Zlatan Ibrahimovic beccato a Milano con la bellissima italiana: altro che Diletta Leotta, il suo vero amore è lei

Di recente Zlatan Ibrahimovic si è fatto vedere in compagnia di una bellissima italiana, ma non c’entra Diletta Leotta.

Ci sono alcuni giocatori che dimostrano di poter elevare le prestazioni personali e della propria squadra come pochi altri nella storia. Uno di quelli che ha saputo vincere tante partite grazie a un tocco geniale e dimostrando di poter abbinare potenza e classe è stato l’airone svedese Zlatan Ibrahimovic.

Ferrari Purosangue auto Ibrahimovic Diletta Leotta Milano
Zlatan Ibrahimovic e Diletta Leotta (Ansa – derapate.it)

Tutti i tifosi delle tre grandi d’Italia hanno potuto godere del talento cristallino del fenomeno scandinavo, con il suo primo approccio con la Serie A che lo ebbe con la Juventus. Già al debutto in bianconero ebbe modo di timbrare il cartellino con una rete al Rigamonti di Brescia.

Con i bianconeri vinse due Scudetti da protagonista, ma la sentenza di Calciopoli li tolse alla Juventus. Quelli che sono suoi e nessuno glieli può toccare sono i tre che vinse con l’Inter tra il 2007 e il 2009. Rimarrà per sempre nella memoria collettiva la doppietta che realizzò a Parma nell’ultima giornata del campionato 2008, consegnano così lo Scudetto numero 16 alla Beneamata.

Infine vi sono state le due esperienze al Milan, con la prima che portò allo Scudetto del 2011 e la seconda conclusa con un altro titolo nel 2022. Ora Zlatan fa parte delle dirigenza del Diavolo, ma è diventato un personaggio pubblico e conosciuto da tutti, anche da chi non ne mastica di calcio. A Milano lo hanno paparazzato con un’italiana da sogno, ma non era Diletta Leotta.

Ferrari Purosangue: il nuovo amore di Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic convive felicemente con Helena Sager e Diletta Leotta ha da poco avuto una figlia dal portiere Karius. I due però sono molto amici e in passato hanno avuto modo di passare un capodanno assieme, ma questa volta lo splendore italiano con il quale è stato fotografato Ibra non era la bellissima giornalista siciliana.

Ferrari Purosangue auto Ibrahimovic Diletta Leotta Milano
Ferrari Purosangue (Ferrari Press Media – derapate.it)

Lo svedese è un amante delle Ferrari, come tutti d’altronde, e per sua fortuna ha anche modo di poterne comprare a profusione. Ecco perché di recente ha deciso di mettere le mani su uno dei modelli che ha fatto maggiormente discutere in questi ultimi anni, ovvero la Purosangue.

Per molti lo si può definire come il primo SUV della storia del Cavallino Rampante, anche e dalle parti di Maranello non amano questa definizione. La vettura si mostra al pubblico con una lunghezza di 497 cm, una larghezza di 203 cm e un’altezza di 159 cm, con al proprio interno delle finiture che sono un gioiello come la Ferrari è in grado di regalare.

L’auto presenta diverse modalità di guida, con queste che possono variare dal ghiaccio al comfort, passando fino all’Esc-off allo sport e infine alla pioggia. Ciò che però caratterizza tutte le Ferrari è la straordinaria potenza del proprio motore, con quest’ultimo che è un favoloso V12 da 6500 di cilindrata che ha modo di erogare fino a un massimo di ben 725 cavalli. Il picco di velocità che può toccare è di 310 km/h e per poter mettere le mani su questa vettura davvero favolosa serve una spesa di partenza di 390 mila Euro.

Impostazioni privacy