Formula 1 2014

F1 2014: Trofeo Bandini a Daniel Ricciardo F1 2014: Trofeo Bandini a Daniel Ricciardo

Daniel Ricciardo non s’è fatto mancare niente. In questa stupenda stagione 2014 di Formula 1 è arrivato per lui anche il prezioso riconoscimento del Trofeo Bandini 2014. Ieri, in quel di Brisighella, il pilota della Red Bull ha ritirato un premio che, in 21 edizioni, ha...

Autodromo Monza: ingressi, prezzi, piantina dell’impianto e parcheggi

GP Monza F1 2012, gara

Vuoi assistere al prossimo Gran Premio d’Italia di F1 che si terrà all’Autodromo di Monza? Pensarci per tempo è il primo passo. Per questo abbiamo raccolto le informazioni più utili sul tracciato brianzolo a partire dalla incredibile storia del circuito fino ai prezzi dei biglietti, passando per la disposizione delle tribune, la mappa dell’impianto. Tanto per cominciare, lo sapevi, ad esempio, che l’Autodromo di Monza è uno dei più antichi al mondo al pari del celebre catino di Indianapolis e ospita la corsa di F1 più veloce di tutti i tempi?

  • GP Monza F1 2012, immagini (74)
  • GP Monza F1 2012, immagini (81)
  • GP Monza F1 2012, immagini
  • GP Monza F1 2012, immagini (2)
  • GP Monza F1 2012, immagini (3)
Guarda le foto e leggi l'articolo

GP Monza F1 2014 biglietti, prezzi e costo: dal prato alle tribune

#monzaderapate, le vostre foto del GP d'Italia 2013

Il weekend monzese del Gran Premio d’Italia 2014 s’avvicina e ci sono ancora possibilità per acquistare i biglietti e assistere a prove libere, qualifiche e gara.
Non solo attività in pista, però, a Monza. Si parte già da giovedì con la passeggiata in pit-lane, riservata a tutti i possessori di un abbonamento tre giorni. L’accesso al paddock sarà dalle 16:00 alle 19:30, con una sessione di autografi prevista tra le 16:30 e le 17:30. Tanto spettacolo in pista, ma non dimenticate anche tutti gli eventi di contorno che animeranno questa settimana.

  • GP Monza F1 2013, monzaderapate (7)
  • GP Monza F1 2013, monzaderapate
  • GP Monza F1 2013, paddock
  • GP Monza F1 2013, monzaderapate (3)
  • GP Monza F1 2013, monzaderapate (2)
  • GP Monza F1 2013, monzaderapate (5)
Guarda le foto e leggi l'articolo

GP Monza F1 2014: programma, manifestazioni ed eventi

GP Monza F1 2013, gara

Monza non è “solo” Formula 1, nel week end del Gran premio d’Italia 2014. La cittadina brianzola si anima e regala numerose attività di contorno e avvicinamento alla tre giorni in pista. Anche quest’anno, un programma ricco, capace di soddisfare gli appassionati più esigenti, con mostre e memorial dedicati a pietre miliari dell’automobilismo. Ad aprire le danze sarà la partita del Cuore, poi tante auto storiche in piazza, ma anche le plurivittoriose Audi di LeMans con Dindo Capello.
Vediamo nel dettaglio come vivere al meglio la settimana che porterà allo spegnimento del semaforo del Gran premio di Monza 2014.

  • GP Monza F1 2013, gara - 20
  • GP Monza F1 2013, gara - 01
  • GP Monza F1 2013, gara - 02
  • GP Monza F1 2013, gara - 03
Guarda le foto e leggi l'articolo

F1 2014, Mercedes: “Rosberg ammonito!” Al prossimo errore rischia grosso

rosberg hamilton spa mercedes f1 2014

La Mercedes ha preso veramente male la mancata doppietta nel Gran Premio del Belgio 2014 di Formula 1 causata da un contatto tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton. Il pilota tedesco è stato immediatamente indicato come colpevole dell’accaduto e, dopo un incontro chiarificatore avvenuto a mentre fredda nella sede di Brackley, ne è uscito con un’ammonizione tutt’altro che simbolica e la minaccia che saranno prese decisioni estreme qualora si ripeta qualcosa di analogo. Inizialmente il capo del team Toto Wolff pensava persino di togliere ai due piloti la libertà di darsi ancora battaglia ma è stato l’intervento del boss supremo del Gruppo, Dieter Zetsche, a fargli cambiare idea.

Leggi l'articolo

F1 News, Max Verstappen: “Non mi ispiro a papà Jos ma ad Alonso!”

max verstappen toro rosso f1 2014

Max Verstappen aveva 8 anni quando Fernando Alonso conquistava il suo primo titolo mondiale in Formula 1. Non era ancora nato, invece, quando il padre – guidando la stessa Benetton di Schumacher - riuscì solo a salire due volte sul podio. Sarà anche per questa ragione, oltre alla profonda differenza tra un campione come lo spagnolo ed uno qualunque come Jos the Boss, che il primo minorenne della storia della Formula 1 sembra avere le idee molto chiare su quale sia il suo personaggio di riferimento:“Ho uno stile diverso da quello di mio papà Jos – ha spiegato ad Autosport – assomiglio di più ad Alonso, perché voglio avere tutto sotto controllo. Ho già dimostrato in F3 che so gestire aggressività e accortezza a seconda delle esigenze”.

Leggi l'articolo

F1 2014, Jenson Button pensa al ritiro: “potrei smettere a fine anno” [FOTO]

F1 GP Belgio 2012: Button vince a Spa

Jenson Button si ritira? Per il pilota inglese della McLaren sembra giunto il momento del pensionamento. Una pensione un po’ forzata a dire il vero. Il 34 enne, campione del mondo nel 2009 con la Brawn GP, ha ammesso che ci potrebbe essere questa eventualità nel caso la McLaren decidesse di non puntare più su di lui per le prossime stagioni. Il team di Woking, dal 2015, avrà il nuovo motore Honda e la casa nipponica ha espressamente richiesto l’ingaggio di un altro top-driver. Le offerte sono giunte a Fernando Alonso, Sebastian Vettel e Lewis Hamilton ma non per Jenson Button che ha il contratto in scadenza a fine 2014.
Che sia veramente l’ultima stagione di questo simpatico e attento pilota?

  • Gp Belgio 2012, immagini della gara (54)
  • Gp Belgio 2012, immagini della gara (58)
  • Gp Belgio 2012, immagini della gara
  • Gp Belgio 2012, immagini della gara (2)
  • Gp Belgio 2012, immagini della gara (3)
Guarda le foto e leggi l'articolo

F1 2015, McLaren-Honda: ora è Vettel l’obiettivo! La Red Bull può perdere anche Newey

F1 2015, McLaren-Honda: ora è Vettel l'obiettivo! La Red Bull può perdere anche Newey

Uno scenario credibile per la stagione 2015 di Formula 1 è quello che state per leggere. Credibile non significa sicuro. Ma, sfumata l’ipotesi Alonso, l’arrivo di Vettel magari accompagnato da Newey è quello a cui sta lavorando la nuova ambiziosissima accoppiata McLaren-Honda. Secondo varie fonti all’interno del Circus, i giapponesi vogliono avere a Woking un top driver. Non considerando tale Jenson Button che è a tutti gli effetti con la valigia già in mano, al momento l’unico nome rimasto papabile è quello dello scontento Sebastian Vettel. Già che ci sono, i nipponici provano ad acchiapparsi pure Adrian Newey. Le offerte ci sono. E sono interessantissime. Come andrà a finire non è ancora chiaro ma l’accelerata sul giovanissimo Max Verstappen da parte dei bibitari sarebbe proprio in indiretta risposta al timore di perdere il loro quattro volte iridato.

Leggi l'articolo

F1 News, Ferrari: Mattiacci conferma Alonso e Raikkonen! Bianchi può attendere

F1 News, Ferrari: Mattiacci conferma Alonso e Raikkonen! Bianchi può attendere

Fernando Alonso non si discute. Sarà solo apparenza, poi, ma Marco Mattiacci, sembra avere un ottimo feeling anche con Kimi Raikkonen. Il team principal della Ferrari ha confermato ai microfoni di Skysport che non ci sono motivi per immaginare una coppia piloti diversa da quella di quest’anno anche per la stagione 2015 di Formula 1. Visto che entrambi hanno un contratto in tal senso, si tratterebbe di una non-notizia. Ma, considerando i mal di pancia dell’asturiano, le deludenti prestazioni del finlandese e le dimostrazioni di maturità dello scalpitante Jules Bianchi, qualcuno pensava che ci sarebbero state delle importanti novità. Il francesino della Ferrari Driver Academy, invece, dovrà attendere almeno il 2016.

Leggi l'articolo

Derapate cerca collaboratori per il suo sito

derapate collaboratori motogp

Appassionati di motori cercasi! Appassionati di due e quattro ruote, Derapate vuole ampliare la propria redazione e sta cercando nuovi collaboratori esperti di MotoGP che abbiano il desiderio di condividere la loro passione con i tanti lettori che ogni giorno visitano le pagine del nostro sito. Chi fosse interessato può scrivere all’indirizzo redazione@derapate.it, indicando nell’oggetto dell’e-mail “CV Derapate”, allegando il proprio curriculum vitae e scrivendo un articolo di prova.

Leggi l'articolo

Formula E: calendario, date, piloti e regolamento

Formula E: le monoposto elettriche

Dopo quasi due anni di attesa è giunto il momento della nuova Formula E 2014. Questa nuovissima categoria di monoposto che debutterà il 13 Settembre a Pechino su un inedito tracciato stradale, è dedicata a vetture con motore elettrico. Questo nuovo campionato mondiale ha lo scopo di aprire nuovi orizzonti alla sostenibilità ambientale anche nel campo delle corse. La Fia ha puntato forte su questo nuovo tipo di progetto e sarà coadiuvata da uno sponsor di rilievo mondiale come la Dhl. Il mondiale sarà composto da dieci Gran Premi che si disputeranno in giro per il Mondo. Dopo due gare in Asia si trasvolerà nelle due Americhe. Il gran finale sarà in Europa. Montecarlo, Berlino e la suggestiva Londra chiuderanno questo primo campionato Mondiale di Formula E.

  • La nuova Formula E
  • Auto ai box
  • Di Grassi
  • Fasi del pre-stagione
Guarda le foto e leggi l'articolo

F1 2014, Ferrari: Mattiacci propone di eliminare il divieto di sviluppare i motori

F1 2014, Ferrari: Mattiacci propone di rompere il divieto di sviluppare i motori

Marco Mattiacci propone. Ed il dibattito si accende. Il team principal della Ferrari di Formula 1, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, in occasione dell’ultimo meeting con i suoi pari grado delle altre scuderie e Bernie Ecclestone che si è tenuto lo scorso weekend a Spa, ha insistito affinché fosse rivista la norma che blocca lo sviluppo dei propulsori . Secondo il capo della Gestione Sportiva di Maranello, sarebbe opportuno prevedere dei periodi, delle finestre temporali, all’interno delle quali consentire alcune manovre. Applausi alla proposta arrivano anche dalla Red Bull che, confermato il matrimonio con la Renault, patisce gli stessi problemi del Cavallino Rampante.

Leggi l'articolo

F1 News: tra McLaren e Whitmarsh c’è il divorzio ufficiale!

mclaren addio whitmarsh f1

Stando a quanto riportato da Autosport, il rapporto di lavoro tra la McLaren e Martin Whitmarsh si è ufficialmente concluso. La strada dell’uomo di fiducia di Ron Dennis che proprio dal boss storico del team di Woking aveva ereditato l’onere e l’onore di essere a capo del muretto sarà un’altra. Non è ancora chiaro cosa ci sia nel suo destino e se il buon Martin resterà ancora nel giro della Formula 1. La sua storia ricorda un po’ quella di Stefano Domenicali. Entrambi sono due persone più che a modo, capaci di crescere e farsi notare per le loro qualità più che per la loro aggressività ma, una volta arrivati ai vertici della propria scuderia, non sono riusciti a tirar fuori gli artigli e la personalità che un ruolo del genere richiederebbe.

Leggi l'articolo

Piloti F1 2014: chi sarà il Campione del Mondo? Vota!

Nico Rosberg
Lewis Hamilton
Vota Vota

La stagione di F1 2014 è ormai giunta a oltre la metà, e così noi vi chiediamo la domanda da un milione di dollari: chi sarà il Campione del Mondo 2014? Domanda che vi troverà alquanto discordanti. Per cui la redazione di Derapate.it vi propone una sfida per decretare chi sarà, secondo le vostre votazioni, il Campione del Mondo F1 2014. Per votare è semplicissimo: basta cliccare nella nostra battaglia la foto del vostro pilota preferito o nella casella del suo nome. Hamilton o Rosberg? Rosberg o Hamilton? Cosa aspetti: partecipate tutti!

F1 2014, Rosberg attacca: “meglio se non dico tutta la mia versione sull’incidente”

cover of 140904242130353fc47f54a0fe

Sono passati diversi giorni dal GP del Belgio per la F1 2014, ma Nico Rosberg non ci sta e non si assume le responsabilità dell’incidente. Era il secondo giro del Gran Premio di Spa-Francorchamps e Nico, dopo una partenza lenta, è stato infilato dal compagno di box Lewis Hamilton. Nella fretta e foga di recuperare la posizione perduta i due sono arrivati al contatto. Conseguenze? Alettone anteriore danneggiato per il tedesco ma secondo posto finale, pneumatico tagliato e ritiro per l’inglese. Insomma un contatto che ha condizionato inesorabilmente la classifica del mondiale. Nel paddock belga Nico Rosberg è stato tempestato di domande sull’accaduto, ma il tedesco ha sempre rimandato la risposta a dopo il briefing con la squadra. Ora, a più di 48 ore dal fattaccio, è arrivata la sua versione dei fatti.

Guarda il video e leggi l'articolo

Fanta F1 2014: risultati GP del Belgio

GP Belgio F1 2014, la gara

Complimenti a Camerlingo Luigi che vince il Gran Premio del Belgio della Fanta F1 edizione 2014 con 2 fondamentali punti di vantaggio sulla coppia marcello1969 e toleman 1984 in monaco che si fermano a quota 55 e si dividono a pari merito il secondo gradino del podio. In classifica generale, Pascal viene raggiunto da Lugan da Silva mentre pure in molti tra quelli che gli stanno dietro rosicchiano punti che potrebbero rivelarsi decisivi in vista del rush finale.
Ricordiamo che la stagione della Fanta F1 è entrata nel vivo. Se non l’avete ancora fatto, iniziate a giocare adesso! Cliccate qui per il regolamento.

Leggi l'articolo
Seguici