I migliori videogiochi di auto per gli appassionati: quanti ricordi, in pochi ricordano queste perle

I videogiochi sono sempre più popolari e quelli legati al mondo delle auto hanno sempre riscosso grande successo.

La competizione è da sempre alla base della vita di tutti i giorni e questo aspetto lo si può notare ancora di più quando si ha modo di parlare di sport. Non è vero che ciò che conta è partecipare e basta, perché nello sport si deve sempre provare a fare meglio del proprio avversario, rispettandolo in ogni occasione e rimanendo nelle regole.

Videogiochi auto Gran Turismo WRC F1 Gran Trak 10
I migliori videogiochi di auto (Canva – derapate.it)

Non deve dunque sorprendere se i videogiochi, nati proprio per essere una competizione virtuale, abbiano fatto degli eventi sportivi uno dei loro punti di forza. Ogni anno sono queste le nuove uscite maggiormente attese, tanto è vero che molti marchi sono diventati leggendari per la loro continua frequenza sul mercato.

Il caso più eclatante è quello legato a quello che un tempo fu Fifa e che da quest’anno è diventato FC. Il gioco di calcio più famoso del mondo ogni anno è sempre tra i più richiesti in tutto il mondo, con i giocatori che non vedono l’ora di mettere le mani sull’ultima versione e con gli aggiornamenti delle varie squadre.

Un’altra categoria che ha sempre riscosso il parere favorevole del grande pubblico sono state le automobili. Gareggiare davanti a uno schermo in qualche modo può generare la stessa adrenalina della corsa in pista, solo senza il rischio di morire. Motivo per il quale anche grandi campioni come Leclerc o Verstappen sono soliti giocarsi e qualche gioco è entrato di diritto nella storia.

Videogiochi automobilismo: non solo F1

Non ci sono dubbi sul fatto che al giorno d’oggi il gioco automobili maggiormente venduto sia “F1 23”, con quest’ultimo che dà modo di poter correre con i piloti odierni e anche di poter crescere in modo autonomo creandosi una carriera partendo dalla Formula 2. Tutto però iniziò nel 1976, anno in cui nacque per la prima volta “F-1″.

Videogiochi auto Gran Turismo WRC F1 Gran Trak 10
Gran Trak 10 (YouTube – derapate.it)

A distribuire questo videogioco innovativo per l’epoca furono Namco e Atari, anche se si tratta di una versione estremamente rudimentale, tanto è vero come la macchina per usarlo sia molto ingombrante e il gioco si mostra come se fosse dentro a un enorme vinile. Le cose cambiarono nel 1996, quando la Sony diede vita al primo “Formula 1“, che diede il là alla saga odierna.

Ad avere grandissimo successo fu anche il gioco dedicato al Mondiale rally, con il 2001 che fu l’anno di nascita del videogioco “WRC” ed è stato per anni un marchio di fabbrica di Milestone, prima di passare nel 2023 a EA Sports. Un altro titolo estremamente noto è legato alla saga di Gran Turismo, con quest’ultimo che è prossimo a toccare il pazzesco numero di 100 milioni di copie vendute dal 1997 a oggi.

Il primissimo gioco di sempre da dove tutto è iniziato fu però Gran Trak 10, prodotto da Atari. Quest’ultimo infatti si presentava in modo molto semplice, con un circuito formato da piccoli pallini e con i colori che erano solo in bianco e nero. Il suo obiettivo era fare il maggior numero di giri in 78 secondi, il che dimostra come fosse molto basilare, ma da allora tuto è cambiato.

Impostazioni privacy