Somiglia ad una mini Land Rover Defender ma arriva dal Vietnam e costa pochissimo: boom di prenotazioni in arrivo per l’Europa

Dal Vietnam arriva una concorrente agguerrita per la Land Rover: il nuovo Suv è pronto a sbaragliare tutta la concorrenza

Se siete amati del genere Suv, quello in grado di affrontare ogni tipo di sfida, compreso l’off road più estremo e difficoltoso, beh, non si può non tenere conto della Land Rover. Il marchio inglese è quello per eccellenza dei fuoristrada, la rivale numero uno della Jeep appartenente al gruppo Stellantis.

Land Rover rivale
Novità auto (derapate.it)

Sono tanti i modelli della Land Rover in listino, tutti decisamente di gran livello, con lusso e comfort che non mancano di certo. Non teme confronti il marchio inglese, eppure sta per arrivare una concorrente davvero molto temibile. Dal Vietnam la Vinfast sta diventando sempre più un marchio importante a livello mondiale.

Basti pensare come nel 2023 appena finito la casa asiatica era la terza più preziosa al mondo. Ed è pronta a sbaragliare ogni tipo di concorrenza entramndo a gamba tesa in un segmento tutto nuovo per lei. Se, infatti, finora ha realizzato solo vetture di fascia medio-alta tra berline e Suv, ha ora dato alla luce la nuova VF3, un piccolo Suv dal costo più che accessibile, di fatto per tutte le tasche.

Vinfast VF3, ecco come sarà: caratteristiche e prezzo

La nuova Vinfast è un Suv di piccole dimensioni dalle forme squadrate che ricorda molto da vicino la Ford Bronco oppure una Suzuki Jimmy decisamente più muscolosa. Linee spigolose, l’azienda vietnamita l’ha progettata e pensata soprattutto per un uso cittadino visto le dimensioni.

Vinfast VF3 concorrente Land Rover
La Vinfast VF3 è la rivale della Land Rover (media press) – Derapate

La vettura sarà totalmente elettrica ed avrà un prezzo quasi da citycar; secondo le prime informazioni, infatti, questa vettura farà il suo debutto negli Stati Uniti ad un prezzo inferiore dei 20mila dollari, circa 18mila euro. Lunga poco più di 3 metri (3,19 per la precisione) e larga 1,68, la VF3 fa delle dimensioni ridotte il suo punto di forza. Addirittura è un metro più piccola della Chevrolet Bolt che rappresenta la competitor principale.

Detto che sarà completamente elettrica, la Vinfast ci svela anche l’autonomia della vettura; questa sarà di circa 200 km, non proprio elevata rispetto soprattutto alle altre vetture a zero emissioni. Se, magari, negli Stati Uniti potrebbe essere una sorta di handicap per la piccola vettura, la Vinfast potrebbe trovare terreno fertile in Europa dove sono meno grandi le distanze da percorrere.

All’interno la VF 3 è spaziosa ed omologata per trasportare quattro persone ma i sedili posteriori si possono anche abbassare per aumentare lo spazio all’interno dell’abitacolo, per un totale di 550 litri totali. Per quanto riguarda la tecnologia, invece, la VF3 è decisamente ben dotata; ha uno schermo touch in posizione centrale da 10 pollici per l’infotainment che di certo la mette in gran posizione per quanto riguarda questo aspetto.

Impostazioni privacy