Economica e con 800 km di autonomia: la nuova auto cinese farà impazzire tutti, 500 CV di pura adrenalina

La Cina si sta ampliando sempre di più e lo sta facendo grazie alla produzione di una serie di auto di altissimo livello.

Erano in pochi coloro che fino a qualche anno fa potevano anche solo pensare al fatto che la Cina avrebbe potuto diventare una delle più grandi potenze a livello automobilistico. L’Asia infatti era sempre stata ben rappresentata da Giappone e Corea del Sud, ma ora tutto sta cambiando.

L'auto elettrica dei sogni
Grande novità tra le auto cinesi (Derapate)

La nazione con Capitale Pechino si sta espandendo sempre di più e soprattutto si è messa in evidenza per la produzione di una serie di vetture elettriche e dalla grande potenza. Uno degli aspetti che sta limitando e non poco l’acquisto di queste auto è proprio il suo costo.

La Cina ha avuto il grande merito di poter abbattere i prezzi e lo ha fatto senza minimamente dimenticare la potenza. Ci sono infatti moltissime automobili che ormai sono diventate comuni in Italia e in Europa, ecco infatti come mai anche di recente ci sono delle grandi novità.

Un altro dei principali problemi di queste auto, oltre al costo, è l’autonomia. Troppe volte infatti ci si trova di fronte delle vetture esteticamente anche di un certo livello, con una buona potenza che puntualmente si dissolve di fronte a una ricarica continua del mezzo. Per fortuna ora però è giunto un nuovo modello che di sicuro farà impazzire di gioia tutti quanti gli amanti del genere elettrico.

Xpeng X9: l’auto elettrica che fa sognare

Ecco dunque che dalla Cina giunge un altro grande produttore che non vede l’ora di imporsi nel mercato internazionale. Si tratta di Xpeng e siamo di fronte a una società che è prossima a produrre la X9, un minivan che entrerà in produzione già nel 2023.

Xpeng X9, la nuova auto
Xpeng X9 (YouTube – Derapate)

Il suo nome è diventato molto noto nell’ultimo periodo, considerando come un colosso come la Volkswagen abbia deciso di acquistare il 5% delle sue azioni. Si tratta dunque di un’azienda in grande espansione e crescita e che di sicuro avrà modo di continuare a migliorarsi.

Ecco come questo veicolo per prima cosa sia in grado di farsi ammirare per la sua lunghezza incredibile. Sono ben 530 i centimetri che formano questo minivan e che al suo interno presenta ben tre file per i suoi passeggeri.

In totale dunque questa auto elettrica ha modo di contenere un massimo fino a sette persone. Una delle caratteristiche che lo rende appetibile è anche legato al suo motore elettrico da 235 kW a trazione anteriore. Vi è anche una versione più potente che diventa a trazione integrale, dato che oltre a questo si aggiunge anche un secondo motore posteriore da 135 kW.

L’autonomia complessiva di quest’auto, secondo quanto riportato da “Car News China“, sarebbe in grado addirittura di toccare gli 800 km. Si tratterebbe dunque di un modello elettrico tra i più performanti, ma per il momento non vi è alcuna indicazione su un suo possibile approdo in Europa. Difficile conoscere il suo prezzo al momento, ma entro il 2023 diventerà una realtà presente sul mercato.

Impostazioni privacy