Nuova Volkswagen Passat pronta a sbarcare sulle nostre strade? La vogliono già tutti

In casa Volkswagen ci si prepara all’arrivo della nuova Passat, che è attesa per il 2024. Ecco ciò che sappiamo di lei.

Il marchio Volkswagen sta rivoluzionando la propria gamma in chiave futura, con tanti nuovi modelli pronti all’esordio. Al Salone di Monaco di Baviera, è stata svelata la ID.GTi, ovvero una concept car full electric, che nelle forme ricorda e non poco la Golf, e che infatti potrebbe avere un importante legame con essa.

Volkswagen nuova Passat
Volkswagen logo (Adobe Stock) – Derapate.it

Come è stato annunciato ormai tempo fa, la Golf del futuro sarà full electric, ed è attesa per il 2026, anche se non è certo che manterrà tale nome. Ciò che è certo è che la versione attualmente in commercio, sul mercato dal 2019, è l’ultima dotata di motore termico, nell’ambito di una vera e propria rivoluzione che è in corso da qualche anno.

Dopo lo scandalo delle emissioni truccate, più noto come dieselgate, la Volkswagen ha accelerato lo studio sull’elettrico ed ha iniziato lo sviluppo della gamma ID., con la quale si punta sulo sulle emissioni zero. Pian piano, tutte le auto della casa di Wolfsburg prenderanno tale direzione, e nei fan c’è un minimo di malinconia.

Tuttavia, alcuni modelli resisteranno nel futuro più immediato, come la Passat che sta per tornare con un nuovo modello. Nel 2024 ci sarà un pesante aggiornamento, anche se le forme resteranno quelle classiche, ma anche nel suo caso ci sarà una versione che sparirà dalla circolazione. Ecco tutto ciò che sappiamo su di lei.

Volkswagen, ecco la nuova Passat 2024

Tra pochi mesi verranno tolti i veli alla nuova generazione della Volkswagen Passat, la B9. Questo modello non subisce cambiamenti rilevanti ormai da nove anni, quando fu immessa sul mercato la B8, ed il nuovo modello arriverà nelle concessionarie da aprile 2024, per cui immaginiamo che la presentazione sia imminente.

Volkswagen Passat nuova versione
Volkswagen Passat che novità (YouTube) – Derapate.it

Una notizia che può non far piacere ai fan è relativa al fatto che sarà disponibile solo in versione Station Wagon, con la berlina che viene messa da parte. Si tratta di una mossa controtendente a quanto sta facendo ad esempio la Mercedes, che presto toglierà dalla gamma le Station Wagon in favore dei SUV e di altri veicoli.

La nuova Passat sarà più lunga nelle dimensioni, arrivando a 4,91 metri, con interni che saranno più spaziosi ed un bagagliaio di ben 690 litri, 40 in più rispetto all’ultima versione. Come spesso accade nelle Volkswagen che sostituiscono modelli precedenti, non ci sarà una rivoluzione sul fronte del design, con le forme che verranno solamente aggiornate, ma sempre secondo lo stile inconfondibile della Passat. Per ciò che riguarda i motori vengono confermati quelli attualmente in commercio.

Saranno sia a benzina che diesel, con la scelta del Mild Hybrid a disposizione. Le potenze partiranno da ben 150 cavalli, ed è interessante la versione da 204 cavalli Plug-In Hybrid, che dovrebbe avere un’autonomia massima in full electric pari a 100 km e ricarica anche in corrente continua da 50 kW. Per farvi un’idea sulle sue forme, potete vedere il video pubblicato sul canale YouTube Manhoub 1” che abbiamo postato qui in alto.

 

Impostazioni privacy