Andrea Iannone, spunta una clamorosa destinazione: c’è la conferma

La destinazione sarebbe sicuramente gradita ai suoi fan ed allo stesso pilota, Andrea Iannone: arrivano conferme importanti.

Dopo la squalifica del 2019 che gli fece saltare i due ultimi GP del campionato, Andrea Iannone non è riuscito più a trovare squadra. O chissà, magari non ha più voluto continuare. Sta di fatto che all’epoca il vastese aveva solo 30 anni e che a molti appassionati della MotoGP non solo italiani, le sue prestazioni mancano da tempo.

Andrea Iannone avrebbe trovato una nuova squadra
Andrea Iannone (derapate.it – Ansa foto)

Andrea ha fatto benissimo soprattutto in Moto2, ma anche nella classe regina dove ha corso dal 2013 al 2019 ed ha conquistato diversi podi. Adesso che di anni ne ha 33 è difficile immaginare che l’ex Ducati non voglia correre ancora ed infatti arriva qualche indiscrezione sul suo conto, per la gioia dei propri fan. E sicuramente, anche se forse proverà a velarla, anche la sua.

Nuova squadra per Iannone: conferma ufficiale

Tanti esperti del settore hanno spesso ipotizzato un ritorno del classe ’89 sulle due ruote nella categoria Superbike. Spingendosi anche oltre. Infatti, chi lo conosce sa che con il team Ducati, l’abruzzese ha mantenuto sempre dei buoni rapporti e che sarebbe il benvenuto nei box, qualora dovesse presenziarvi. Magari proprio indossando una tuta ed un casco, probabilmente del team Aruba oppure del team Barni.

Intanto il sito ufficiale del Mondiale Superbike ha pubblicato da poco un’intervista interessante che riguarda Marco Barnabò e che proprio Iannone ha ripubblicato sui suoi social nelle scorse ore. Niente di ufficiale ovviamente, ma un attestato di stima che già vale tanto. Ma le parole del dirigente avevano lanciato segnali già nello scorso marzo, quando a domanda dei media rispose: “Iannone con noi? Perché no, mai dire mai”.

Iannone in Superbike, arrivano conferme
Andrea Iannone in pista (derapate.it – Ansa foto)

Ora è passato qualche mese ed i piloti in pista sono sicuramente altri, ma una riconferma che fa ben sperare i tifosi dell’italiano è appena arrivata. Nel team Barni infatti c’è anche un altro italiano, Danilo Petrucci, ultima uscita in motoGP poche settimane fa in Francia. Il ternano ha da poco festeggiato il promo podio in Superbike, il terzo posto di Donington ed ai media si è ritrovato a parlare anche dello stesso Iannone.

Il classe ’90 infatti, si è lasciato sfuggire praticamente una mezza indiscrezione affermando: “Mi ha già scritto. Ci siamo scambiati dei messaggi. Lui si augura di essere qui l’anno prossimo. Sarebbe divertente, Andrea è davvero un ottimo talento. Mi piacerebbe vederlo in questo campionato, per lui sarebbe un bello step”. Ci sono già stati contatti tra Iannone e la Ducati? Le interviste dei prossimi mesi ci diranno di più.

Impostazioni privacy