Scandalo Toto Wolff, è finita: la decisione è ufficiale, tifosi spiazzati

Toto Wolff è finito nella bufera. La decisione che è stata presa ha sorpreso tutti, compresi i tifosi della Mercedes. Ecco cosa è successo al boss della scuderia tedesca e perché sta facendo discutere in questo modo.

Toto Wolff è uno dei dirigenti più stimati e rispettati del circus della Formula Uno. Nato a Vienna, il 12 gennaio del 1972, è a capo del team Mercedes dal 2013. Prima di approdare nella scuderia con la quale ha fatto collezione di titoli mondiali, ricopriva lo stesso ruolo nella Williams. Non tutti sanno che Wolff è stato anche un buon pilota quando era giovane. Ha corso in Formula Ford dal 1992 al 1994, anno in cui ha vinto la 24 Ore del Nurburgring. Dopo gli incidenti di Karl Wendlinger e Roland Ratzenberger, il suo sponsor ha deciso di ritirarsi dal mondo delle corse e per Toto quel momento ha sancito la fine della sua carriera da pilota.

Toto Wolff Mercedes scandalo
Toto Wolff, manager della Mercedes. Fonte: Ansa (derapate.it)

Nelle ultime ore, Toto Wolff è stato protagonista di un vero e proprio giallo. Questa volta non c’entra nulla la penalizzazione a Perez che ha permesso alla Mercedes di conquistare il titolo costruttori a discapito della Ferrari, ma la polemica è nata direttamente con la FIA (Fédération Internationale de l’Automobile). Le notizie sul manager della Mercedes sono state tante, ma adesso è arrivato il momento di riordinare le idee e di spiegare con calma tutto ciò che è successo.

Toto Wolff: cosa è successo al manager austriaco negli ultimi giorni

Il 5 dicembre, la Federazione Internazionale ha diffuso un comunicato stampa nel quale spiegava di aver chiesto al Dipartimento di Conformità di verificare una possibile diffusione di informazioni riservate tra uno dei manager della Formula Uno ed un membro della FOM (Formula One Management). Dopo aver diffuso questa notizia, molti organi di informazione hanno fatto il nome di Toto Wolff come possibile indagato, ma la FIA è intervenuta dopo un paio di giorni per smentire questa voce.

Toto Wolff Susie Wolff scandalo
Toto e Susie Wolff. Fonte: Ansa (derapate)

In un comunicato, la FIA ha dichiarato di non aver aperto nessuna indagine per il momento, ma di avere soltanto il sospetto che questo illecito sia stato commesso. La Federazione Internazionale ha fatto un passo indietro anche sulle eventuali indagini, specificando di non avere alcun dubbio sulla capacità di tutti i membri del comitato di tenere segrete le informazioni da non divulgare all’esterno.

Nonostante questo passo indietro, in Inghilterra sono convinti che lo scandalo riguardi Toto e Susie Wolff. Susie è managing director della Formule One Academy, ma è soprattutto la moglie di Toto. Gli altri team hanno emesso un comunicato nel quale dichiarano di non aver mai sollevato la questione, ma la Federazione Internazionale ha voluto chiudere ogni polemica spiegando che, in questo momento, non ci sono indagini in corso.

Impostazioni privacy