Ford, arriva un mini crossover da 10 mila euro: il sogno diventa realtà

La Ford ha svelato un nuovo modello molto interessante e destinato a fare scuola. Andiamo a capire le sue caratteristiche.

Se c’è una casa che sta decidendo di puntare sempre di più sull’unione tra elettrico e Suv, quella è proprio la Ford, che da qualche anno ha avviato una vera e propria rivoluzione Green. Pensate che proprio da questo periodo del 2023, sta uscendo dai listini la storica Fiesta, dopo che in passato era toccato già ad altri modelli come la S-Max e la Galaxy.

Ford nuova Bronco
Ford logo (ANSA) – Derapate.it

Il marchio dell’Ovale Blu ha intrapreso un percorso molto chiaro, decidendo di puntare su modelli del tutto nuovi e, ovviamente, strizzando l’occhio alle emissioni zero. Una delle operazioni di marketing più chiare in tal senso è l’accordo con la Red Bull in F1 per le power unit di F1 nel 2026, che saranno molto più elettrificate rispetto a quelle attuali.

La Ford sta aggiornando di continuo la propria gamma, anche se non sono mancate le polemiche per via dei 3.000 posti di lavoro che sono andati perduti per il passaggio alle auto elettriche. Nelle prossime righe, andremo a scoprire tutti i dettagli relativi all’arrivo di un modello del tutto nuovo, che punta ad ottenere risultati di rilievo in Europa ed anche nel nostro paese.

Ford, ecco tutte le novità sul Suv Bronco

Da casa Ford è arrivata una notizia molto interessante per tutti gli appassionati italiani ed europei. Infatti, il Mini Suv Bronco sta per arrivare nel vecchio continente, con l’obiettivo di ottenere risultati importanti in un mercato su cui la casa di Detroit sembra voler puntare sempre di più man mano che scorre il tempo.

Ford Bronco nuovo arrivo
Ford Bronco in azione sullo sterrato (Ford) – Derapate.it

La Bronco sarà disponibile, almeno all’inizio, in un numero limitato di vetture, ma c’è la volontà di aumentare le esportazioni in caso di buoni risultati. Gli allestimenti disponibili saranno due: l’Outer Banks da 77 mila euro e la Badlands ad 81 mila euro. Entrambi sono abbinati al motore EcoBoost V6 da 2,7 litri, che spinge sino alla potenza massima di ben 335 cavalli e 563 Nm di coppia massima, per delle performance davvero eccellenti.

Il cambio automatico sarà dotato di ben 10 rapporti, una cifra che in poche auto raggiungono. Esso trasmette il moto tramite una trazione integrale, in grado di farvi guidare comodamente anche sui fondi più complessi. Tuttavia, per chi volesse una versione a prezzi ben più bassi, avrete la possibilità di acquistarla tramite il Mini Ford Bronco EV, di cui ora vi parleremo.

Esso infatti, unisce il look della Suzuki Jimmy e della Bronco di cui vi abbiamo appena parlato, ed è stato lanciato sul mercato cinese con il nome di Baojoun Yep ad un prezzo che corrisponde ai nostri 10.500 euro, praticamente un ottavo in meno rispetto a quello di cui vi abbiamo parlato poco fa.

L’auto misura 3,3 metri di lunghezza, 1,6 metri in larghezza ed 1,7 metri in altezza, con un peso di appena 1.006 kg, dimensioni e massa da auto di città. Anche lei è ovviamente elettrica, e per chi non se la sente di spendere cifre folli, questa variante è sicuramente quella che fa per voi.

Impostazioni privacy