Lewis Hamilton

Ultime notizie su Lewis Hamilton, pilota di F1 inglese nato il 7 gennaio 1985, dal 2007 pilota McLaren, con cui diventa campione del mondo nel 2008. Foto, video e informazioni sui suoi esordi, risultati, piazzamenti, pole position, scuderie, podi.

GP Monza F1 2014: Hamilton accusa il launch control, Rosberg pensa positivo

podio hamilton gp italia monza f1 2014

Si spegne il semaforo rosso e il Gran premio d’Italia di Lewis Hamilton si trasforma subito in un incubo. Partenza disastrosa, quarto alla prima curva e giù col piede per recuperare. Riesce a liberarsi di Massa e Magnussen, ma restava quello lì da passare. Rosberg, in testa e con strada libera. Nico si distrae per due volte, va lungo alla prima variante e se può passarla liscia una volta, la seconda gli costa cara. «Per me è meglio fare uno sforzo e dire: ok non è un disastro, hai fatto secondo e perso solo 7 punti. Mi sforzo di tenere il sorriso, non mi aiuta essere negativo», spiega Nico.

Leggi l'articolo

GP Monza F1 2014, risultati: vince Hamilton, Massa a podio; male la Ferrari [FOTO]

GP Monza F1 2014, gara

Riesce a recuperare un Gran premio d’Italia 2014 che si era messo molto male, Lewis Hamilton. Una gara partita male, dalla pole scatta lentamente e si trova quarto alla prima variante. Recupera, rimonta e si mette in scia a Rosberg, “colpevole” di aver commesso due lunghi alla staccata in fondo al rettilineo dei box: il secondo errore gli costa la leadership della gara e da quel momento in poi pensa al campionato. Resta davanti, con 238 punti contro 216.
A podio va anche un ottimo Felipe Massa, più bravo di Bottas, anche lui lento al via mentre Felipe si fiondava in terza posizione, dietro al sorprendente Magnussen. Il danese sarà solo 10mo a fine gara, per uno stop&go di 5″ comminato per la resistenza oltre i limiti opposta a Bottas. Quarto il finlandese, davanti a un gran Ricciardo: parte in sordina, poi rimonta e regala sorpassi da applausi. Vettel finisce di nuovo dietro. Male la Ferrari, Alonso si ritira quando era in nona posizione, per un guasto al motore, Raikkonen finisce nono e mai in gara. Al Cavallino non resta che sperare in tempi migliori.

  • Monza, Gran premio d'Italia F1 2014 - 60
  • Gran premio d'Italia F1 2014, Monza - 08
  • Gran premio d'Italia F1 2014, Monza - 04
  • Gran premio d'Italia F1 2014, Monza - 01
  • Gran premio d'Italia F1 2014, Monza - 02
Guarda le foto e leggi l'articolo

GP Monza F1 2014, Hamilton: “Liberi di lottare”; Rosberg: “Penso a vincere”

risultati qualifiche gp monza f1 2014

Due decimi in qualifica possono sembrare pochi. Sono tantissimi quelli inflitti da Hamilton a Rosberg in un giro perfetto nel sabato del Gran premio d’Italia 2014 a Monza. Fare la differenza a parità di macchina con un avversario duro come il tedesco non era semplice, Hamilton c’è riuscito, volando letteralmente tra i cordoli della Roggia, la prima e seconda di Lesmo. Perfetto.
Dal canto suo, il leader del mondiale accetta la piazzola d’”onore” e si proietta allo start di domenica, ore 14, quando tutti punteranno gli occhi sulla prima variante, poi la seconda, per capire quanto siano credibili gli ordini Mercedes: lottate, ma vietato buttarvi fuori. «La seconda posizione in vista di domani è buona, sarà una gara lunga e tutto può succedere, proverò a fare una buona partenza», dice Nico.

Leggi l'articolo

GP Monza F1 2014, qualifiche: Hamilton, pole strepitosa. Alonso indietro [FOTO]

GP Monza F1 2014, qualifiche

Torna in pole dopo una vita, Lewis Hamilton. Monza, il Gran premio d’Italia 2014, dopo il Montmelo. Ha firmato un giro veloce capace di spedire Rosberg a oltre 2 decimi e mezzo, un’eternità su un tracciato come quello brianzolo. Il settore centrale, le due curve di Lesmo, la staccata della Roggia, il regno dell’inglese. Rosberg ha avuto un sessione mattutina difficile per i problemi al cambio ed è stato bravo a massimizzare il potenziale della macchina, assicurandosi una prima fila che poteva anche andare a una Williams. Bottas e Massa si prendono terza e quarta posizione, poi ci sono le due McLaren, veloci sul giro secco ma meno in forma della Ferrari sul passo gara.
Alonso è solo settimo e non resta che sperare nel ritmo domani. C’è chi fa ancora peggio, Kimi Raikkonen va fuori in Q2 per due errori in frenata alla seconda variante e scatterà dall’11ma posizione in griglia.

  • qualifiche GP Italia F1 2014, Monza - 19
  • qualifiche GP Italia F1 2014, Monza - 01
  • qualifiche GP Italia F1 2014, Monza - 02
  • qualifiche GP Italia F1 2014, Monza - 03
  • qualifiche GP Italia F1 2014, Monza - 04
Guarda le foto e leggi l'articolo

GP Monza F1 2014, prove libere 3: Hamilton ruggisce, Alonso lo insegue

GP Monza F1 2014, prove libere 3

Il sabato del Gran premio d’Italia 2014 a Monza si apre con il miglior tempo di Lewis Hamilton nelle prove libere 3. Se può sorridere l’inglese, l’altra parte del box è decisamente più cupa, perché Nico Rosberg ha avuto problemi al cambio che l’hanno costretto a restare fermo per quasi l’intera sessione: solo tre giri per lui. Pende la spada di Damocle della penalizzazione, nel caso in cui dovesse rendersi necessaria la sostituzione prima delle qualifiche.
Alle spalle di una Mercedes irraggiungibile, Fernando Alonso dà speranza ai tifosi Ferrari, con un secondo tempo a 4 decimi da Hamilton. Riuscirà a tenersi alle spalle le due Williams? Bottas e Massa lo guardano da pochi centesimi di ritardo, ma c’è da giurare che in qualifica sapranno tirar fuori ancora altra performance. Per seguire il live in diretta web delle qualifiche, basta cliccare qui!

  • prove libere 2 GP Italia F1 2014, Monza - 63
  • prove libere 3 gp italia 2014 monza
  • prove libere 2 GP Italia F1 2014, Monza - 83
  • prove libere 3 gp italia 2014 monza -2
  • prove libere 3 gp italia 2014 monza -4
  • prove libere 3 gp italia 2014 monza -3
Guarda le foto e leggi l'articolo

GP Monza F1 2014, prove libere 1: Hamilton il più veloce, Alonso quarto [FOTO]

GP Monza F1 2014, prove libere 1

Il week end del Gran premio d’Italia 2014 si apre con il miglior tempo di Lewis Hamilton nelle prove libere 1 a Monza. L’inglese precede la McLaren di Button e Rosberg, staccato di 8 decimi dal compagno di team. Ferrari alle prese con numerose variazioni d’assetto e prove comparative, sia sul versante meccanico che aerodinamico: Alonso è quarto, Raikkonen settimo. Si va alla ricerca di grip senza penalizzare eccessivamente la velocità massima sul dritto, che al momento vede primeggiare la Force India di Perez, autore di 348 km/h.
Tra i piloti in difficoltà c’è Daniel Ricciardo, rallentato da un guasto alla power unit e autore di appena 12 giri. Al pomeriggio, nella seconda sessione di prove libere, largo alla valutazione del passo gara e prima presa di contatto con le gomme medie in vista della qualifica. Per seguire il live in diretta web delle qualifiche, basta cliccare qui!

  • prove libere 1 gp italia 2014 monza -20
  • prove libere 1 gp italia 2014 monza -19
  • prove libere 1 gp italia 2014 monza -11
  • prove libere 1 gp italia 2014 monza -6
Guarda le foto e leggi l'articolo

GP Monza F1 2014, Alonso paciere tra Rosberg e Hamilton

GP Monza F1 2014, anteprima

Obbligati a esserci, ma nessuno dei due veramente contento di trovarsi sotto i riflettori. Il Gran premio d’Italia a Monza inizia con il primo round del match tra pesi massimi, Hamilton e Rosberg in conferenza stampa, divisi da un giudice come Fernando Alonso.
Non ci aspettavamo scintille, figurarsi, c’è stato piuttosto il palese disagio di entrambi a tornare su un episodio che resterà come “macchia” sul mondiale Mercedes, chiunque lo vinca. Oltre alla retrospettiva su Spa, le colpe, le reazioni e il futuro, il giovedì a Monza ha rilanciato le speranze Ferrari in vista di domenica, a dire il vero non troppo elevate: «E’ una delle gare più importanti dell’anno per noi, vorremmo regalare dei buoni risultati domenica. Salire sul podio negli ultimi quattro anni è stato grandioso, spero di poter ripetermi anche se sarà una delle gare più difficili per noi. Siamo arrivati quasi sul podio con Kimi a Spa, speriamo di avere un’opportunità», si augura Alonso. Per seguire il live in diretta web delle qualifiche, basta cliccare qui!

  • Monza, GP Italia F1 2014 - 81
  • gp monza f1 2014, conferenza stampa
  • anteprima GP Italia F1 2014 - 04
  • anteprima GP Italia F1 2014 - 01
  • anteprima GP Italia F1 2014 - 02
  • anteprima GP Italia F1 2014 - 03
Guarda le foto e leggi l'articolo

GP Monza F1 2014, anteprima: Ferrari di contorno nella lotta tra Hamilton e Rosberg?

F1 Gran Premio di Monza 2013, il venerdì prima della gara

Parabolica asfaltata o meno, il fascino del GP Monza F1 2014 e del Gran premio d’Italia resta intatto. Un tempo si divideva la palma di appuntamento più veloce del mondiale di Formula 1 con Hockenheim, prima che i tedeschi intervenissero per amputare il ‘Ring e snaturarlo. Impossibile pensare a qualcosa di simile sull’autodromo nazionale, la storia lo ha creato con l’anello di alta velocità, i rettilinei sui quali scaricare tutti i cavalli di quello che un tempo era il motore e oggi, senza poesia, senza anima, si chiama power unit.
Sapranno emozionare ugualmente? Probabilmente sì, perché sound a parte si potrebbe riscrivere il record di velocità massima, atteso ben oltre i 360 orari. Per seguire il LIVE della terza sessione di prove libere, basta cliccare qui.

Leggi l'articolo

F1 2014, Mercedes: “Rosberg ammonito!” Al prossimo errore rischia grosso

rosberg hamilton spa mercedes f1 2014

La Mercedes ha preso veramente male la mancata doppietta nel Gran Premio del Belgio 2014 di Formula 1 causata da un contatto tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton. Il pilota tedesco è stato immediatamente indicato come colpevole dell’accaduto e, dopo un incontro chiarificatore avvenuto a mentre fredda nella sede di Brackley, ne è uscito con un’ammonizione tutt’altro che simbolica e la minaccia che saranno prese decisioni estreme qualora si ripeta qualcosa di analogo. Inizialmente il capo del team Toto Wolff pensava persino di togliere ai due piloti la libertà di darsi ancora battaglia ma è stato l’intervento del boss supremo del Gruppo, Dieter Zetsche, a fargli cambiare idea.

Leggi l'articolo

F1: le rivalità storiche tra compagni di team [FOTO]

Rivalità storiche in F1

La stagione 2014 è stata finora un dominio quasi assoluto delle Mercedes. Le frecce d’argento hanno monopolizzato la maggior parte dei Gran Premi ed entrambi i piloti sono in piena lotta per il titolo di campioni del mondo. Come era prevedibile con l’avvicinarsi del finale di campionato i rapporti tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton si sono incrinati in quanto entrambi vogliono laurearsi campioni. Il contatto tra i due, nella gara di ieri, è probabilmente la classica “goccia che fa traboccare il vaso”. Hamilton che va all’attacco verbalmente e chiede un intervento ai capi della Mercedes, Rosberg che tenta di difendersi ma che in cuor suo sa di averla fatta grossa. Insomma rapporti ai minimi storici e il finale di stagione sarà una vera battaglia. In Formula 1 però non è la prima volta che piloti della stessa scuderia si affrontino. Ecco quali sono state le più belle ed avvincenti sfide tra compagni di box.

  • Le più belle rivalità
  • Hamilton vs Rosberg
  • Prost e Senna rivali
  • Alonso e Hamilton
Guarda le foto e leggi l'articolo

GP Belgio F1 2014: il Processo al Gran Premio di Spa-Francorchamps [FOTO]

GP Belgio F1 2014: il Processo al Gran Premio di Spa-Francorchamps

Come ogni lunedì post gara, è il momento del Processo! Il processo al Gran Premio del Belgio 2014 di Formula 1 , sullo storico circuito di Spa-Francorchamps, ci obbliga ad andare giù dritti e pesanti sul caso più eclatante della stagione: la lotta in famiglia tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton che ha visto persino la Mercedes schierarsi a favore del pilota inglese. L’evento, che io ricordi, ha pochi precedenti nella storia. Ma i tedeschi hanno fatto bene? E se quanto accaduto fosse stato solo un normale incidente di gara? Oppure, semplicemente, la manifestazione della loro incapacità di gestire due galli nel pollaio?

Leggi l'articolo

GP Belgio F1 2014, Hamilton: “Rosberg ha ammesso di averlo fatto apposta!”

GP Belgio F1 2014, la gara

«Mi era apparso piuttosto chiaro, ma adesso abbiamo fatto una riunione e praticamente ha ammesso di averlo fatto apposta». Lewis Hamilton sbandiera la verità che non gli dà certo indietro un Gran premio del Belgio disastroso, un altro punto morto della stagione, con zero punti e il divario in classifica iridata piloti nuovamente a quota 29 punti.
Era partito bene al via, poi alla seconda tornata la manovra di Rosberg che gli fora la gomma e mette praticamente fine alla gara. «Ha detto di averlo fatto apposta, ha detto che avrebbe potuto evitarlo. Ha detto “L’ho fatto per provare un punto dimostrare qualcosa”. Non dovete certo fidarvi di quel che vi dico, andate a chiedere a Toto, Paddy e tutti i ragazzi che non sono contenti per quel che ha fatto», aggiunge l’inglese.

Leggi l'articolo

GP Belgio F1 2014, Mercedes: Inaccettabile la manovra di Rosberg su Hamilton

GP Belgio F1 2014, la gara

La terza vittoria stagionale di Daniel Ricciardo ha connotati profondamente diversi rispetto alle altre. E’ stato autorevole nel comandare il Gran premio del Belgio a lungo, impostando il suo ritmo e mantenendo la calma anche dopo il terzo stop di Rosberg e il tentativo di rimonta con più di 2″ al giro di velocità. Poi c’è l’ennesima affermazione su Vettel, staccato di 52″ anche se non va dimenticato il contesto in cui il tedesco ha collezionato il quinto posto, dopo le vicissitudini del venerdì e l’impossibilità di provare la simulazione gara.
Red Bull che raccoglie un altro risultato positivo, mentre in Mercedes il clima è teso più che mai. Sintetizza bene Toto Wolff la situazione, quando dice: «E’ una gara inaccettabile, non è il modo in cui possiamo continuare. Succederà molto in Mercedes… Non sorpassi con il coltello tra i denti al secondo giro, danneggiando entrambe le macchine!». Il riferimento, nemmeno a dirlo, è alla condotta di Nico Rosberg, folle nel suo assalto a Les Combes, all’esterno, quando non si trovava nemmeno a metà macchina di Hamilton.

Leggi l'articolo

GP Belgio F1 2014, Hamilton: “Ho perso tempo per un problema ai freni”

Gp belgio f1 2014 qualifiche

La pioggia lava via le speranze della Williams di insidiare Rosberg e Hamilton per la pole position nel Gran premio del Belgio, mentre sono le frecce d’argento a uscirne ancora più forti.
C’è stata meno lotta del solito tra i due contendenti al titolo, facendo apparire quasi “semplice” il tempone stampato da Rosberg. Gli altri sono semplicemente a distanze siderali, con il buon Vettel a quasi 2.2 secondi dalla pole, nonostante abbia saputo metterci tanto del proprio per ottenere una terza posizione apparentemente fuori portata dopo le vicissitudini del venerdì. «Sarebbe bello stare più avanti, ma ovviamente sono state qualifiche complicate, specialmente nel Q2. Sono riuscito a qualificarmi e nel Q3 eravamo tutti vicini dietro alle Mercedes, è stato problematico soprattutto all’Eau Rouge, con poco carico aerodinamico», spiega il quattro volte iridato.

Leggi l'articolo

GP Belgio F1 2014, prove libere 2: Hamilton risponde a Rosberg, Alonso terzo [FOTO]

GP Belgio F1 2014, prove libere 2

A Spa Francorchamps il venerdì del Gran premio del Belgio 2014 si chiude con Lewis Hamilton in testa dopo le prove libere 2. Risponde al miglior tempo di Nico Rosberg al mattino l’inglese, precedendolo di oltre 6 decimi anche grazie a un errore del tedesco nel suo giro veloce con le morbide. Mercedes come al solito favorita guardando al passo gara, inarrivabile per chiunque altro. Ci ha provato Massa, senza avere la consistenza necessaria; in Ferrari, invece, Alonso conferma il terzo posto a meno di 8 decimi da Hamilton. Problematica la sessione di Raikkonen, a lungo fermo ai box per un guasto sulla power unit, che lo ha tagliato fuori dalla simulazione gara e dal tentativo con poco carburante. In generale manca il ritmo gara alla F14 T, chiamata a trovare ancora qualche decimo per poter battagliare con le due Williams.
Oltre a Raikkonen, non sorride nemmeno Sebastian Vettel. Il tedesco non ha preso parte alla sessione per un guasto alla power unit che ha richiesto la sostituzione.

  • prove libere 2 Gran Premio Belgio F1 2014 - 05
  • prove libere 2 Gran Premio Belgio F1 2014 - 12
  • prove libere 2 Gran Premio Belgio F1 2014 - 01
  • prove libere 2 Gran Premio Belgio F1 2014 - 02
  • prove libere 2 Gran Premio Belgio F1 2014 - 03
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici