virtuale.

Maserati che arrivo per i clienti
Maserati che arrivo per i fan (ANSA) – Derapate.it

Ma come funziona questo programma? In sostanza, i clienti avranno la possibilità di configurare la loro auto in modo semplice e veloce, ma avranno comunque modo di avere un’assistenza personalizzata. In caso di bisogno, infatti, si potranno rivolgere ad un venditore, che fornirà il proprio aiuto se ci fosse qualche dettaglio da chiarire al meglio.

Dunque, Maserati Omnichannel è un vero e proprio canale di e-commerce, che lavora su diverse aree. I clienti potranno avere un dialogo in diretta con il My Maserati Expert, con esperti molto preparati che saranno gli “assistenti” dell’acquirente. Ci sarà anche la possibilità di effettuare dei test drive personalizzati, da prenotare online.

In seguito, per raggiungere il luogo prescelto ci sarà un trasporto organizzato dalla casa modenese, e tramite i canali Service Booking del nuovo programma sarà possibile richiedere appuntamenti in ogni momento presso le sedi specializzate. Occorre, secondo il nuovo programma, integrare le esperienze “storiche” e quelle virtuali, cercando di aumentare l’interazione.

Il nuovo servizio, per chi non lo sapesse, è già attivo in Nord America, un mercato sul quale il gruppo Stellantis, proprietario della casa del Tridente, punta molto. L’inizio di questo progetto è avvenuto nel marzo scorso, ed ora inizierà ad espandersi anche in altre aree del pianeta, al fine di soddisfare tutti i clienti.

L’obiettivo della vendita online è quello di azzerare le distanze, ma comunque viene mantenuto un contatto con il marchio che mette a disposizione il servizio. C’è da dire che l’idea è davvero brillante, con i processi di vendita che ne risultano molto velocizzati e più efficienti.

A questo punto, ci sarà da capire quanto un processo di questo sarà adattabile all’Italia, dove le abitudini sono sempre differenti dal resto del mondo. Tuttavia, anche da noi i vari concessionari stanno iniziando a perdere smalto ed a sparire anno dopo anno, e presto potrebbe succedere una cosa sempre più simile all’acquisto in rete.

Impostazioni privacy