GTA Online, utenti furiosi: arriva una clamorosa decisione per il celebre gioco

Gli utenti sono arrabbiatissimi, chi gioca online al famoso gioco, GTA V, non è contento delle decisioni della Rockstar.

Sicuramente l’intuizione più proficua in assoluto della Rockstar Games, quella dei giochi d’avventura gangster, chiamati GTA. Acronimo che sta per Grand Theft Auto, proprio perché oltre a dover essere abili a non farsi scoprire o centrare dalla polizia, si deve anche saper correre in auto per le varie avventure. Che sia per inseguire i nemici o sempre per motivi di fuga, in auto con i propri personaggi ci si passa diverso tempo.

Proteste per le auto di GTA online
GTA V (derapate.it – YouTube)

E così, col passare del tempo siamo arrivati al quinto capitolo della saga, letteralmente GTA V, da quasi dieci anni. Si attende l’uscita del sesto capitolo ma intanto, data la bellezza del gioco, ci sono tantissimi utenti che ancora oggi giocano online all’ultimo uscito, che da poco ha anche visto la sua ultima espansione, San Andreas Mercenaries.

Clamorosa decisione, sono tutti furiosi

Altra fantastica intuizione, visti i tempi che corrono e le grafiche che permettono sempre più innovazioni, quella di inserire dei modelli di vetture che richiamano molto da vicino, quelli realmente esistenti.

Ovviamente con nomi diversi e qualche leggerissima modifica nelle forme, ma le auto si distinguono tranquillamente. Proprio le vetture però, oggi costituiscono un motivo di grande arrabbiatura tra gli utenti che giocano online. Perché mai? Capiamolo.


Dal gioco, per motivi di snellimento del software, sarebbero spariti circa duecento modelli di vetture presenti in strada, cosa che tra l’altro la Gamestar aveva già annunciato. Sembrerebbe però che alcuni di questi sarebbero ancora reperibili nel gioco, ma soltanto per gli abbonati di GTA Online+ su PS5 e Xbox Series X/S, consentendo quindi ai giocatori ‘paganti’ di poterli sfruttare ancora. Una cosa che ovviamente non ha fatto piacere a tantissimi fan della saga di videogames.

Le auto scomparse sarebbero comunque quelle meno utilizzate secondo i dati del gioco e comunque la casa produttrice ha fatto sapere che sarebbero ancora presenti in qualche modo, nel mondo aperto di GTA. Si dice che sarebbero “Occasionalmente disponibili in altri modi”. Sul come si potranno trovare ed utilizzare però, non è stato detto nulla.

Una storia che non ha fatto piacere a tanti utenti, visto che tra l’altro alcune delle vetture cancellate, erano presenti nel gioco sin dalla sua uscita nel 2013. Sicuramente se erano tra le meno utilizzate magari sarà perché meno performanti o rappresentanti modelli ormai vecchi, ma chi gioca con attenzione, si sa, è attento anche ai dettagli. Ora la Rockstar deve farsi perdonare.

Impostazioni privacy