BMW, colpo incredibile: cancellate tutte le rivali, è trionfo

Grande risultato della BMW di recente, con il colosso tedesco che spazza via la concorrenza con un favoloso record.

Non sono di certo mai mancati negli ultimi anni i grandi trionfi ottenuti dalla BMW. Il colosso tedesco è uno dei marchi nel corso del tempo si è dimostrato maggiormente dominante, con la produzione di una serie di auto di altissimo livello.

BMW, colpo incredibile: cancellate tutte le rivali, è trionfo
BMW – Derapate.it

Sono diverse le vetture che hanno cercato di mettere i bastoni tra le ruote del colosso di Monaco di Baviera. Ciò che però è risultato evidente è che la BMW ha sempre avuto modo di rispondere a tono, grazie alla produzione di alcune automobili che hanno saputo perfezionarsi nel tempo.

Non sono mancate anche le grandi motociclette in questi anni. La BMW infatti ha dato vita a dei gioielli che hanno saputo coniugare lo stile statunitense, con delle moto possenti e adatte ai viaggi, con la ricerca europea e giapponese della velocità.

Sono dunque davvero molto poche le marche che hanno saputo imporsi in questi anni nel modo con il quale ha saputo farlo la BMW. Ciò che sicuramente ha lasciato tutti quanti senza fiato è anche il modo con il quale sono state spazzate le rivali di recente.

Il colosso tedesco infatti ha ottenuto ancora una volta un record che testimonia perfettamente come la voglia di migliorarsi sia alla base dei grandi successi. La velocità è uno dei grandi sogni della BMW è ancora una volta è stato pienamente dimostrato.

BMW M2: il grande record al Nurburgring

Se c’è un tracciato che ha avuto modo di diventare leggendario e unico negli anni, quello è sicuramente il Nurburgring. Dalla Germania infatti non mancano i circuiti di altissimo livello ed è un peccato che da anni manchi una di queste piste in F1.

BMW M2, record al Nurburgring
BMW M2 (BMW Media Press – Derapate)

Il Nurburgring non è solo un circuito, ma è forse quello nel quale si ha modo di poter caprie chi è solo un buon pilota da chi è un fenomeno. Ecco dunque come mai sono molte le marche automobilistiche che decidono di testare le loro vetture proprio qui.

La BMW ha deciso di far fare una serie di test alla M2, una nuova auto che punta a far impazzire i clienti. Si tratta di una versione che punta a migliorarsi rispetto alla M2 Competition, auto che già nel 2016 ebbe modo di stare sotto rispetto al muro degli otto minuti in questa pista.

La M2 è diventata così di recente l’auto per il segmento delle compatte che ha ottenuto il miglior tempo in pista sul Nurburgring. Il risultato è sensazionale, infatti il tempo è di soli 7 minuti 38 secondi e un decimo. Nessuna auto compatta era mai stata in grado di ottenere un simile tempo in questo circuito.

Non si tratta di un record assoluto ovviamente, perché ci sono delle auto sportive come la Mercedes AMG One che ha chiuso con 6 minuti e 30, mentre la Porsche 919 Hybrid EVO, un prototipo della LMP1, ha chiuso con 5 minuti e 19 secondi. La M2 entra però nel mito con questo primato per il proprio segmento e dunque dimostra ancora una volta come in casa BMW si lavori davvero molto duramente e si punti sempre a migliorarsi.

Impostazioni privacy