Colosso automobilistico sbaraglia la concorrenza, il nuovo modello elettrico costa davvero poco

L’elettrico vuole prendersi la scena, con tanti marchi che stanno svelando i loro nuovi modelli. L’ultimo arrivato è davvero curioso.

Siamo in una fase fatta da grandi cambiamenti per il settore automotive, ed è chiaro come l’elettrico sia il grande protagonista. La conferma ci arriva dal Salone di Monaco di Baviera che si è tenuto in questi giorni, dove i marchi hanno svelato tante nuove auto ad emissioni zero, con l’obiettivo di mostrare al mondo i loro prodotti.

Auto elettrica che novità
Auto elettrica in ricarica (Pixabay) – Derapate.it

La BMW, tanto per fare un esempio, ha tolto i veli alla Vision Neue Classe, ovvero un concept di auto del futuro che punta su un design minimal e tanta tecnologia. I grandi capi hanno fatto sapere che le BMW saranno proprio così, senza andare alla ricerca di forme troppo estreme, ma puntando sulla semplicità. La Mercedes ha mostrato la sua CLA elettrica, anch’essa un concept, che sarà la base per auto del futuro.

Tuttavia, non sono solo i marchi tedeschi a puntare sull’elettrico, visto che grandi novità sono in arrivo anche dalla Francia. A tal proposito, ora vi parleremo di una nuova Renault di cui si parla ormai da parecchi mesi, che vuole essere un vero e proprio orgoglio transalpino. La piccola citycar ad emissioni zero è già ricercatissima.

Elettrico, la nuova Renault 5 fa paura ai rivali

La Renault è uno dei marchi che più di tutti hanno puntato sulle emissioni zero, con tanti nuovi modelli pronti ad essere svelati. Tra di essi c’è la Renault 5, che dovrebbe costare circa 25.000 euro e di cui si parla ormai da parecchio tempo. Ovviamente, dal prezzo è escluso il bonus ecologico che potrebbe aiutarvi ad acquistarla a costi più bassi, ma parliamo, in generale, di una spesa in linea con l’elettrico.

Renault 5 gioello in arrivo
Renault 5 in mostra (Renault) – Derapate.it

Infatti, anche la Volkswagen ID.2 e la Citroen C3 ad emissioni zero del futuro avranno un prezzo simile secondo le voci che circolano, mentre le Renault 5 con finiture di livello superiore potranno superare anche i 30.000 euro. La nuova vettura della casa della Losanga, che avrà un look che sarà un mix tra passato e presente, sarà molto importante sotto il profilo strategico, ed entrerà nel segmento delle citycar.

L’auto sarà del tutto prodotta in Francia, dotata di un motore elettrico nuovo e chiamato ePT-100 kW, che sarà più leggero di circa 20 kg rispetto a quello che equipaggia la Zoe. Resta la tecnologia del rotore sincrono avvolto, con le potenze che saranno comunque notevoli trattandosi di una citycar, a conferma delle grandi potenzialità che hanno le auto a batteria. La spinta minima sarà di 120 cavalli, mentre la massima toccherà anche i 150.

Inoltre, non macherà una versione Alpine, la quale andrà a toccare i 220 cavalli, un dato notevole e che è destinato ai clienti più sportivi. Per ciò che riguarda gli ordini, si parla di un inizio previsto per la fine di maggio del 2024, con la presentazione attesa per i prossimi mesi. Una nuova era sta per cominciare per la casa della Losanga, che punta a fare la differenza sull’elettrico.

Impostazioni privacy