Lamborghini, colpo di scena per due celebri modelli: la notizia è appena arrivata

Cosa succede in Lamborghini: la decisione dell’azienda su due modelli storici, ecco cosa dovremo aspettarci dal futuro.

Spesso anche chi non ne possiede una è attento alle novità che rilascia Lamborghini, azienda non solo italianissima, ma di auto sportive apprezzate in tutto il mondo. Uniche per il loro design inconfondibile e super performanti, è molto difficile che nelle loro collezioni i famosi come calciatori o imprenditori, non ne abbiano almeno una.

Lamborghini, colpo di scena per 2 modelli
Lamborghini (AdobeStock) – Derapate.it

Quando si pensa alla Automobili Lamborghini si va inevitabilmente con la mente alla tradizione ed ai pochi cambiamenti anche proprio nel design principale che si sono comunque susseguiti ed evoluti dal 1963. Eppure, anche la famosissima casa emiliana di novità ne annuncia ogni anno. L’ultima, segnerà davvero una svolta epocale e riguarda due modelli.

Bomba Lamborghini, incredibile quanto accaduto

Tra l’altro gli esperti del settore avevano già capito che qualcosa si stesse muovendo con la prima supercar ibrida plug-in con motore V12, la Lamborghini Revuelto. Il primo passo verso l’elettrico era quello, ma nel 2028 attendetevi la primissima ‘Lambo’ completamente elettrica. Annuncio già confermato dalla casa di Sant’Agata Bolognese e che rappresenta davvero l’inizio di un’era.

Ulteriori passi verso quello step, stanno per compierli proprio adesso nella casa italiana di auto di lusso, dove infatti il CEO della stessa casa automobilistica, Stephan Winkelmann, ha da poco rilasciato un annuncio che ha spiazzato tutti e che come anticipato, riguarda due modelli della casa con il toro nello stemma, in particolare.

Lamborghini, novità su Huracan e Urus
Lamborghini Huracan (derapate.it – Ansa foto)

L’annuncio che decreta il futuro della casa italiana è che due modelli di vettura resteranno sold out fino alla fine della loro produzione. Vuol dire che i motori a combustione in queste auto non saranno più disponibili e gli ultimi prodotti sono già stati ordinati.

Parliamo della Huracan e della Urus. Quest’ultima non smetterà di esistere in tutto e per tutto, ma si prepara ad evolversi nel Super SUV Urus, ovviamente con dei primi modelli pronti all’elettrificazione che poi si evolverà con i prossimi passi. All’inizio quindi sarà un ibrido per poi arrivare alla totalità elettrica verso il 2029.

Lo stesso Winkelmann ha confermato che la Lamborghini starebbe ben lavorando per raggiungere il processo finale all’elettrificazione, sperando però di continuare a vendere le proprie vetture facendole sempre andare in sold out. Si pensa, stando alle prime stime, che la Revuelto arriverà al sold out infatti, già nel 2025. In fondo, che siano modelli ICE o con elettrificazione, rinunciare ad una Lamborghini è sempre difficile.

Impostazioni privacy