Terremoto Land Rover, annunciato l’addio: la notizia ufficiale ha lasciato tutti di sasso

La Land Rover rappresenta uno dei marchi più noti e ambiti nel mondo dei motori, ma ora un clamoroso addio ha scosso il colosso britannico.

I SUV e i fuoristrada al giorno d’oggi sono in assoluto tra i modelli automobilistici maggiormente richiesti, con la Land Rover che fa parte di quei marchi che hanno saputo imporsi maggiormente nella storia. La casa inglese infatti è diventato un simbolo di potenza e di classe, anche grazie all’ampliamento della propria gamma con i Range Rover.

Terremoto Land Rover, annunciato l'addio: la notizia ufficiale ha lasciato tutti di sasso
Land Rover – Derapate.it

Il fatto di essere diventata così popolare ha chiaramente portato anche tante altre realtà a dare vita nel corso degli anni a delle vetture che potessero essere concorrenziali con quella inglese. In assoluto la Jeep risulta il marchio che si scontra con la Land Rover per eccellenza, anche se quest’ultima punta a una gamma spesso molto più costosa.

Il mondo sta comunque cambiando e sono tanti i marchi che si trovano costretti a dover ridurre sensibilmente i costi delle proprie automobili, in modo tale da poter limitare i danni in sede di vendite. Per questo motivo diventa importante avere un assetto societario che possa essere completo, con il design che ormai è un punto essenziale nella scelta di un veicolo.

Sono moltissimi infatti coloro che decidono di mettere le mani su un modello piuttosto che su di un altro in quanto da un punto di vista estetico risulta decisamente più intrigante. Purtroppo però in casa Land Rover di recente qualcosa si è mosso in modo inatteso, con delle dimissioni che hanno fatto molto discutere.

Massimo Frascella si dimette: cosa è successo in Land Rover?

Tra le automobili maggiormente note del mondo Land Rover degli ultimi anni vi sono di sicuro la Discovery e la Defender, dei modelli che si sono fatti apprezzare negli anni per il loro straordinario fascino. Alla base del design di queste vetture vi era Massimo Frascella, quello che solo fino a poco tempo fa era il capo del design del Gruppo JLR.

Land Rover dimissioni design Massimo Frascella direttore
Land Rover Discovery (Land Rover Press Media – derapate.it)

Non è ancora ben chiaro che cosa sia successo e il perché sia arrivata dal nulla la decisione di Frascella, con il diretto interessato che ha provato a spiegare la situazione. Una volta rassegnata le dimissioni ha avuto modo di rilasciare un’intervista ad Autocar nella quale ringraziava la Land Rover per il tempo passato insieme.

In terra britannica ha avuto modo di far conoscere al mondo intero la propria creatività e il proprio amore verso il design automobilistico. Della situazione ha parlato anche Gerry McGovern, un uomo che faceva parte del team creativo di Frascella, con questi che ha messo in chiaro come ci si una grande opportunità in ballo per Frascella.

Non si capisce se effettivamente farà ancora parte del mondo dei motori oppure deciderà di rivoluzionare completamente il proprio lavoro. Per il momento si è solo all’inizio di questa nuova Era per Frascella e per la Land Rover, con le parti chiamate in causa che comunque sembrano essersi lasciate nel migliore dei modi, ricordando così il duro lavoro svolto in simbiosi.

Impostazioni privacy