Yacht e roulotte, arriva il mezzo incredibile: vacanze davvero da sogno

Arriva un mezzo da sogno che potrebbe risolvere i problemi e le grane di molte persone indecise su come passare le proprie vacanze.

Aerei, treni, navi. I mezzi di trasporto nel periodo di vacanza sono ovviamente affollatissimi, visto che d’estate milioni di persone decidono di godersi le meritate ferie ed il relax o lo svago lontano dalle proprie abitazioni.

Yatch che diventa roulotte
Yatch (AdobeStock) – Derapate.it

Ma c’è chi preferisce viaggiare con mezzo proprio, come chi si sposta in auto o in moto per vacanze on the road molto affascinanti. E poi ci sono i cosiddetti camperisti, coloro che noleggiano o acquistano vere e proprie roulotte che appaiono come case in movimento, utili ad annullare le problematiche relative al tragitto ed all’alloggio sul posto di vacanza.

L’ultima invenzione pronta a sorprendere e sparigliare le carte nel mercato dei motori è un mezzo da vacanze davvero incredibile. Ovvero un’unione più unica che rara tra roulotte, dunque l’abitazione su 4 ruote, e la passione per il mare. Sta arrivando una roulotte-yacht, mezzo sorprendente di cui vi parliamo qui sotto.

La roulotte anfibia in arrivo dalla Turchia

Il mezzo tanto sognato per gli amanti dell’on the road e del mare arriva dalla Turchia. Si tratta di un progetto Sealvans, azienda fondata a Bursa, in Turchia, che negli ultimi anni ha lanciato due mezzi anfibi, uno lungo 4,20 metri e l’altro 7,50.

Yatch che diventa roulotte
Seal 7.50 m (sealvans.com) – Derapate.it

Un’idea pazzesca quella dell’azienda turca. La roulotte, con allestimento interno classico da camper, si trasforma in un mini-yacht ideale per una navigazione lenta e rilassante. Niente motori super o alte prestazioni: ciò che conta è la natura anfibia di questo veicolo e la possibilità di trasformarlo da mezzo di terra a mezzo acquatico in maniera automatica.

La versione piccola da 4,20 metri dispone di una stanza da letto a prua dove ci si può dormire in due persone,di una zona pranzo e salotto, di un bagno sufficientemente spazioso per ospitare un box doccia e di un cucinino con un solo fuoco con cui prepararsi uno spuntino. Mentre quella grande che arriva a 7,5 metri vanta due stanze da letto separate, una larghezza interna di quasi due metri e mezzo ed una capacità di trasporto di 3000 kg.

Per quanto riguarda il costo, si parte da una base di 130 mila euro per il modello piccolo standard e si va ovviamente verso l’alto. Ma sembra tutto piuttosto corretto per il Sealvans che potrebbe diventare in Europa un punto di riferimento per molti viaggiatori, soprattutto per le famiglie che amano il mare.

Impostazioni privacy