Audi RS6, arriva un modello estremo: appassionati al settimo cielo

In casa Audi si lavora ad un modello candidato a fare la storia del marchio. Ecco di quale auto si tratta e come sarà.

Oggi facciamo un salto a casa Audi, per parlarvi di un modello che è pronto a far venire i brividi agli appassionati. Il marchio di Ingolstadt, infatti, sta affrontando degli importanti test sulla RS6 Avant con un look decisamente aggiornato, ma con tante novità anche dal punto di vista tecnologico.

Audi che bomba la nuova RS6 Avant
Audi logo (Adobe Stock) – Derapate.it

I test più duri sono in corso, e non potrebbe essere altrimenti, sul tracciato del Nurburgring, sul quale l’auto è stata pizzicata. Per chi non lo sapesse, la dicitura Avant significa Station Wagon, ovvero un veicolo adatto alle famiglie o a chi ha bisogno di parecchio spazio nel portabagagli.

La sensazione, anche stando alle indiscrezioni che circolano in questi giorni, è che si tratti di un’Audi davvero unica, anche se potrebbe essere l’ultima a montare un motore termico per quanto riguarda questa specifica. Andiamo, dunque, a scoprire tutti i segreti di questo nuovo gioiello firmato dalla casa dei quattro anelli.

Audi, ecco la RS6 che fa già sognare gli appassionati

Ormai non è più una notizia il fatto che l’Audi RS6 Avant stia per subire un importante restyling, ma ora che sono emerse le prime foto, è più facile analizzare ciò che andrà a cambiare. Prima di tutto, emergono dei parafanghi che nella zona anteriore sembrano essere ben più muscolosi rispetto alla versione precedente, con una forma molto più larga.

Al posteriore c’è uno spoiler che assume dimensioni maggiori, mentre la griglia anteriore è più piccola, ma potrebbe anche essere solo un effetto dello scatto. Come era accaduto sulla RS6 Performance vista lo scorso anno, le ruote di questa nuova vettura utilizzano cerchi da 22″, ma c’è stata comunque un impressionante riduzione del peso, visto che si parla di 20 kg in meno per ogni cerchio. Emergono anche i freni carboceramici per aumentare le performance in fase di staccata, che sono davvero belli da vedere sul fronte estetico.

Per quello che riguarda la motorizzazione, si sa ancora poco su quest’ultima creatura di casa Audi, anche se c’è un’indiscrezione che non fa stare tranquilli i fan più puristi del racing. Infatti, potrebbe trattarsi dell’ultima RS6 Avant dotata di motore termico, prima del passaggio completo ai motori elettrici. Non si sa ancora se ci sarà ancora il motore V8 o se si passerà al V6, ma come riportato da “Motor1.com“, non verrà montato il quattro cilindri.

Il marchio tedesco, infatti, ha già escluso la possibilità di realizzare vetture ad alte prestazioni che montino questo tipo di propulsore, per cui, la scelta rimane aperta tra il V8 ed il V6. Per quello che riguarda la data di uscita, dovremo attendere sicuramente il prossimo anno.

Nella foto postata in alto, caricata su Twitter da “AutoEveryEye“, potrete iniziare ad apprezzare con i vostri occhi i cambiamenti stilistici, per quella che potrebbe essere la RS6 Avant più tecnologica e prestazionale che si sia mai vista. Nei prossimi mesi sono attese novità ulteriori sulle sue specifiche tecniche e sulla data di uscita.