Auto Elettriche, la notizia che sconvolge tutti: è la prima volta che succede

Il 2023 ha portato un cambiamento epocale nel settore automobilistico europeo. Un evento inaspettato ha sconvolto le previsioni, segnando l’inizio di una nuova era. 

Nel dinamico mondo dell’industria automobilistica, il 2023 ha segnato un punto di svolta che pochi avrebbero previsto. Un cambiamento radicale si è verificato nel panorama europeo, ribaltando le aspettative e segnando l’inizio di una nuova era

Auto Elettriche più vendute del Diesel
Auto Elettriche, è successo l’incredibile – Derapate.it

L’industria automobilistica europea sta assistendo a una rivoluzione silenziosa. Per la prima volta nella storia, le vendite di auto elettriche hanno superato quelle di auto diesel. Questa tendenza è stata evidenziata nel primo semestre del 2023, quando le immatricolazioni di auto in Europa sono aumentate del 17,9%, raggiungendo 5,4 milioni di unità.

Il settore automobilistico sta recuperando dal colpo della pandemia, e le auto elettriche stanno giocando un ruolo chiave in questa ripresa. Secondo l’Associazione Europea dei Costruttori di Automobili (ACEA), la maggior parte dei mercati europei ha registrato una crescita significativa, con i quattro mercati più grandi – Spagna (+24,0%), Italia (+22,8%), Francia (+15,3%) e Germania (+12,8%) – che mostrano un aumento impressionante.

Auto Elettriche, incredibile sorpasso

Nel mese di giugno 2023, le vendite di auto elettriche hanno raggiunto le 158.252 unità, un aumento del 66,2% rispetto all’anno precedente. Questo ha portato la quota di mercato delle auto elettriche al 15,1%, superando quella dei veicoli diesel, che si attestava al 13,4%.

Nonostante l’aumento delle vendite di auto elettriche, le auto a benzina rimangono le più popolari, con 379.067 unità che rappresentano il 36,3% del mercato. Tuttavia, la tendenza è chiara: l’Europa sta abbracciando l’elettrificazione.

Auto Elettriche più vendute dei Diesel
L’incredibile risultato per le Auto elettriche (Ansa) – Derapate.it

Le auto ibride, che combinano un motore a combustione interna con un motore elettrico, stanno anche guadagnando popolarità. Nel mese di giugno, sono state registrate 254.100 immatricolazioni di auto ibride, rappresentando il 24,3% del mercato. Nel periodo gennaio-giugno, sono state vendute quasi 1,4 milioni di auto ibride, rappresentando il 25% del mercato.

Questi dati mostrano che l’Europa sta diventando sempre più verde in termini di mobilità. L’adozione di veicoli elettrici è in aumento, e questa tendenza dovrebbe continuare nei prossimi anni. Con l’aumento della consapevolezza ambientale e l’introduzione di politiche favorevoli, ci aspettiamo che la quota di mercato delle auto elettriche continui a crescere.

Le auto elettriche non sono più un’alternativa di nicchia, ma stanno diventando la scelta preferita per un numero crescente di consumatori. Con l’aumento dell’infrastruttura di ricarica e la riduzione dei costi, l’era dell’auto elettrica è finalmente arrivata anche se gli appassionati storcono il naso. Del resto come si può non essere sorpresi se nel 2025 avremo anche una Ferrari elettrica..

Impostazioni privacy