Auto, queste le vogliono proprio tutti: dominano il mercato e costano pochissimo

Comprare un’automobile rimane uno dei chiodi fissi degli italiani, non si arresta il desiderio di guidare nonostante il costo sempre più alto delle vetture nuove. Anzi, gli acquirenti hanno trovato la soluzione. 

Dopo anni difficili segnati dal Covid, dalla scarsità di automobili nuove in vendita e addirittura dai lunghi ritardi nelle consegne di veicoli dovuti alla crisi dei chip finalmente il mercato automobilistico si va lentamente riprendendo da queste batoste subite nel giro di nemmeno due anni, in fin dei conti. Nel nostro paese in particolare sembra ci sia un settore in particolare dell’automotive che sta conoscendo una risalita imponente.

Autosalone acquisto auto usate
Comprare un’auto, è il momento giusto… (Canva) – Derapate.it

Dati alla mano, gli acquisti di automobili sono aumentati negli ultimi dieci mesi anche se, purtroppo per molte case automobilistiche, che si sono addirittura trovate a fare i conti con uno stop temporaneo alla produzione di determinati modelli per via del fatto che la gente preferisce acquistare altro rispetto alle nuovissime automobili elettriche molto più costose appena uscite sul mercato, il settore è uno molto specifico e diverso.

Stiamo parlando del settore delle automobili usate che è ormai in crescita da ben dieci mesi, anche se c’è un tipo di autovettura su tutte che sta crescendo in numero più in fretta della concorrenza: sembra il momento giusto, con il nuovo anno alle porte, per dare un’occhiata ai dati e scoprire quali sono i modelli più acquistati dagli italiani a novembre, per darci un’idea su quali acquisti siano convenienti ora.

Sono loro le regine

I dati che abbiamo in mano sono quelli di settembre, dato che il mese in corso non è ancora terminato, ma sono indicativi di una tendenza che non si limita solo a quei trenta giorni presi in considerazione ma che abbraccia più in generale l’intero 2023. Le vetture più vendute sono le automobili di seconda mano diesel che rappresentano ben il 45% delle nuove immatricolazioni del mese, a cui seguono le usate a benzina con il 40%: chiaro come le vetture a motore termico abbiano ancora un ruolo dominante, nella faccenda!

Fiat Panda Diesel
Ancora una volta, la Fiat Panda è in cima alle classifiche (Stellantis Media) – Derapate.it

I dati dell’UNRAE insomma fanno capire che gli italiani preferiscono spendere meno e compare prodotti che conoscono meglio, anziché rivolgersi ancora spesso alle costose vetture elettriche, una situazione che non farà felicissimi i costruttori ne i governi europei che puntano alla neutralità di emissioni il prima possibile.

Per quanto riguarda i modelli più comprati, abbiamo i dati di mercato che parlano chiaro: anche nel campo dell’usato, regna la nostra immortale Fiat Panda mentre tra le straniere, vanno molto forte la Volkswagen Tiguan, la Golf e tutta la gamma Audi, con ottimi risultati anche per la berlina Alfa Romeo Giulia che risulta la preferita nella sua categoria in Italia.

Impostazioni privacy