Una supercar diventa una cucina: lo chef stellato ci fa un panino da favola

Un famoso chef ha deciso di prendersi una rivincita cucinando un panino su una famosa supercar. Ecco cosa è successo.

Le supercar sono il desiderio di tutti gli appassionati di motori, vetture ad alte prestazioni che regalano emozioni al volante, ma anche al solo vederle passare. Questi gioielli costano, come ben sappiamo, delle cifre elevatissime, e sono pochissimi i fortunati che si possono permettere un loro acquisto, senza contare i costi legati alla loro gestione e manutenzione.

Chef cucina su supercar
Chef – Derapate.it

Le vetture più amate, in termini di supercar, sono senza dubbio le Ferrari, un’icona italiana che è ormai famosa da decenni in tutto il mondo, ma sappiamo che ce ne sono tante altre in giro per il pianeta sulle quali ci piacerebbe fare un giro, ben sapendo che si tratta di un desiderio difficile da realizzare.

Una di esse è sicuramente l’Aston Martin, ed è proprio lei, assieme ad un noto cuoco, la protagonista di questa assurda vicenda. Andiamo dunque a scoprire cosa è accaduto nel dettaglio, e siamo sicuri del fatto che resterete estasiati da quanto accaduto su questa vettura.

Gordon Ramsey si è preso una grande rivincita

Nel 2020, il famoso chef Gordon Ramsey fu protagonista di una serie televisiva, dedicata proprio alla sua figura. Durante delle riprese in Tasmania, isolata situata a Sud dell’Australia, si rese protagonista di una figura non proprio da chef stellato, dal momento che preparò un sandwich al formaggio che venne duramente criticato dai fan.

Aston Martin e Gordon Ramsey
Aston Martin logo (ANSA) – Derapate.it

Secondo i suoi fan ed anche altri esperti di cucina, non aveva selezionato i giusti formaggi, e l’errore più grave fu quello di non averli fatti sciogliere al meglio. In un recente video pubblicato sul suo profilo Instagram, il celebre cuoco, famoso per le sue apparizioni nei programmi di cucina e per le sue sfuriate ai concorrenti dei vari talent show, ha deciso di prendersi una rivincita.

Ramsey ha infatti riproposto la cottura di un panino al formaggio, e c’è da dire che stavolta è andata alla grande. Vi starete chiedendo il motivo per cui vi stiamo raccontando questa storia, ed ora scoprirete che è davvero incredibile. Nel video che abbiamo qui postato, caricato dallo stesso chef sul proprio profilo Instagram, vedete come il panino in questione viene preparato direttamente su una supercar, anche se più che alto si tratta di un caccia con le ali rovesciate.

La vettura in questione è la splendida Aston Martin Valkyrie, realizzata dalla casa inglese con la collaborazione della Red Bull e di Adrian Newey. Il vulcanico ingegnere britannico è colui che l’ha progettata assieme a Marek Reichman, ed il tutto era frutto di una partnership tra il team di Milton Keynes e questo marchio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gordon Ramsay (@gordongram)

Il motore che monta, e che è stato protagonista della cottura del panino al formaggio di Ramsey, è un portentoso V12 da 1.000 cavalli, che diventano 1.1600 vista l’integrazione con il motore elettrico Rimac, che funziona come un KERS dando una maggiore spinta ad un modello già strepitoso di per sé.

Lo studio dell’aerodinamica è maniacale, ma non potevamo aspettarci nulla di diverso considerando che Newey è l’artefice del progetto. A questo punto, non resta che godervi la cottura di questo fantastico panino, una risposta non da poco a quei fan che se l’erano presa con il cuoco qualche anno fa.

Impostazioni privacy