La FIAT Topolino ha già una gemella: questa volta però è francese

Il 4 luglio la FIAT ha presentato la nuova Topolino, ma a quanto pare qualcuno in Francia sta pensando al lancio della sua gemella?

Ora è giunto finalmente il momento di poter conoscere la tanto attesa nuova FIAT Topolino. Si tratta di una microcar perfetta per la città, con delle dimensioni molto contenute e soprattutto un prezzo eccezionale.

La gemella francese della FIAT Topolino
FIAT Topolino (ANSA) – Derapate.it

Questa auto infatti ha una lunghezza di soli 254 cm, una larghezza di 140 cm e un’altezza di 153 cm, il che la porta a essere una due posti. Al suo interno è stata però perfezionata da un punto di vista tecnologico, il che la rende una delle più ambite dai giovani.

Il suo grande punto di forza è infatti legato al fatto che la Topolino può essere guidata anche solo con la Patente AM, dunque anche i 14enni la possono acquistare. Si tratta di una microcar elettrica, con la potenza che permette di erogare al massimo 8 cavalli.

Non spicca di certo per la potenza del motore, infatti la velocità si stanzia solo sui 45 km/h. In questo modo l’autonomia ha modo di toccare gli 80 km, con il suo consumo medio che è di 7,2 kWh ogni 100 km.

La vettura di casa FIAT ha così la possibilità di poter percorrere un totale di 75 km tra una ricarica e l’altra. Indubbiamente si tratta di una vettura perfetta per la città ed è stata migliorata anche con una seconda versione: la Topolino Dolcevita. Tra le principali differenze vi è la possibilità di aprire il tettuccio dell’auto, ma il prezzo rimane invariato a 9890 Euro.

Peugeot BB: microcar elettrica del futuro?

La Peugeot, secondo quanto riportato dal video YouTube della pagina Mahub1, potrebbe riproporre un modello che in passato aveva già spopolato. Si tratta della BB, allora chiamata BB1 che aveva caratteristiche molto simili alla Topolino.

Si trattava infatti di una microcar elettrica che però poteva contenere la bellezza di ben quattro persone al suo interno. La sua lunghezza era comunque molto limitata solamente a 250 cm ed è sato presentata per la prima volta al Salone di Francoforte nel 2009.

Nonostante siano passati quasi 15 anni dalla sua realizzazione, la Peugeot BB1 si dimostrava molto avanti per il tempo. Il motore elettrico al suo interno infatti permetteva di erogare 20 cavalli e l’autonomia nei tratti urbani era di ben 120 km.

Molto bene anche per quanto riguarda la velocità di punta, con un totale di 90 km/h. Il suo punto di forza fin da subito fu legato al fatto che poteva essere comodamente parcheggiata ovunque. La Peugeot BB1 era un modello particolare e davvero molto ecologico, tanto è vero che parte dell’energia era derivata dalle celle fotovoltaiche presenti sul tettuccio.

Quella raffigurata in questo video è una possibilità di ispirazione di questa pagina molto seguita su YouTube e che spesso si è divertita nel lanciare delle nuove idee per le aziende a quattro ruote. Vedendo come si sta muovendo il mercato non è di certo da escludere un possibile ritorno al passato, con la Peugeot che con la BB diventerebbe concorrente della FIAT Topolino.

Impostazioni privacy