Honda, addio all’Italia: non saranno più disponibili, la notizia sconvolge il Paese

La Honda non arriverà più in Italia? La decisione al momento ufficiale rende tutti gli appassionati scettici. Ecco quali moto non saranno disponibili.

La Honda è sempre andata molto forte sul mercato italiano ed europeo in generale, eppure adesso delle moto in particolari non saranno disponibili. In generale nel Vecchio Continente, non solamente in Italia. La decisione ufficiale rende tutti molto scettici. Ecco di quali modelli si tratta.

honda addio italia
Honda lascia l’Italia (Derapate)

La Honda anche all’EICMA di Milano ha fatto furore. Questo perché in Italia la Casa giapponese ha avuto sempre molto successo, grazie alle sue moto affidabili, potenti e super performanti. Eppure da pochissimo è arrivata una decisione che lascia tutti senza parole.

Il noto marchio avrebbe infatti deciso di non commercializzare nella Penisola italiana e in generale in tutt’Europa la GB350 C. Una moto decisamente dal design classico, dal gusto retrò. La prima versione di questa è stata presentata nel 2021 ma la commercializzazione di questo nuovo modello, dallo stile classico, sarà rilanciata in questo 2023. Non in Italia però e questo stupisce.

Honda non porta la GB350 C in Italia e in Europa: per il momento è solo sul ramo commerciale di India e Giappone

Stando alle ultime novità, la GB350 presentata nel 2021 sta tornando in grande stile (più classico) in India e sembra anche in Giappone. Si tratta della versione GB350 C, il cui arrivo è stato annunciato sulla piattaforma SNS. La monocilindrica raffreddata ad aria da 348 cm³ aveva già subito una modifica, con il modello sportivo della GB350 S. Ma adesso cambia ancora una volta soprattutto nel look. La C molto probabilmente sta per Classic ed è decisamente ispirata agli anni ’60.

Niente Italia per la Honda GB350
Niente Italia per la Honda GB350: sul mercato in Giappone e in India (YouTube) – Derapate.it

La scritta ‘Honda’ sul serbatoio riporta subito anni addietro e permette a molti di compiere un vero e proprio salto nel passato. Non è chiaro, e per il momento non è neanche dato sapere, se questa arriverà a tutti gli effetti sul mercato europeo. Però la Casa giapponese ha voluto scrivere proprio sulla piattaforma SNS: “Per favore, aspettate ancora un po’“. Che sia solo il pretesto per attirare ben bene l’attenzione? O la Honda sta stavolta davvero ‘snobbando’ l’Italia? Ancora non è chiaro, però servirà attendere per capire se ci saranno novità. Gli appassionati stanno già impazzendo per questo modello iconico.

Impostazioni privacy