Massa:”La Ferrari crede in me!”, Montezemolo:”Non vedo di meglio altrove”

Massa:”La Ferrari crede in me!”, Montezemolo:”Non vedo di meglio altrove”

massa ferrari 2012

Felipe Massa si ferma a Maranello per qualche giorno di lavoro fuori programma. Vista la sua crisi di risultati, è una scelta quasi obbligata. E fa bene dato che raccoglie un pieno di fiducia. Da Stefano Domenicali al presidente Luca di Montezemolo fino all’ultimo dei suoi meccanici… tutti credono in lui. O, perlomeno, tutti si sono convinti che Massa non sarà mandato via anticipatamente. Men che meno, già prima del prossimo Gran Premio della Cina. A mettere una pietra sopra le indiscrezioni è il numero uno Montezemolo che dichiara:“Al momento non vedo dei fenomeni altrove…”.

Felipe Massa: “La Ferrari resta la mia seconda casa”

“Mi ha fatto molto piacere leggere e sentire quello che hanno detto il Presidente Montezemolo, il nostro capo Stefano Domenicali e il mio compagno Fernando - ha scritto Felipe Massa sul suo blog ufficiale – Non è stata una sorpresa perché so di poter contare sul sostegno di una vera seconda famiglia per me. Sento che c’è fiducia attorno a me”, ha ribadito il brasiliano che si è fermato in fabbrica ad analizzare tutto ciò che non è andato per il verso giusto nei primi due Gran Premi della stagione. “Voglio tornare alla normalità, ad una situazione in cui posso esprimere il mio talento come è sempre stato, come la squadra sa che posso fare”, ha aggiunto Massa. Il driver di San Paolo sarò di nuovo a casa Ferrari per lavorare al simulatore e discutere con i tecnici degli ultimi aggiornamenti tecnici e strategici che interesseranno le prossime due gare extraeuropee di Cina e Bahrain:“Pat (Fry, ndr) mi ha spiegato i dettagli del programma di sviluppo della F2012 e speriamo di poter migliorare un pochino la nostra prestazione già a Shanghai. Sia lì che a Sakhir, una delle mie piste preferite, dovremo correre ancora in difesa e sfruttare al meglio tutte le opportunità, come ha fatto Fernando a Sepang”.

Montezemolo su Massa: “Non vedo di meglio altrove”

A meno che tutta la Ferrari non stia mettendo su un grande bluff. A meno che Felipe Massa non peggiori ulteriormente la propria situazione o si renda protagonista di comportamenti simili a quelli di un certo Casey Stoner del 2009 (ricordate? la crisi, il periodo di pausa, etc…), nessun altro pilota siederà sulla Rossa numero 6. A ribadirlo a bassa voce, anche a microfoni spenti, fuori dalle interviste ufficiali, sono tutti i coloro i quali lavorano per Maranello ed a qualche titolo sono informati sui fatti. A confermarlo con fermezza è il presidente Luca di Montezemolo che dichiara:“Abbiamo grande fiducia in Massa e al momento non vedo piloti fantastici altrove”. Punto. Sforziamoci tutti, quindi, di non riaprire la vicenda almeno fino al ritorno della Formula 1 in Europa.

548

Segui Derapate

Ven 30/03/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
GLP
GLP 30 marzo 2012 08:26
Gianluca loves Ferrari & Michael Schumacher
Gianluca 30 marzo 2012 08:47

Come ho già detto, non credo che la Ferrari lascerà a piedi Massa prima della fine della stagione perchè non è nello stile della Rossa fare una cosa del genere, tuttavia credo che questo sarà l’ultimo anno del brasiliano a Maranello per due motivi:
1) Ormai è in Ferrari dal 2006, questo è il settimo anno consecutivo e prima o poi i cicli dei piloti nei team finiscono: delle seconde guide Ferrari è quello che vi è rimasto di più nonostante la scomoda posizione di scudiero (Irvine vi è rimasto per 4 stagioni, Barrichello per 6).
2) Non lo dicono per buona educazione, ma con un Perez in grande spolvero e vista la sua appartenenza al Ferrari Driver Academy hanno già individuato il sostituto per il 2013.
Stoner nel 2009 non si era preso un periodo di pausa volutamente: rimase fermo 3 gare a causa di un’intolleranza alimentare (anche se è vero che volle restare isolato dal mondo: in quel periodo perse i contatti con tutti fino al suo rientro).

Rispondi Segnala abuso
Pancrazio
Pancrazio 31 marzo 2012 11:53

Ma,cosa c’entra Stoner con la Ferrari e con Massa?

Segnala abuso
alexander brandner
Alexander brandner 30 marzo 2012 09:03

Troppi interessi col brasile per mandare a casa Massa..però Montezemolo la spara grossa..non ci sono piloti migliori di massa?? Diciamo che ad Alonso fa comodo avere uno fermo come compagno di squadra.

Rispondi Segnala abuso
Myriam63
Myriam63 30 marzo 2012 09:50

Forse Montezemolo parla in termini di valore assoluto. Nel senso che un Massa decente, al 60-70% del suo “potenziale” è teoricamente superiore ai vari Perez, Sutil, Hulkenberg ecc ecc. escluso ovviamente Kubica. Purtroppo di quel Massa si sono perse le tracce dal campionato 2010.

Segnala abuso
delta01
Delta01 30 marzo 2012 11:31

BRAVO!!!!

Segnala abuso
E chi devono prendere? 30 marzo 2012 09:29

Massa è un ottimo scudiero, prova le nuove soluzioni, non si lamenta (o quasi), perchè sostituirlo. Inoltre c’è chi sostiene che è migliore di Alonso, quindi la migliore soluzione è non licenziarlo.

Rispondi Segnala abuso
GLP
GLP 30 marzo 2012 10:23

Veramente azzardato dire che Massa va meglio di Alonso,i fatti dicono esattamente il contrario.

Segnala abuso
E chi devono prendere? 30 marzo 2012 11:17

GLP la penso esattamente come te, la mia frase era riferita a ciò che pensano alcuni.

Segnala abuso
GLP
GLP 30 marzo 2012 11:41

Appunto mi riferivo a loro.

Segnala abuso
Mrt 30 marzo 2012 11:21

Massa è solo un Insicuro ma credetemi ha un talento immenso,ora potrei sembrare un folle,ma non riesci ad ad arrivare alla fine del mondiale campione del mondo per poi perderlo contro uno dei migliori piloti di sempre se anche tu non sei un gran pilota.Ha avuto un incidente bruttissimo,è stato in coma,insomma è gia tanto che sia vivo,comunque non ha perso niente dal punto di vista fisico ma da quello mentale,direi che è ancora più insicuro..e secondo me ritroverà se stesso solo ripartendo da un altro Team,a suo tempo avrebbe fatto bene a proporsi alla Lotus Renault,spero il meglio per lui….è un ragazzo per bene.

Rispondi Segnala abuso
GLP
GLP 30 marzo 2012 11:42

Secondo me se dovesse uscire dalla Ferrari smetterà.

Segnala abuso
Rode 30 marzo 2012 17:22

MASSA non ha la stessa VETTURA DI ALONSO..Percio’ la ferrari deve parlare meno e permettere a Massa di correre alla pari del pilota pagante,forse hanno paura di ritrovarsi un SORRY ma tanto ormai gli ordini sono legali MHUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Segnala abuso
Anonimo 31 marzo 2012 10:59

certo come no..a Massa hanno messo il motore della 500.semmai come mai webber quest’anno è tornato alla pari di Vettel come prestazioni? ma vettel nel 2011 non aveva fatto un enorme miglioramento??…senza le famose mappature irregolari del motore renault non ha più quel mezzo secondo aahah

Segnala abuso
pascamclaren97
Pascamclaren97 30 marzo 2012 11:26

Massa non è un campione al livello di Alonso, ma penso che possa essere un ottimo scudiero… però Gianluca ha ragione, è il tempo di cambiare aria se non si vuole rovinare la carriera: io lo vedrei bene alla Lotus anche se hanno due piloti di alto livello (uno sicuramente, l’altro bisogna valutarlo definitavamente).

Rispondi Segnala abuso
delta01
Delta01 30 marzo 2012 11:31

hahahahahaha, bella questa barzelletta!!!!!!

Rispondi Segnala abuso
Scannachiappolo 30 marzo 2012 12:47

Massachello non è mai stato un fenomeno, sembrava un ottimo pilota quando la Ferrari era la miglior macchina (06-07-08), in quegli anni aveva sviluppato anche un grande rapporto con il team ed aveva grande sicurezza, data dall’aver corso bene a fianco del mito Schumi e di essere molto più uomo-squadra di Raikkonen che dal punto di vista del pilotaggio e del talento gli era nettamente superiore. Poi è arrivato il drammatico incidente dell’Ungheria (fin li lui andava meglio di Kimi e Kimi sembrava un incapace, di li in poi salvo le ultime gare Kimi fece podi e vittoria…), poi arriva Qlonso con Santander, ricordiamoci che a inizio 2010 Massachello era molto competitivo vicinissimo a Qlonso, ma sin dall’inverno la Ferrari sapeva su chi puntare, quindi dalla Cina e dal famoso sorpasso in corsia box, un gesto piuttosto vigliacco nei confronti del proprio compagno, probabilmente Felipens è stato messo di fronte alla realtà definitiva cioè lui era il n 2 ed era il ‘servo’ di San Fernander. Da li un crollo psicologico per lui che era come in una seconda famiglia e si trovava ad essere scaricato, fatto poi confermato in Germania di fronte a tutto il mondo. Poi giustamente la Ferrari lo tiene perchè è un pilota che non può più impensierire il Principe delle Asturie, perchè che ne diciate voi e Monteprezzolo un pilota Brasiliano di San Pablo dove si vendono più Ferrari nella sola città che in tutto il mondo fa comodo, in più può servire (e sta servendo) come carne da macello per la stampa che si concentra su di lui e non mette pressione alla squadra e a San Fernander.

Rispondi Segnala abuso
Myriam63
Myriam63 30 marzo 2012 13:31

Per quanto il tuo commento riveli una “leggera” antipatia verso Alonso, direi che sostanzialmente i fatti si sono svolti proprio come li hai raccontati..
Comunque al netto del sorpasso in corsia box in Cina e dell’ordine di scuderia di Hockenheim, Alonso è superiore a Massa.

Segnala abuso
Scannachiappolo 30 marzo 2012 13:42

Qlonso è nettamente superiore a Massachello, il fatto che volevo rimarcare è come Felipens non fosse così lontano, diciamo era alla giusta distanza nel 2010, e faceva buone cose in assoluto, non solo in rapporto a San Fernander, ma progressivamente gia quell’anno è iniziato un declino per lui che vista l’età e come era tornato subito dopo l’incidente mi sembra più che altro psicologico, poi può esserci anche un discorso tecnico riguardante la vettura o le gomme a cui non si adatta.

Segnala abuso
Myriam63
Myriam63 30 marzo 2012 13:59

Sono d’accordo. La Ferrari ha sacrificato Massa sull’altare di Alonso e per questo ora si ritrova con un pilota e mezzo. Felipe è fragile psicologicamente e patisce oltremodo il suo imgombrante compagno di squadra. Spero vivamente che nel prossimo campionato possa trovare un altro team in cui rigenerarsi .

Segnala abuso
Red 31 marzo 2012 13:13

forse ti dimentichi che quell’anno Alonso era agli inizzi in Ferrari mentre Massa conosceva già la macchina e l’ambiente ferrari da parecchi anni e scusami se è poco….poi quando ha perso questo vantaggio su Alonso, ecco stabilite le gerarchie.

Segnala abuso
ZioGaez
ZioGaez 30 marzo 2012 13:31

“dalla foto” basta vedere come sale sulla vettura per capire come guida, io lo vedo impacciato solo nel salirci sopra, figuriamoci a guidarla …

Rispondi Segnala abuso
Deborah 30 marzo 2012 13:35

ESATTO.. CIAO ZIO…

Segnala abuso
Brum brum 30 marzo 2012 13:37

montezemolo smettila di toccarti che finisci cieco e poi non vedi niente di meglio di massa!!!!!

Rispondi Segnala abuso
gabrydurden
Gabrydurden 30 marzo 2012 14:02

Personalmente credo che Massa non finirà questo campionato, i soldi della Telmex e il talento di Perez prenderanno il sopravento. Il fatto che non sia ancora stato sostituito ha un nome , si chiama Sutil. Infatti il pilota tedesco è il candidato numero 1 alla sostituzione del messicano in Sauber, però non può entrare in Cina per i noti guai giudiziari. Guarda caso il prossimo Gran Premio è proprio quello cinese e penso che possa essere l’ultimo di Massa alla Ferrari e di Perez alla Sauber dando avvio a questo Menu à trois tra piloti.

Rispondi Segnala abuso
Gianluca loves Ferrari & Michael Schumacher
Gianluca 30 marzo 2012 14:30

Può anche darsi, ma se Massa andrà a punti in Cina sono sicuro che se lo terranno fino a fine stagione.
Certo, se le cose andranno come a Melbourne e Sepang il passaggio di Perez in Ferrari con Sutil al suo posto alla Sauber diventerebbe più che un’ipotesi: personalmente non mi dispiacerebbe perchè il tedesco non merita di stare fuori dalla Formula 1.
Almeno Alguersuari è diventato tester Pirelli (la notizia è di oggi: affiancherà Di Grassi).

Segnala abuso
alexander brandner
Alexander brandner 30 marzo 2012 14:40

massa ringrazia la ferrari
per i 14 milioni di euro che gli regala ogni anno!

Rispondi Segnala abuso
Darius 30 marzo 2012 15:51

non diciamo eresie, Massa è sempre stato un pilota scarsetto e raccomandato, altro che ottimo pilota, appena piove diventa una saponella e per vincere doveva partire dalla pole, e soprattutto il Massa del 2006-2008 non era affatto superiore a un Perez, a un Kobayashi o a un Sutil (forte, ma anche lui non lo vedo tutto sto fenomeno, per me Glock è molto piu’ forte), semplicemente sembrava un ottimo pilota perche’ la Ferrari era la migliore vettura in quel periodo, anche Karthikeyan farebbe bene quanto Massa con la migliore vettura

Rispondi Segnala abuso
Ferrarista 31 marzo 2012 11:05

Massa ha sempre fatto vedere buone cose e quando arrivò in Ferrari era veloce come schumacher e in qualifica gli rubava quasi sempre la pole, nel 2008 ha perso un mondiale contro hamilton, massa è semplicemente in crisi perchè messo sotto pressione da quel mastino..altro che incidente in ungheria, da quello ha recuperato pienamente e anzi un pilota si fortifica..il vero motivo perchè da 3 stagioni combina poco o niente è dovuto all’arrivo di un pilota del calibro di Alonso che lo ha ridimensionato…

Segnala abuso
Mrt 30 marzo 2012 16:55

Dai su non diciamo cavolate,Sutil è un criminale e merita di correre nel campionato regionale paraguaino ,per quello che ha fatto!!
Altra cosa se proprio devono levare Massa ,o prendono Trulli o Liuzzi, altrimenti preferisco che rimanga Felipe.
Liuzzi penso possa essere una seconda guida ..di buon livello,lo pagherebbero poco( 3 milioni),anzi se paga lui tanto meglio,ed è italiano.

Rispondi Segnala abuso
Der Boy
Der Boy 31 marzo 2012 14:28

La rovina della Ferrari degli ultimi anni stà in questo :

1. Credere che mettere italiani in una scuderia italiana togliendo ottimi stranieri abbia giocato a proprio favore. L` incompetenza maccheronica, il sangue caldo e la mentalità lassista hanno fatto il resto. Date un` occhiata ai CV degli ingegneri di McLaren, RBR, Mercedes, Lotus (ma anche Force India ec…) e confrontatelo con il CV dei maccheronici in Ferrari…..

2. Mettere l` interesse PURAMENTE ECONOMICO come priorità numero 1: La Ferrari é stata per tutti gli anni `90 e fino all`avvento della RBR la scuderia ampiamente più ricca e credeva che fosse questo il fattore vincente. Come conseguenza di ciò ha preferito far vendere le vetture FIAT in Cariocaland in cambio di un pilotino come Massa, aprire centri Ferrari,musei ecc… piuttosto che prendere ingegneri migliori e via dicendo.

Come la storia ha insegnato, quantità non significa qualità.

Segnala abuso
Gianluca loves Ferrari & Michael Schumacher
Gianluca 30 marzo 2012 18:57

Mrt, quello che ha fatto Sutil a Lux l’anno scorso in Cina non gli toglie certo la nomea di buon pilota che ha dimostrato di essere con la Force India (soprattutto nel 2011).
Prima o poi (tanto per restare in tema) il suo ciclo col team di Mallya durato per ben 5 stagioni (compreso il 2007, quando il team si chiamava Spyker) doveva pur concludersi, ma non per questo deve concludersi anche la sua carriera in Formula 1 perchè nonostante non sia più giovanissimo (mi pare che sia dell’83) ha ancora molto da chiedere alla propria carriera: sul bagnato è velocissimo e non è una dote da poco.
Alla Sauber lo vedrei molto bene, così come lo avrei visto bene alla Williams al posto di Bruno Senna (ma il brasiliano a Sepang ha ottenuto il suo miglior risultato in carriera, Maldonado quest’anno è maturato molto e se non ha ottenuto punti è stato solo a causa della sfortuna, quindi il team di Grove si terrà stretti i suoi piloti almeno fino a fine stagione).
Se torna in Formula 1 già quest’anno, quindi, o Sauber o niente (nel caso in cui Perez vada in Ferrari al posto di Massa, ovviamente).

Rispondi Segnala abuso
ONEUNIANINANI 30 marzo 2012 19:58

STA SCUDERIA FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI

Rispondi Segnala abuso
Camerlingo Luigi
Camerlingo Luigi 30 marzo 2012 22:48

la ferrari crede in me? e meno male che era colpa di kimi…..comunque il team ferrari è di un ipocrisia unica…d altronde il presidente ha fatto parte di quel governo che diceva che in italia andava tutto bene facendo aprire fabbriche fiat all’estero e togliendo lavoro agli italiani

Rispondi Segnala abuso
Qlonso
Qlonso 31 marzo 2012 13:27

In vista del Gran Premio di Cina la Ferrari ha acquistato a Pechino un Massa contraffatto. Costa meno e ha le stesse prestazioni…

Rispondi Segnala abuso
One 1 aprile 2012 11:35

Buaaaaahahahah

Segnala abuso
MarcoS. 31 marzo 2012 20:13

Non trovi di meglio in giro??? Si, se cerchi nella tazza del water!
E’ ora che Massa se ne vada. E’ sinceramente imbarazzante e non è più pilota da Ferrari. Vogliamo gente nuova e motivata. Basta proclami del brasiliano. Ora i fatti!

Rispondi Segnala abuso
Darius 1 aprile 2012 03:35

poi va be Montezemolo pure ha coraggio nel dire che non c’è meglio di Massa in giro. Cioe’, il brasiliano in queste 2 gare è andato come Badoer nelle 2 gare che sostitui’ il brasiliano infortunato. mah

Rispondi Segnala abuso
Osj 3 aprile 2012 00:53

Montezuma mettiti gli occhiali che sei diventato orbo…

Rispondi Segnala abuso
Seguici