Si lancia con una Vespa da una diga: impossibile solo pensarlo, che follia (Video)

Un video pazzesco sta circolando sul web. L’uomo si è lanciato con la mitica moto italiana da una diga, è davvero incredibile.

Una delle eccellenze italiane su due ruote è sicuramente rappresentata dalla storica Vespa. Ovvero dallo scooter progettato dalla Piaggio, l’azienda di Pontedera che ha ideato numerosi veicoli di ottima caratura.

Si lancia con la Vespa da una diga
Vespa (AdobeStock) – Derapate.it

La Vespa ha un valore tradizionale e quasi romantico. Infatti viene spesso accostata, cinematograficamente parlando, al film Vacanze Romane in cui Gregory Peck a bordo dello scooter italiano portava la principessa Audrey Hepburn in giro per la città eterna.

Oppure più di recente Nanni Moretti, che in sella alla sua Vespa color petrolio girava sempre la città di Roma nel suo Caro Diarioraccontando splendori e nefandezze della capitale italiana. Dunque sono tanti i ricordi e le situazioni prestigiose attorno a questo veicolo a due ruote.

Ma in tempi di social e di video virali, la Vespa è stata utilizzata molto spesso da un ingegnere che ha deciso di sfruttarla per una carriera parallela davvero incredibile, con imprese a dir poco da lasciare senza fiato.

Si lancia dalla diga profondissima in sella alla Vespa: il video è già virale

Günter Schachermayr, questo è il nome dell’ingegnere appena citato. L’uomo, nato in Austria, ha una passione incredibile per la Vespa Piaggio e l’ha trasformata nel mezzo per imprese ‘da paura’. Il tutto fa parte della categoria di sport estremi Freestyle Riding, ovvero la guida spericolata di mezzi ordinari, spesso su superfici al limite dell’irreale.

Il buon Günter è divenuto una vera e propria star del web proprio grazie a queste imprese in sella alla sua Vespa color argento. L’ultima impresa dell’austriaco è da far accapponare la pelle: l’uomo si è lanciato da una profondissima diga, nel bel mezzo delle Dolomiti nostrane, proprio con la Vespa in questione.

Legato ad una corda molto resistente, Günter si è gettato nel vuoto, ripreso dalla videocamera da diverse angolazioni. Persino da una camera ravvicinata che ha ripreso tutta l’emozione e la follia del protagonista, che evidentemente in sella alla moto italiana si sente quasi invincibile.

Lumpi“, questo il soprannome dell’esuberante ingegnere austriaco, ha raccontato tempo addietro di essere un vero e proprio collezionista di Vespa. Nel suo garage personale vanta quattro tipi di scooter: TS 200, PK 125, PK 112 e TS 125. Mentre per le sue performance spericolate utilizza due scoter da 50.4 hp 2 tempi, modificate al massimo della sicurezza.

Impostazioni privacy