Ferrari 296 GTB contro McLaren 765LT e Porsche GT2, che sfida: una soccombe sempre (Video)

Una Ferrari 296 GTB, una McLaren 765LT e una Porsche GT2 RS si sono confrontate in una drag race ad altissima velocità. Il video

C’era un’italiana, un’inglese e una tedesca. No, non sono le protagoniste di una barzelletta, bensì di una gara d’accelerazione ad alto tasso adrenalinico. A misurarsi in quest’occasione, una Ferrari 296 GTB, una McLaren 765LT e una Porsche 911 GT2 RS.

Drag Race Ferrari McLaren Porsche
Ferrari 296 GTB, McLaren 765LT e Porsche 911 GT2: gara a tutto gas – Derapate.it

Tutte e tre le supercar provengono da alcune delle più prestigiose case automobilistiche del mondo. Quella di Maranello, con tutta la sua tradizione e passione lunga quasi un secolo che ha affascinato e tuttora affascina milioni di appassionati di automobilismo. La supercar di Woking, di nascita più recente rispetto alla Rossa ma comunque estremamente all’avanguardia e, infine quella di Stoccarda, la più “vecchia” tra le tre e da sempre riferimento per l’intero comparto delle supersportive.

Ciascun marchio, negli anni, si è guadagnato il rispetto e l’attenzione di tutti grazie ai loro capolavori d’ingegneria sia sulle strade che in pista e oggi offrono una gamma variegata e ricca di veri e propri bolidi su quattro ruote. Esattamente come la 296 GTB, la 765LT e la 911 GT2 RS sopracitate, protagoniste di una drag race organizzata dai ragazzi di CarWow UK.

Ferrari 296 GTB contro McLaren 765LT e Porsche GT2 RS: chi vincerà la sfida?

La Ferrari 296 GTB è uno degli ultimi prodotti della Casa del Cavallino Rampante. Il modello monta un motore ibrido in grado di erogare 830 cv di potenza e 740 Nm di coppia massima. 663 sono i cv sprigionati dall’unità endotermica da 3 litri, mentre 167 sono quelli garantiti dalla parte elettrica. L’output assicura quindi prestazioni degne di nota: accelerazione da 0 a 100 in appena 2,9 secondi e velocità massima di 330 km/h, frutto peraltro anche di tutti gli accorgimenti tecnici e aerodinamici derivanti da anni di sviluppo in Formula 1 da parte della Scuderia Ferrari.

Ferrari 296 GTB sfida McLaren 765LT e Porsche 911 GT2
Che sfida tra la Ferrari, la McLaren e la Porsche  – Derapate.it

Lo stesso discorso si può poi applicare anche alla McLaren 765LT, con il marchio inglese da sempre attivo anche nel mondo delle corse. Il modello, nello specifico, porta in dote un V8 da 4 litri che fornisce alla supercar 765 cv di potenza e 800 Nm di coppia. In questo caso, la velocità di picco è di 330 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 in soli 2,7 secondi.

Infine, arriviamo alla “tedesca”, la Porsche 911 GT2 RS presenta il classico motore boxer da 3,8 litri della Casa di Stoccarda, in grado di erogare 700 cv e 750 Nm di coppia massima. Un output davvero niente male nel complesso che permette a questa supercar di sfrecciare fino a 340 km/h e di scattare da 0 a 100 in soli 2,8 secondi.

Insomma, le aspettative per la sfida tra queste tre vetture sono molto alte. Perciò, arrivati a questo punto, non resta che godersi il video della gara d’accelerazione di CarWow per scoprire chi sarà la vincitrice.

Impostazioni privacy