Nuova Dacia Duster, finalmente ci siamo: costerà meno di 20mila euro, è già partito l’assalto alle concessionarie

La nuova Dacia Duster è pronta a sconvolgere il mercato italiano. Prezzo di saldo: costa meno di 20.000 euro! È già partito l’assalto. 

Tra i modelli più attesi per il 2024 c’è sicuramente la Dacia Duster. Il piccolo gioiello della casa rumena sin dal suo ingresso sul mercato è riuscito a conquistare una fetta di pubblico sempre maggiore. Merito dell’ottimo rapporto qualità – prezzo che ha catapultato l’azienda di proprietà della Renault nell’Olimpo del mercato europeo.

Nuova Dacia Duster, finalmente ci siamo: costerà meno di 20mila euro, è già partito l'assalto alle concessionarie
Dacia Duster 2024 (Dacia) – Derapate.it

Anche per il 2023 la Dacia Duster si è posizionata ai vertici delle classifiche di vendita internazionali anche nel nostro paese, risultando uno dei modelli più apprezzati per quanto riguarda il segmento dei B-SUV. E’ naturale quindi che l’arrivo della nuova versione del fortunato veicolo abbia fatto drizzare le antenne ai potenziali acquirenti, che sono pronti a dare l’assalto alle concessionarie.

In tal senso sono in arrivo ottime notizie per i clienti italiani: l’azienda ha infatti annunciato le prime indicazioni sugli allestimenti che saranno disponibili nel nostro paese e soprattutto sui diversi prezzi del modello. Dacia non si è certo smentita: anche la nuova Duster si conferma tra i SUV più economici su piazza. 

Prezzo da urlo per la nuova Duster

In Italia sarà possibile scegliere tra quattro diversi allestimenti: Essential, Expression, e i più equipaggiati Extreme (dedicato agli amanti dell’offroad) e Journey (per chi invece predilige un modello elegante e tecnologico perfetto per la città).

dacia duster 2024 prezzo
Dacia Duster 2024 (Dacia) – Derapate.it

Per quanto riguarda le motorizzazioni si avrà a disposizione l’opzione più sostenibile con tecnologia mild hybrid da 48V con motore TCe 130 a benzina, ma anche la versione full Hybrid 140. E’ comunque ancora possibile scegliere anche il tradizionale il motore ECO-G 100 bifuel benzina/GPL.

Il modello base, l’Essential, con motorizzazione ECO – G 100, costa appena 19.700 euro. L’allestimento Expression ha un prezzo che varia invece da 22.900 euro a 26.400 euro a seconda della motorizzazione scelta (ECO-G 200, Tce 130, Tce 130 4×4 o Hybrid 140). Per scegliere l’allestimento Journey servono da 22.900 euro a 27.900 euro (nella versione HYBRID 140), stessa fascia di prezzo della Extreme.

Un prezzo incredibilmente competitivo per la media del settore. Anche i modelli più equipaggiati si assestano infatti sotto il tetto dei 30.000 euro. Un’ottima notizia anche in ottica incentivi, che anche quest’anno il governo italiano ha deciso di mettere a disposizione per gli automobilisti del settore e che prevedono un tetto massimo di spesa. La Duster si candida insomma ad essere uno dei modelli di punta per questo 2024.

Impostazioni privacy