Alonso in Mercedes? L’ex pilota lancia la bomba: i tifosi sognano

Fernando Alonso andrà in scadenza con l’Aston Martin a fine 2024, e tutti sognano di vederlo in Mercedes. L’ex pilota ha un desiderio.

Se c’è un pilota che potremmo paragonare ad una bella bottiglia di vino, che più invecchia, più diventa buona, quello è Fernando Alonso, che si avvicina alle sue 43 primavere. Lo spagnolo ha ottenuto una valanga di podi al suo approdo in Aston Martin, chiudendo quarto nel mondiale piloti ed annichilendo Lance Stroll, figlio del proprietario Lawrence. Che il confronto tra i due sarebbe stato senza storia lo si poteva immaginare, ma la differenza che lo spagnolo è stato in grado di fare ha sorpreso chiunque.

Alonso ed il sogno Mercedes
Alonso in conferenza stampa (ANSA) – Derapate.it

Sin dai test del Bahrain, il nativo di Oviedo ha fatto vedere che, con una monoposto all’altezza, è ancora uno dei migliori della griglia, e vederlo su un’auto ancor più performante è il sogno di tutti. L’addio di Lewis Hamilton alla Mercedes apre ad uno scenario affascinante, ovvero quello di un suo clamoroso passaggio al team di Brackley, andando ad affiancare quello che è l’uomo del futuro, vale a dire George Russell. La coincidenza è che Nando andrà in scadenza di contratto con l’Aston Martin alla fine del 2024, per cui sarebbe libero da qualsiasi vincolo.

Ovviamente, l’operazione Alonso comporta dei rischi, visto che un manager di larghe vedute come Toto Wolff non potrà non considerare che lo spagnolo delle Asturie avrà quasi 44 anni nel 2025, con i contratti di questi top team che, di solito, hanno una durata almeno biennale. Di certo, lo scenario è molto affascinante, ed un famoso ex pilota crede che il passaggio possa effettivamente avvenire. Per lui c’è anche un’altra soluzione, che implicherebbe un clamoroso ritorno in F1.

Alonso, ecco il parere dell’ex pilota sul suo futuro

Il mercato piloti si è infuocato con il passaggio di Lewis Hamilton alla Ferrari, lasciando libero un posto in Mercedes che, ovviamente, attrae tanti piloti. David Coulthard punta su Fernando Alonso, o in alternativa, sul ritorno in F1 di Sebastian Vettel, come ha spiegato durante un’intervista al podcast “Formula For Success“. Lo scozzese, ex Williams, McLaren e Red Bull ci crede sul serio.

Fernando Alonso parla Coulthard
Fernando Alonso in azione (ANSA) – Derapate.it

Ecco le sue parole: “Se fossi nella Mercedes, prenderei senza alcun dubbio Fernando Alonso, lui è un gladiatore. Lo vedo ancora in forma per le corse, conosce già la power unit perchè gareggia con quella sull’Aston Martin, lotta sempre con il coltello tra i denti“. Lo scozzese ha le idee chiare sullo spagnolo, ma nel caso in cui questa soluzione non si dovesse concretizzare, ecco che spunterebbe l’ipotesi Sebastian Vettel, alla quale è più che favorevole.

Il parere di Coulthard è chiaro: “Se Fernando non dovesse arrivare, Vettel potrebbe essere una buona opzione a livello di esperienza, ed è anche una bella storia sul fronte del marketing, a patto che Russell non tarpi le ali a questa operazione. Vero è che Russell è tremendamente veloce, ormai abbiamo imparato a conoscerlo bene, per cui, sono convinto che per Sebastian non sarebbe affatto facile“.

Impostazioni privacy