Tesla Model S Plaid, la folle trasformazione distrugge ogni record

La Tesla Model S Plaid è una delle macchine più belle del mondo e anche senza una serie di particolari può raggiungere vette incredibili.

Sono ormai tantissime le grandi marche di automobili che hanno deciso di investire in modo deciso e convinto sull’elettrico, ma la Tesla ha iniziato già da molto tempo. Elon Musk e la casa texana sono stati lungimiranti al punto tale da creare in pochi anni un nome che è già leggenda.

Tesla completamente trasformata
Tesla – Derapate.it

Tra le vetture che in assoluto hanno saputo ergersi come punto di riferimento della casa statunitense vi è la Tesla Model S. Come tutti i modelli di punta non mancano anche le versioni maggiormente potenti e sportive, come lo si può notare con la Model S Plaid.

Si tratta di una berlina con caratteristiche favolose e infatti presenta una lunghezza da 498 cm, una larghezza di 196 e un’altezza di 145 cm. La sua conformazione fa sì che possa sfruttare e non poco il proprio carico aerodinamico, garantendole così un grande passo in strada.

Al suo interno monta un motore dotato di una potenza incredibile, tanto è vero che può sprigionare un’erogazione massima di ben 1020 cavalli. In questo modo la Tesla Model S Plaid si stanzia su una potenza mostruosa di ben 322 km/h come picco massimo.

Una delle sue caratteristiche migliori è inoltre legato alla sua accelerazione. La Model S Plaid infatti può passare da 0 a 100 km/h in soli 2,1 secondi, poco più lenta di una F1. La vettura inoltre è in assoluto una di quelle che ha maggiore autonomia in strada, con la Tesla che parla di 600 km tra una ricarica e l’altra.

Tesla Model S Plaid: peso ridotto e velocità supersonica

Si è dunque di fronte a una vettura sensazionale e che non deve di certo sorprendere se il suo costo di partenza è di 134.478 Euro. Nonostante sia dunque una delle auto migliori al mondo, c’è qualcuno che ha provato a renderla ancora migliore rispetto al passato.

Coloro che hanno capito come poter migliorare questa Tesla Model S Plaid sono gli youtuber di BoostedBoiz, ovvero dei ragazzi che hanno voluto togliere ogni elemento superfluo dalla Tesla. In questo caso dunque hanno iniziato un vero e proprio smaltimento di tutto ciò che è solo estetica e comodità.

Ecco dunque che era evidente come la vettura non avesse praticamente più telaio, con la rimozione dei montanti, del tettuccio e perfino dei pannelli laterali, coltre che del paraurti posteriore. In questo modo si vedeva così di fatto solo lo “scheletro” della Tesla Model S Plaid.

L’obiettivo dunque era dimostrare che le prestazioni avrebbero potuto essere ancora maggiori con un peso minore. A questo punto infatti l’auto pesava solo 1745 kg, il che significa ben 400 in meno rispetto al normale.

Per poter fare in modo che venisse garantita la sicurezza al guidatore è stato montato solo un piccolo roll-bar Chromoly, saldato sul telaio dell’auto. I risultati hanno permesso a questa auto di mantenere intatta la propria potenza, con la Model S Plaid che dunque si dimostra una delle vetture in assoluto più complete al mondo.

Impostazioni privacy