Fiat Panda, in vendita uno dei modelli più iconici di sempre: caratteristiche e prezzo

La inesauribile citycar torinese più apprezzata dagli italiani non smette mai di stupire, in vendita un esemplare davvero interessante

La Fiat Panda, nata nel 1980 come una risposta intelligente alle esigenze della mobilità urbana, ha segnato un’icona nel panorama automobilistico mondiale. Con il suo design semplice ma funzionale e le dimensioni compatte, la Panda ha rapidamente conquistato il cuore di milioni di persone, diventando una delle vetture più amate nel corso delle sue molteplici generazioni. Questa caratteristica ha permesso alla Panda di guadagnarsi una reputazione per la sua robustezza e la sua capacità di affrontare terreni più impegnativi, distinguendosi dalle altre vetture simili sul mercato.

modello speciale panda
In vendita una FIAT Panda davvero speciale (fiat.it) – derapate.it

Le versioni speciali hanno dato alla Panda una vivacità unica, incarnando l’innovazione e la personalità. Queste edizioni limitate hanno spaziato dalla Panda 4×4 Sisley alla Panda Alessi, creando un legame emotivo con gli acquirenti attraverso colori vivaci, design esclusivo e caratteristiche distintive.

La capacità della Fiat di adattare costantemente il modello alle nuove esigenze del mercato, introducendo miglioramenti tecnologici ed estetici, ha mantenuto la Panda al passo coi tempi, attirando sia i nuovi acquirenti che i fedeli appassionati e di evolversi senza perdere la sua identità fondamentale. Il suo mix di praticità, innovazione e versatilità ha contribuito a consolidare la sua posizione come una delle vetture più amate e longeve nella storia dell’automobilismo.

FIAT Heritage fa rinascere il mito della 4×4

Dopo oltre 40 anni di successi nati dalla matita di un promettente Giorgetto Giugiaro nel lontano 1980, FIAT Panda festeggia quasi mezzo secolo di storia restaurando un esemplare del 2001 dotato di trazione integrale, una delle versioni più apprezzate di sempre. Il restauro è stato eseguito dalla stessa casa madre, attraverso la divisione FCA Heritage che si occupa del recupero, del restauro e della vendita dei suoi gioielli risorti dalle ceneri e dall’abbandono. Il risultato finale è impressionante: il modello sembra uscito appena dalle linee di produzione.

fca heritage
Nuova giovinezza per una FIAT Panda 4×4 Trekking (fcaheritage.com) – derapate.it

La FIAT Panda 4×4 in versione Trekking del 2001 restaurata dalla divisione Heritage del brand italiano è equipaggiata con il classico motore Fire da 1.1 litri da 54 CV di potenza ha ricevuto il trattamento grazie al progetto “Reloaded by Creators, che si prefigge l’obiettivo di recuperare vetture classiche di potenziale valore collezionistico, restaurarle fedelmente con componenti originali e metterle sul mercato a beneficio degli appassionati.

L’unica parte del veicolo non originale è la scritta “Heritage” nella parte posteriore delle fiancate, riprodotta con il font della versione Trekking della panda di fine anni ’90. Il modello frutto del restauro è stato un esemplare di proprietà della stessa casa madre, avendo operato all’interno dello stabilimento torinese di Mirafiori e dopo anni di onorata carriera ha potuto beneficiare di questo importante recupero in grado di regalarle una seconda giovinezza. Il prezzo di questo gioiellino non è stato reso noto, ma chi fosse interessato può contattare l’azienda tramite i propri canali ufficiali.

Impostazioni privacy