FIAT rinnova tutto: in arrivo una nuova gamma di modelli

La FIAT è pronta ancora una volta a rinnovarsi e per il 2024 si attendono nuovi eccezionali modelli capaci di arricchire la gamma.

A Torino si è sempre lavorato attentamente per poter arricchire sempre di più la gamma automobilistica della FIAT. Da ormai oltre 100 anni questo è infatti il marchio per eccellenza delle quattro ruote italiane, sicuramente quello più venduto.

FIAT, nuova gamma di modelli
FIAT (AdobeStock) – Derapate.it

Tra le varie motivazioni che hanno permesso alla FIAT di rimanere sempre così competitiva vi è di sicuro la grande attenzione alle novità. Non è un caso infatti che si tratti di uno dei marchi attualmente più attivi nella realtà di ibrido ed elettrico.

A essa però va aggiunta anche una sostanziale attenzione alla tradizione e soprattutto a non dimenticare mai i grandi modelli che hanno fatto grande l’azienda. Dalla Panda alla Punto passando anche per la 500, tutte automobili che sono state presenti sul mercato in varie circostanze e in diversi periodi storici.

Adesso è tempo di guardare ancora di più al futuro riportando in auge due versioni che in passato ebbero grande successo e che ora sono pronte a spopolare ancora una volta. La FIAT per il 4 luglio 2023 è pronta infatti a lanciare sul mercato due auto che hanno fatto la storia e che sono pronte a rinnovarla: la 600 e la Topolino.

Queste due sono tra le automobili più attese nell’estate del 2023 considerando infatti come il loro nome sia leggendario. La Topolino addirittura era stata realizzata per la prima volta ormai nel lontano 1936, mentre la 600 ne aveva raccolto l’eredità nel 1955. Se per questi due modelli è ormai partito il countdown, la FIAT sta pensando ad altre novità per il 2024.

Non solo 600 e Topolino: la FIAT punta già al 2024

Voci di corridoio interni a casa FIAT parlano della possibilità di aggiungere nel 2024 un nuovo modello che sarà una via di mezzo tra la 500 e la 500X. Si tratterebbe di un’auto hatchback legata al segmento B, con la sua lunghezza che sarà attorno ai 4 metri.

Per molti si tratterebbe della nuova Panda, ma questo non è ancora certo, infatti potrebbe anche essere insignita di un nome completamente diverso rispetto ai modelli passati. Questa è sicuramente la novità più interessante e misteriosa per il futuro, infatti è già certo che per il 2025 nascerà la nuova Multipla.

Quest’ultima è una grande operazione di mercato da parte della FIAT, soprattutto considerando come questo fu un modello molto criticato in passato. Dal 2021 la FIAT è all’interno del Gruppo Stellantis e dunque l’azienda cercherà di non creare troppa concorrenza con gli altri marchi.

Stando a quanto raccolto da autoblog.it, queste due automobili dovrebbero ricalcare in qualche modo lo stile della Citroen C3 e della C5 Aircross. Non è da escludere inoltre che i due nuovi modelli che nasceranno tra il 2024 e il 2025 possano anche segnare la fine della 500X e della Tipo, andando definitivamente a sostituirli.

Le notizie al momento sono ancora molto limitate, ma di sicuro in casa FIAT si sta lavorando moltissimo per aggiornare la gamma. Non si sa ancora quale sarà la motorizzazione al suo interno, ma non è da escludere l’elettrico.

Impostazioni privacy