Jeep, non solo SUV e fuoristrada: il mezzo più assurdo che hanno mai fatto

La Jeep è uno dei marchi più conosciuti al mondo, ma non sono solo i fuoristrada ad aver reso l’azienda così leggendaria.

Nella maggior parte dei casi quando si parla di fuoristrada la mente vola immediatamente al marchio Jeep. Per qualcuno si tratta addirittura di un sinonimo, con la casa statunitense che ha dimostrato di poter creare una serie di modelli straordinari che si sono imposti sempre di più nel corso degli anni.

Jeep Forward Control asta autocarro
Jeep, non solo SUV e fuoristrada (derapate.it)

Non vi sono dubbi sul fatto che anche negli ultimi anni in Europa stia ottenendo un successo davvero non indifferente, con modelli come la Compass o la Renegade che stanno spopolando. Chi si è imposto probabilmente nel modo migliore sul mercato internazionale è però la Wrangler, con la colossale vettura americana che ha saputo vendere nella propria storia oltre 5 milioni di modelli.

Numeri che dunque testimoniano come siano sempre di più le Jeep in giro per il mondo, ma a quanto pare non sono solo i fuoristrada i modelli tanto apprezzati dalla Jeep. Il passaggio alla produzione di SUV e crossover degli ultimi anni non è l’unico grande cambiamento della casa statunitense, ma già in passato vi era stata la nascita di un modello che aveva lasciato tutti di stucco.

Jeep Forward Control: all’asta un modello incredibile

Sono davvero pochi coloro che erano a conoscenza della nascita della Jeep Forward Control, un modello che ottenne anche un discreto successo nel mercato americano, rimanendo sul mercato dal 1956 fino al 1965. Si tratta di un autocarro, un piccolo pick-up che veniva utilizzato moltissimo soprattutto in ambito lavorativo.

Jeep Forward Control asta autocarro
Jeep Forward Control (collectingcars.com – derapate.it)

La Jeep Forward Control divenne anche negli anni a venire un camion utilizzato dai pompieri, oltre che da diverse aziende e dall’esercito. Il progetto aveva sicuramente sorpreso, perché era completamente diverso rispetto al classico stile della Jeep, con questo modello che si fece conoscere anche con il nome di FC150. L’idea nacque dall’idea del designer industriale Brooks Stevens, con questi che diede il via a un modello che fu anche esportato all’estero.

Sono stati diversi anche i modelli prodotti per il mercato indiano e quello spagnolo e negli anni negli Stati Uniti si è continuato a produrre delle auto sulla falsariga della Forward Control fino agli anni ’80. Nel primissimo modello del 1956, questo autocarro presentava al proprio interno un motore 4 cilindri da 2200 di cilindrata, ma ebbe modo anche di stupire il mondo.

In seguito infatti la Jeep decise di montare un motore Ford V8, oltre che un modello 6 cilindri da 3700 di cilindrata. Si tratta naturalmente di una modello 4×4, come da tradizione Jeep e di recente una versione del 1962 è stata messa all’asta sul noto sito collectingcars.com.

La Forward Control in questione la si può vedere con un colore giallo acceso e gli pneumatici che monta sono dei BF Goodrich All Terrain. Il motore è quello classico 4 cilindri da 2200 di cilindrata e presenta un cambio con quattro marce per poterne regolare la velocità in strada. Manca poco per capire a quanto sarà venduto questo modello storico, con l’asta che al momento è ferma a un massimo di 4500 Euro, un vero affare per i collezionisti.

Impostazioni privacy