La super sportiva giapponese in vendita ad un prezzo da sogno: lusso alla portata di tutti

Una super sportiva giapponese che costa meno di un Suv: cavalli in abbondanza e potenza da paura, un sogno per gli italiani

I veri appassionati di automobili, coloro che non usato la vettura solo per lavoro oppure per famiglia, sognano almeno una volta nella vita di possedere una vera super sportiva. Una di quelle auto in grado di regalare emozioni pure alla guida, con cavalli a iosa e velocità di punta da far impallidire chiunque, da guidare soprattutto in pista, in tutta sicurezza.

honda civic
La super sportiva giapponese che costa pochissimo – Derapate.it

Le vetture super sportive, però, hanno una controindicazione non da poco: non sono certo per tutte le tasche, visti i costi elevati, a dir poco proibitivi in alcuni casi. D’altronde i motori super potenti, l’aerodinamica estrema, le soluzioni adottate per questo di vetture aumentano i costi a dismisura fino a diventare solo per pochi.

Eppure vi sono modelli super sportivi che sono quantomeno abbordabili; ovviamente non ci riferiamo alle solite Ferrari o Lamborghini, ma di vetture che ugualmente regalano brio e piacere di guida ai massimi livelli. Ce n’è una in particolare che non ha proprio nulla da invidiare alle più rinomate.

Super sportiva giapponese: che emozioni alla guida

Ci riferiamo alla Honda Civic Si, una berlina che però ha il dna da sportiva pura. Un’auto che regala divertimento assoluto alla guida, con un propulsore da 1,5 litri quattro cilindri turbo in grado di erogare una potenza di 200 cavalli e 260 Nm di coppia. Il cambio ha sei marce a corsa corta mentre il sistema Rev-Match, lo stesso installato sulla Civic Type R, che aumenta i giri motori in fase di scalata della marcia migliorando in questo modo la ripresa.

Honda Civic Si supersportiva giapponese
Honda Civic Si, la supersportiva che costa pochissimo (media press) – Derapate.it

La Si deriva dalla Civic classica di 11ma generazione ma ovviamente con opportune modifiche per renderla davvero estrema. La trasmissione manuale è stata aggiornata allo scopo di regalare più comfort ma anche un maggiore piacere di guida senza penalizzare la maneggevolezza. Diverente e dal grande equipaggiamento, il suo look è ovviamente dinamico e sportivo, con alcuni sistemi aerodinamici che migliorano le performance.

Aggressivo il paraurti anteriore, quello posteriore è stato modificato per far posto ai terminali di scarico grandi ed ovali. Grande comfort anche all’interno, con i sedili sportivi ed un touchscreen da 9″ che ha anche Apple CarPlay ed Android Auto. Il prezzo? In Italia si può acquistare per 39.900 euro. Un importo, di fatto, per un Suv medio.

Impostazioni privacy