Colpaccio Red Bull, ha anticipato tutti: finalmente in Formula 1

Una notizia clamorosa vede come protagonista la Red Bull, che ha fatto davvero un gran colpo. Andiamo a scoprire cosa è accaduto.

Al giorno d’oggi, la Red Bull è il punto di riferimento assoluto in F1, con gli ultimi tre mondiali piloti che sono stati vinti da Max Verstappen ed il team di Milton Keynes iridato tra i costruttori nell’ultimo biennio. Considerando che i regolamenti attuali vigeranno anche nel 2024 e nel 2025, viene davvero difficile pensare che qualcuno possa competere con i campioni del mondo, i quali hanno acquisito un vantaggio tecnico molto ampio.

Red Bull gran colpo
Red Bull con Max Verstappen in azione (ANSA) – Derapate.it

La RB20 che verrà svelata il prossimo 15 di febbraio, secondo le indiscrezioni, andrà a colmare i difetti che c’erano sulla regina dello scorso mondiale, migliorando il comportamento in fase di frenata e sulle sconnessioni dei tracciati cittadini, in modo da evitare disfatte come quelle di Singapore dello scorso anno. Inoltre, il team di Milton Keynes ha annunciato una grande novità, che nel 2024 potrebbe davvero cambiare tutto.

Red Bull, ecco la donna che starà accanto a Verstappen

In casa Red Bull si investe su tutto e tutti, ed uno dei reparti che funziona al meglio è quello legato alla squadra di meccanici. Il team di Milton Keynes è sempre quello più rapido nei cambi gomme, e danni vince il premio che la F1 ha dedicato agli uomini più veloci nei pit-stop. In tal senso, i campioni del mondo hanno spesso sostituti gli pneumatici impiegando meno di 2 secondi, cosa che alla concorrenza non è mai accaduta.

Max Verstappen donna meccanico
Max Verstappen ai box (ANSA) – Derapate.it

Dal 2024, nel box della squadra di Christian Horner, ci sarà una grande novità, che riguarda il sesso femminile. Infatti, Emmie Jones è stata promossa nel team di meccanici, e sostituirà le gomme ai pit-stop di Max Verstappen e Sergio Perez. Si tratta di una grandissima notizia per tutte le ragazze che vogliono avvicinarsi al mondo del motorsport, che lentamente si sta aprendo anche verso coloro che vogliono sfidare i maschietti. La F1 Academy è una categoria dedicata alle giovani pilotesse, e c’è da dire che ci sono diversi elementi di grande valore.

Susie Wolff si occupa della gestione del campionato, dopo aver avuto una buona carriera nel DTM ed aver disputato anche le prove libere del GP di Gran Bretagna con la Williams nel 2014 sul tracciato di Silverstone. La Jones, per quello che riguarda la sua carriera, ha lavorato nel reparto power unit alla Mercedes nel 2022, occupandosi dello smontaggio, mentre nel 2023 è stata promossa a meccanico responsabile del telaio. Dunque, per lei ci sono già stati ruoli di altissimo valore in F1, ed ora arriva l’occasione più grande di tutte.

Nel 2024 la vedremo sempre al box della Red Bull, impegnata tra i meccanici migliori del mondo. Inoltre, si occuperà anche di seguire lo sviluppo della power unit che farà il proprio debutto nel 2026, quella che verrà realizzata dal team di Milton Keynes con il suo reparto Powetrain assieme alla Ford. Le donne nel motorsport stanno arrivando in massa, e gli uomini devono cominciare a preoccuparsi.

Impostazioni privacy