Stop alla produzione, un’altra auto mitica sta per sparire

Il mondo automobilistico si sta rivoluzionando ed è pronto a dire addio a un modello che ha scritto la storia delle quattro ruote.

Sono tantissimi i marchi che hanno costruito una storia leggendaria grazie ai motori, con l’Italia che indubbiamente è una delle principali nazioni. Il Belpaese ha saputo dare vita a una serie di aziende che hanno avuto la forza di imporsi in tutto il mondo, senza poi dimenticare l’eccezionale abilità nel progettare delle vetture da corsa.

Auto addio Lancia Ypsilon modello generazione novità
Auto, addio a questo modello storico (Canva – derapate.it)

Il caso più eclatante è senza dubbio quello della Ferrari, con il Cavallino Rampante che è il fiore all’occhiello della storia della F1, tanto è vero che la Rossa è l’unica scuderia ad aver preso parte a tutte le edizioni di sempre del Mondiale. Dal 1950 a oggi l’unica certezza è proprio il Cavallino, anche se il titolo manca dal 2007.

Non è però solo la Ferrari che negli anni si è messa in luce in questi ambiti. Per un decennio infatti tutti quanti sognavano di poter mettere le mani sulla Lancia. I successi di Munari, Kankkunen e Biasion fecero sì che negli anni ’70 e ’80 tutti quanti volessero questa auto, in particolare la Delta che dominò i rally tra la fine degli anni ’80 e i primi ’90.

Un periodo leggendario per la Lancia con le sue vittorie che hanno portato alla produzione di documentari e film sulla propria storia. Negli ultimi anni la produzione della casa piemontese è però completamente cambiata, passando solo ed esclusivamente a utilitarie dal costo quanto più accessibile a tutti. Di recente è stata presa una drastica decisione, con il modello tanto amato che è pronto a sparire.

Lancia Ypsilon: l’attuale generazione pronta a sparire

Ancora una volta siamo di fronte a un’eccezionale novità da parte della Lancia, con la Ypsilon che nel 2023 è stata la terza auto più venduta in tutta Italia, a sole sette lunghezze dalla Dacia Sandero seconda. Questa utilitaria si mostra con una dimensione contenuta, con una lunghezza di 384 cm, una larghezza di 168 cm e un’altezza di 152 cm, rendendola così omologata per cinque persone.

Auto addio Lancia Ypsilon modello generazione novità
Lancia Ypsilon (Lancia Press Media – derapate.it)

Il motore al proprio interno è un Mild Hybrid, con la componente termica che è un 3 cilindri da 1000 di cilindrata che eroga un massimo i 70 cavalli. Il picco di velocità che può raggiungere è di 163 km/h, con i consumi che sono di 4,9 litri ogni 100 km, con il costo di partenza che è di 17.650 Euro.

Ora però è tempo di guardare al futuro, perché non basta sedersi sugli allori, con la Lancia che lo sa benissimo e dunque ha capito che questo è il momento giusto per rinnovare la Ypsilon. La vettura del futuro è già stata presentata e si è profondamente rinnovata, per questo motivo è normale che la vecchia Ypsilon sia pronta ad andare in pensione.

Inoltre è anche la nuova Legge dell’Unione Europea che impone questo cambia di programma della Lancia. L’attuale Ypsilon infatti non presente i sistemi di cybersicurezza necessari per poter essere prodotta, dunque non vi è scelta per la casa italiana. Gli appassionati non devono comunque disperare, perché la Ypsilon si deve solo rifare il look e poi potrà tornare a spopolare.

Impostazioni privacy