La BMW si va a fare un bagno a mare: risultato finale davvero shock

Una scena a dir poco incredibile ha visto protagonista una BMW, che è finita dentro l’acqua. Ecco cosa è accaduto di preciso.

A dir poco pazzesco quello che è accaduto nel Regno Unito, per la precisione, nella zona della Cornovaglia. Al contrario di quanto sta accadendo in Italia, nel nord dell’Europa l’estate sembra essere già iniziata, ma una giornata di sole si è trasformata in un disastro per i proprietari di una bellissima BMW, finita in mezzo alle acque.

BMW finisce in mare
BMW (AdobeStock) – Derapate.it

L’episodio ha fatto subito discutere, attirando tutte le attenzioni del mondo del web. I danni alla BMW sono ovviamente incalcolabili, ma c’è molto da riflettere anche su ciò che può aver causato all’ambiente il fatto che un’automobile carica di carburante abbia toccato il fondo marino.

BMW, scena pazzesca in riva al mare

Siamo entrati nel mese di giugno, quello nel quale iniziano le vacanze, anche se dalle nostre parti, il meteo continua a far somigliare questo periodo all’autunno. Tuttavia, nel Regno Unito, le giornate di sole non stanno mancando, e c’è chi ha pensato di potersene andare in spiaggia direttamente con una BMW Serie 4 decappottabile.

Il tutto è accaduto lo scorso fine settimana, con i proprietari del veicolo che hanno parcheggiato proprio sulla spiaggia, incoscienti di alcuni pericoli che si sono poi rivelati fatali per la loro auto. L’episodio si è verificato in Cornovaglia, a Trevaunanche Beach, dove la splendida giornata di sole ha spinto molti inglesi a recarsi al mare.

Tuttavia, quella zona è famosa per le tante mareggiate, che possono scatenarsi anche durante il giorno. La BMW è stata posteggiata sulla spiaggia e, mentre i proprietari si stavano godendo il sole e la bella giornata, il mare è “cresciuto”, arrivando ad inghiottire la splendida Serie 4 che è così finita in acqua.

Le persone presenti se ne sono subito accorte ed hanno chiamato la Guardia Costiera, che è intervenuta per cercare di salvare il veicolo. L’incredibile video che abbiamo postato in alto, pubblicato sul canale YouTubeCarScoops.com“, mostra la Serie 4 finita nelle acque, e da quello che è emerso, i danni sono stati piuttosto importanti. Secondo alcune indiscrezioni, i proprietari sono stati duramente criticati da parte di chi è entrato in azione per rimuovere la vettura, visto che parcheggiare in quel punto è da incoscienti.

Le onde si sono infrante sul tetto dell’auto, che per fortuna, non è stata sommersa del tutto. C’è però da dire che, in questi casi, i danni sono di solito molto grandi, perché l’acqua è sicuramente penetrata all’interno del cofano motore, rischiando seriamente di compromettere la parte meccanica ed idraulica, anche se non è chiaro ancora quale sia la condizione della bellissima Serie 4, che di certo meritava dei proprietari più intelligenti.

Quanto accaduto, al momento, è al vaglio degli inquirenti, e c’è la seria possibilità che il titolare della decappottabile debba anche pagare una bella sanzione pecuniaria. Infatti, parcheggiare in quel punto è molto pericoloso anche per l’ambiente, visto che la vettura, una volta entrata in acqua, potrebbe aver diffuso carburante ed oli tossici.

Impostazioni privacy