Ferrari assurda: è piccolissima ma costa più della tua macchina

Il marchio della Ferrari è tra i più grandi del mondo, ecco perché anche i modelli più piccoli sono venduti a prezzi assurdi.

Pensare a come il logo della Ferrari in questi anni sia stato in grado di dimostrarsi unico nel proprio genere è davvero pazzesco. Il colosso di Maranello ha messo in evidenza le sue caratteristiche, ottenendo il rispetto e l’ammirazione di tutto il mondo.

Ferrari assurda e piccolissima
Ferrari (Adobe – Derapate)

Sono in molti a sognare il possibile acquisto di una Ferrari, con il Cavallino Rampante che da tanti anni rappresenta in assoluto il non plus ultra per quanto riguarda l’efficace in strada. La Rossa ha avuto modo di ampliare la propria nomea soprattutto grazie al fatto di essere la Scuderia cardine della F1.

Dal 1950, ovvero da quando esiste la più importante competizione automobilistica del mondo, la Ferrari ha avuto modo di imporsi grazie a una straordinaria costanza di rendimento. L’unica monoposto che ha saputo essere sempre presente in pista in questi anni e soprattutto quella più vincente.

Non deve dunque sorprendere se nel corso degli anni sono moltissimi coloro che hanno deciso di affidarsi al Cavallino per poter acquistare un modello di auto eccezionale. Una di quelle che è stata maggiormente apprezzata dalla gente è stata la Ferrari 296 GTS.

Si tratta di un’auto che presenta un motore V6 da 3000 di cilindrata e che ha una potenza di 663 cavalli. Un gioiello di potenza incredibile, anche perché presenta anche una componente elettrica che le dà modo di portare il massimo a 830 cavalli.

Ferrari 296 GTS: in scala 1:8 a un prezzo assurdo

Per acquistarla c’è bisogno così di una cifra davvero pazzesco, ovvero 320 mila Euro. Si tratta di una delle Ferrari più ambite al mondo e ciò che la rende ancora di più unica è il fatto che ha modo di mettersi in mostra anche con le sue versioni ridotte.

Ferrari 296 GTS in miniatura
Ferrari 296 GTS (Adobe – Derapate)

Di recente infatti questo modello di Ferrari è stato lo spunto per poter dare vita a quella che per molti è una delle più grandi opere d’arte mai realizzata. Si tratta infatti di una serie di esemplari di Ferrari 296 GTS estremamente fedeli all’originale e che sono stati lavorati per un totale di ben 3000 ore.

Complessivamente sono ben 199 le vetture prodotte per poter dare vita a questo splendido progetto. Le dimensioni la portano a essere in scala 1:8 rispetto alla versione originale ed è certificato dalla stessa Ferrari il fatto che Amalgam Collection abbia dato vita a un modello fedele all’originale.

Per poterla acquistare c’è bisogno di un’ingente spesa, tanto è vero che servono ben 14 mila Euro. Questo però è l’acquisto solo per la versione basilare, infatti vi è modo di poter acquistare questa auto anche con degli interni molto più rifiniti e così il prezzo aumenta a ben 19 mila Euro.

La vettura in questione è un perfezionamento ancora di più della Ferrari F1-75, già progettata dalla Amalgam Collection e venduta per 9250 Euro. Il Cavallino Rampante dunque riesce a fare scuola in questi anni e anche i modellini maggiormente ricercati e sviluppati sono talmente precisi che il loro prezzo non è per tutti.

Impostazioni privacy