Per fare questa Ferrari ci sono voluti più di 2 mesi: è un modello inedito, che spettacolo

Le Ferrari sono tra le vetture maggiormente ambite e sognate nel mondo, ma per questo modello il lavoro è stato immenso.

Poter mettere le mani un giorno su di una Ferrari è il sogno di tutti coloro che sono appassionati di automobilismo. Il Cavallino Rampante rappresenta senza ombra di dubbio uno degli status symbol più straordinari per il mondo delle quattro ruote, soprattutto grazie al proprio blasone nel motorsport.

Ferrari 296 GTS Lego Florida Legoland
Due mesi per la costruzione di questa Ferrari (Canva – derapate.it)

Non esistono scuderie al di fuori della Ferrari che abbiano corso per tutte le edizioni dal 1950 fino a oggi come ha saputo fare il Cavallino. La Rossa infatti è un punto di riferimento per tutti quanti e non è un caso che un fenomeno leggendario come Lewis Hamilton abbia deciso di concludere la carriera proprio a Maranello.

Il suo passaggio alla Ferrari per il 2025 ha lasciato tutti quanti a bocca aperta, con il suo talento unico ed eccezionale che permetterà al Cavallino di compiere il tanto atteso salto di qualità. Non sarà comunque facile vincere, soprattutto vedendo un Max Verstappen e una Red Bull così dominanti, ma intanto la Ferrari deve pensare al presente.

Leclerc e Sainz sono vogliosi di entrare ancora di più nella storia della casa emiliana, per questo motivo hanno già parlato con toni aggressivi e convinti durante la presentazione della nuova SF-24. Non è solo questa monoposto ad aver vissuto una lunghissima fase di progettazione. Anche un altro modello di Ferrari ha dovuto attendere ben due mesi per essere ultimato.

Ferrari 296 GTS: la pazza versione dei Lego

La Ferrari 296 GTS è in assoluto uno dei modelli più straordinari mai progettati dal Cavallino Rampante degli ultimi anni. Siamo di fronte a un modello che si fa ammirare per i suoi 457 cm di lunghezza, una larghezza di 196 cm e un’altezza di 119 cm, il che la porta a pesare un totale di 1540 kg.

Ferrari 296 GTS Lego Florida Legoland
Ferrari 296 GTS (YouTube – derapate.it)

Al proprio interno monta un motore V6 da 3000 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 488 cavalli, con il picco massimo di velocità che è di 330 km/h. Anche l’accelerazione è degna delle migliori auto da corsa, infatti può passare da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi. Una vettura davvero eccezionale e che ora la si può ammirare anche in una forma che non si era mai vista prima.

A dare il via a uno dei progetti in assoluto più assurdi e incredibili riguardanti una Ferrari ci ha pensato la Lego, con quest’ultima che in Florida ha deciso di dare vita alla 296 GTS solo con i mattoncini. La cosa più assurda è che si è voluto rispettare fedelmente la grandezza dell’auto, dunque risulta a tutto gli effetti in scala 1:1 e il peso è di 1470 kg, poco inferiore all’originale.

La Lego afferma che complessivamente sono stati impiegati ben 10 persone per poter completare l’opera, con il lavoro complessivo che è stato di 1850 ore, per un totale di 77 giorni. Numeri che dimostrano come in casa Lego ci sia la volontà di dare vita a delle imprese iconiche e quando si parla di mito e di leggenda, è normale che tutti quanti pensino subito alla Ferrari e a omaggiarla in tutti i modi possibili.

Impostazioni privacy