Apple, l’addio è definitivo: si ferma tutto, grande delusione tra gli appassionati

Brutte notizie per gli amanti della Apple, con il colosso che ha preso una decisione che lascia senza parole gli appassionati.

L’industria internazionale sta prendendo sempre di più nuove strade e direzione, considerando infatti come anche i colossi dell’elettronica stanno cercando di ampliare i propri orizzonti. Una realtà come la Apple sa bene che dare vita al proprio primo storico modello automobilistico sarebbe una delle più grandi innovazioni di sempre.

Apple Car elettrica addio cambiamento ingegneri intelligenza artificiale
Addio all’auto Apple (Canva – derapate.it)

A dare una mano a questi colossi vi è il fatto che ormai si sta puntando in modo sempre più deciso verso una produzione quanto più possibile elettrica. Si tratta infatti di una decisione che permette così alle aziende di poter dare vita a delle vetture altamente tecnologiche, migliorando sempre di più le componenti che normalmente sono usate per smartphone, computer o tablet.

La Apple da questo punto di vista è una delle realtà più dominanti e sensazionali che ci siano in tutto il mondo, con le sue innovazioni che sono molto richieste. Non sono rari i casi nei quali si è assistito a lunghe code al di fuori dei negozi non appena ci sarebbe stato il lancio di un nuovo iPhone.

Per questo motivo vi era una straordinaria attesa per il clamoroso lancio sul mercato della prima storica automobile di casa Apple. Un cambiamento che avrebbe permesso alla realtà elettrica di garantirsi un importante sviluppo nel mondo del mercato mondiale, ma a quanto pare i problemi non mancano e ancora una volta siamo di fronte a un addio al progetto.

Apple dà l’addio alle auto: perché il progetto non si farà?

I render si sprecavano e la Apple sembrava davvero essere orgogliosa del fatto che fosse ormai prossima a lanciare sul mercato il proprio primo storico modello di supercar elettrica. Sarebbe stato un modo per mettere in evidenza come la casa americana sia sempre più alla ricerca di innovazioni eccezionali, ma a quanto pare non ci sarà il tanto atteso annuncio.

Apple Car elettrica addio cambiamento ingegneri intelligenza artificiale
Apple Car elettrica (YouTube – derapate.it)

Quello che fino a poco tempo si trattava solo di un rumors riportato da Project Titan, dal il 27 febbraio 2024 la Apple ha ufficialmente richiesto lo stop del progetto, riversando gli ingegneri che stavano lavorando alla prima auto di sempre della storia dell’azienda, verso il perfezionamento dell’Intelligenza Artificiale.

Un duro colpo, considerando infatti come fossero ben 10 anni che la Apple stava cercando di ultimare questo progetto, con i test che avevano portato ad accumulare ben 70 mila km solo nel 2023. I prototipi non mancavano e inoltre vi erano una serie di migliorie tecnologiche e attenzione alla sicurezza che l’avrebbero portata a diventare una delle vetture più chiacchierate del mercato globale.

Tra le principali migliore della Apple Car vi era il fatto che presentava una Guida autonoma di primissimo piano, ma a quanto pare questo software dovrebbe essere ceduto al miglior offerente. Non è da escludere che possano essere i grandi rivali della Apple, come Sony o Xiaomi, che possano in futuro prossimi all’acquisto di questo software innovativo, considerando come anche questi colossi sono alla ricerca della nuova auto del futuro. Questo stop fa però pensare, con le auto elettriche nel 2024 sono partite decisamente a rilento e con tanti stop nella produzione.

Impostazioni privacy