Benzinaio, come trovare quello più vicino: ecco qualche trucchetto

Avete bisogno di trovare un benzinaio vicino a voi? Ecco qualche semplice trucchetto che ci può tornare molto utile, specie in queste periodo

Decidere dove andare a fare benzina, con questi prezzi, è una cosa di non poco conto. A volte trovare la soluzione più conveniente non è così semplice, a meno che non ci si affidi a qualche strumento che può semplificarci la vita.

Come trovare il miglior benzinaio
Le migliori app per trovare il benzinaio più vicino a noi (Derapate.it)

Al giorno d’oggi fare benzina è diventata una vera impresa. Il problema non sta nel reperire la stazione di servizio, quanto nel prezzo che dobbiamo pagare per fare rifornimento. Una spesa non indifferente visti i rincari a cui sono stati sottoposti i principali distributori di carburante, vittime della situazione geopolitica internazionale e del costo del greggio. Un’altra questione complicata, però, può essere quella di trovare un benzinaio aperto in un determinato momento, magari quando ci troviamo lontani da casa e non abbiamo dei punti di riferimento o quando abbiamo necessità impellenti per non rimanere a secco.

In questo può aiutarci la tecnologia e l’uso di alcune applicazioni che rendono il tutto più semplice. Ad esempio ci sono alcune opzioni che appartengono a piattaforme che molto spesso già abbiamo nel nostro smartphone. Una su tutte Google Maps, che tra le tante funzioni presenta anche l’opzione specifica “Benzinai”, per filtrare la ricerca in base alla location.

Nelle varie icone che escono fuori ci sono tutti i recapiti, tra cui orari e numeri di telefono, oltre (in alcuni casi) anche i prezzi dei carburanti.

Un discorso simile è valido anche per l’app di Pagine Gialle, dove basterà indicare il luogo in cui si vuole effettuare la ricerca per capire tutto quello che è presente nelle vicinanze, ivi compresi i distributori di benzina.

Per confrontare i costi dei carburanti la più gettonata è Prezzibenzina.it, che ci permette di conoscere quali sono le pompe con costi più bassi. Ci si può registrare gratuitamente e utilizzarlo a piacimento in ogni momento e circostanza.

Distributori di benzina, come trovare il più vicino a noi: basta consultare una semplice App

Se non si vuole ricorrere a questo tipo di applicazioni sopraindicate si può sempre fare riferimento a quelle delle principali piattaforme petrolifere, che offrono la localizzazione dei loro punti sul territorio, con mappe semplici da consultare e con dettagli utili da conoscere.

Come trovare il miglior benzinaio
Come scoprire il luogo migliore per fare benzina (Derapate – Ansa)

Facciamo riferimento ad esempio ai Distributori Q8, dove si può differenziare la ricerca in base al carburante necessario, fino alle specifiche a 100 Ottani o dei distributori AdBlue. Stesso discorso è valido anche per il Gruppo API, dove basta inserire la posizione nell’apposito luogo di ricerca e si trovano subito i distributori IP più vicini, con indirizzi e consigli per raggiungerli.

Il gruppo Carburanti Esso ha un campo di ricerca dove si scrive la città, il CAP o l’indirizzo preciso ed escono fuori tutti i benzinai presenti. Inoltre c’è proprio la sezione “Ottieni indicazioni” per avere tutte le info del caso.

Eni Station e Autostrade per l’Italia, sono altrettanto utili, soprattutto questa seconda per tutti gli automobilisti che si ritrovano nelle grandi arterie di comunicazione extraurbana e devono fare dei calcoli sull’autonomia di viaggio.

Impostazioni privacy