BMW pronta ad una rivoluzione: spuntano sul web le prime immagini

La BMW è pronta per lanciare un modello del tutto nuovo, che ora fa davvero sognare i fan. Ecco come sarà.

Il mondo delle quattro ruote parla sempre più elettrico, ed il marchio BMW non vuole essere secondo a nessuno. Al CES di Las Vegas dello scorso gennaio, la casa di Monaco di Baviera ha presentato un pazzesco concept, che secondo quanto si dice, sarà la base per la nuova Serie 3 elettrica attesa nel 2025.

BMW pronta ad una rivoluzione: spuntano sul web le prime immagini
BMW – Derapate.it

La BMW è molto improntata verso la mobilità sostenibile, e tra poche ore verrà svelata un’altra importante novità. In arrivo c’è infatti una nuova piattaforma, che sarà da base per la costruzione dei veicoli del futuro, tutti rigorosamente ad emissioni zero. Ecco cosa c’è da sapere.

BMW, ecco un primo dettaglio su una nuova auto

La BMW toglierà i veli al suo nuovo gioiello sabato 2 di settembre, ovvero tra pochissime ore. Il modello sarà un concept che si preannuncia molto interessante, che sarà chiamato Vision Neue Klasse. Si tratterà di una nuova piattaforma elettrica che sosterrà la prossima linea di vetture del marchio, ed in queste ultime ore, è stato caricato questo nuovo teaser.

BMW novità cambia tutto
BMW novità dal concept (BMW) – Derapate.it

Sui social media, la casa di Monaco di Baviera ha pubblicato un breve video, da cui abbiamo tratto questo screenshot, e viene mostrata la fascia anteriore della vettura con il classico doppio rene del marchio tedesco che si estende sino a fuori dal telaio. La griglia è nera e presenta anche un’illuminazione unica, che sembra imitare l’atto della respirazione. Le file di luci diminuiscono di dimensioni nel punto della griglia in cui sono più elevate, e si illuminano dal basso durante “l’inspirazione” e dall’alto durante “l’espirazione”.

Per quello che riguarda il futuro, la BMW ha in previsione il lancio di ben sei modelli sulla piattaforma Neue Klasse che vi stiamo svelando ora, i quali arriveranno a distanza di massimo 24 mesi l’uno dall’altro. In sostanza, l’obiettivo è quello di sfornare almeno un modello ogni due anni, e da quello che sappiamo, vedremo prima una berlina sportiva, per poi passare ad un SUV tutto sommato compatto nelle dimensioni.

L’obiettivo è quello di puntare su grandi potenze, che saranno comprese tra 268 e ben 1.314 cavalli, a conferma del fatto che l’elettrico non ha di certo problemi nel generare delle grandi performance. Per ciò che riguarda i pacchi batteria, essi partiranno da un minimo di 75 ad un massimo di 150 kWh.

L’obiettivo è quello di produrre delle vetture che possano avere delle ottime autonomie, uno degli aspetti che preoccupano di più gli automobilisti. Inoltre, si parla anche di sistemi di ricarica rapida che faranno sicuramente abbreviare le tempistiche per recuperare un buon quantitativo di energia.

Tutti attendono con ansia ciò che accadrà tra poche ore, con la casa tedesca che ci porterà in un mondo nuovo per ciò che riguarda le quattro ruote. A questo punto, è proprio il caso di dire che il futuro è già arrivato, ed ora non ci resta altro che attendere quelle che saranno le informazioni utili da conoscere.

Impostazioni privacy