GP Ungheria F1: pole position a Vettel, prima fila Red Bull, seconda tutta Ferrari

GP Ungheria F1: pole position a Vettel, prima fila Red Bull, seconda tutta Ferrari
  • Commenti (32)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

pole position del Gran Premio di Ungheria

Va a Sebastian Vettel la pole position del Gran Premio di Ungheria 2010. Il pilota della Red Bull massimizza il potenziale della propria vettura che con Mark Webber monopolizza la prima fila. Dietro alle due lattine volanti si piazzano le Ferrari di Fernando Alonso e Felipe Massa. Se le Red Bull non hanno rivali per la vittoria, lo stesso dicasi per le Rosse di Maranello in zona podio dato che sono seguite ad una certa distanza dalla McLaren di Hamilton e dalla Mercedes di Rosberg. Addirittura fuori dalla top ten il campione del mondo in carica Jenson Button e il sette volte iridato Michael Schumacher.

Q1. Nella prima manche finiscono eliminate le due HRT, le due Virgin e le due Lotus. Jarno Trulli lamenta problemi di gomme. Assieme ai debuttanti esce dalle qualifiche Kamui Kobayashi con la Sauber. Miglior tempo per Sebastian Vettel che conferma la superiorità vista nelle prove libere.

Q2. Ancora Red Bull davanti a tutti con Webber che ruba il miglior tempo a Vettel. Tra gli esclusi dalla top ten c’è il campione del mondo Jenson Button, fuori per soli 17 millesimi. A fargli compagnia ci sono Michael Schumacher, Barrichello, Sutil, Liuzzi Buemi e Alguersuari. Il tedesco della Mercedes accusa un distacco pesante dal compagno Rosberg. Segno evidente che le difficoltà registrate sin da inizio stagione dal sette volte iridato non erano legate, come più volte sostenuto in questa sede, dalla sola ruggine.

Q3. Sebastian Vettel stampa un tempo strepitoso che non viene avvicinato neanche da Mark Webber. Il pilota tedesco, quindi, si aggiudica una comoda pole position davanti al compagno di squadra. Dietro alle due Red Bull arrivano di gran carriera le due Ferrari con Fernando Alonso che si conferma più veloce di Felipe Massa. Buon quinto è Lewis Hamilton. Completano la top ten Rosberg, Petrov, Kubica, De La Rosa, Hulkenberg.

GP Ungheria F1 2010: risultati qualifiche e griglia di partenza
1. Vettel Red Bull-Renault 1:20.417 1:19.573 1:18.773
2. Webber Red Bull-Renault 1:21.132 1:19.531 1:19.184
3. Alonso Ferrari 1:21.278 1:20.237 1:19.987
4. Massa Ferrari 1:21.299 1:20.857 1:20.331
5. Hamilton McLaren-Mercedes 1:21.455 1:20.877 1:20.499
6. Rosberg Mercedes 1:21.212 1:20.811 1:21.082
7. Petrov Renault 1:21.558 1:20.797 1:21.229
8. Kubica Renault 1:21.159 1:20.867 1:21.328
9. de la Rosa Sauber-Ferrari 1:21.891 1:21.273 1:21.411
10. Hulkenberg Williams-Cosworth 1:21.598 1:21.275 1:21.710
11. Button McLaren-Mercedes 1:21.422 1:21.292
12. Barrichello Williams-Cosworth 1:21.478 1:21.331
13. Sutil Force India-Mercedes 1:22.080 1:21.517
14. Schumacher Mercedes 1:21.840 1:21.630
15. Buemi Toro Rosso-Ferrari 1:21.982 1:21.897
16. Liuzzi Force India-Mercedes 1:21.789 1:21.927
17. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1:21.978 1:21.998
18. Kobayashi Sauber-Ferrari 1:22.222
19. Glock Virgin-Cosworth 1:24.050
20. Kovalainen Lotus-Cosworth 1:24.120
21. Trulli Lotus-Cosworth 1:24.199
22. di Grassi Virgin-Cosworth 1:25.118
23. Senna HRT-Cosworth 1:26.391
24. Yamamoto HRT-Cosworth 1:26.453

467

Fonte | F1

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Sab 31/07/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Gianni21 31 luglio 2010 15:17

avevo ragione ho indovinato tutti i pronostici
http://www.derapate.it/articolo/gp-ungheria-f1-2010-libere-2-e-ancora-vettel/18211/

la redbull è imbattibile

la ferrari e Hamilton lotterà per il podio

Rispondi Segnala abuso
Che palle 31 luglio 2010 15:17

chi odia le red bull tiri un pollice in sù ( fa anche rima,quasi)

Rispondi Segnala abuso
FormulaOne 31 luglio 2010 15:29

Domani Webber avrà qualche problema in gara, e Alonso e Massa avranno una gara noiosa costantemente nelle stesse posizioni, Hamilton quarto.

Segnala abuso
Sconosciuto
Sconosciuto 31 luglio 2010 15:39

Hamilton va a finire che vince il campionato con i quarti posti.

Segnala abuso
Bruno Gourdo
Bruno Gourdo 31 luglio 2010 17:24

ma piantala..guarda che non si parla del campionato di calcio

Segnala abuso
FormulaOne 31 luglio 2010 18:31

BRUNO, hai seguito le mie istruzioni come dare punti infiniti? Vedo che te o qualche tuo compare che tifa la Mclaren si è dato da fare.

Segnala abuso
Bruno Gourdo
Bruno Gourdo 31 luglio 2010 19:31

x Formula One: No, non sono io che mi sono preoccupato di mandarti a + di -80!! Dev’essere il mclarenista :-)

Segnala abuso
Gianluca loves Ferrari
Gianluca 31 luglio 2010 15:40

Ho indovinato la pole :smile:
Se domani non ci saranno imprevisti (meteo, safety-car) prevedo un dominio delle Red Bull con Alonso sul terzo gradino del podio ed Hamilton e Massa a giocarsi la 4° posizione.
Le sorprese di queste qualifiche sono state Petrov, De La Rosa e Hulkenberg, mentre Kubica, Button e Kobayashi hanno deluso.
Dubito che vedremo molti sorpassi, visto che ci troviamo in una pista dove il sorpasso è quasi impossibile.
E’ vero che Button nel 2006 vinse partendo 14°, ma in quella gara pioveva: con la pista asciutta le posizioni potrebbero più o meno rimanere quelle della griglia di partenza, salvo colpi di scena.

Rispondi Segnala abuso
Mauro giarrizzo 31 luglio 2010 22:11

basta!! ho indovinato mica sei dio hai rotto a tutti

Segnala abuso
Gianluca loves Ferrari
Gianluca 31 luglio 2010 15:41

Sconosciuto, Hamilton ha già vinto due gare (Turchia e Canada).

Rispondi Segnala abuso
Sconosciuto
Sconosciuto 31 luglio 2010 15:46

Adesso che hanno scoperto come fare, si divertono a mettere i meno all’infinito. Non sono io, so che lo pensi.

Segnala abuso
DAVIDE78 31 luglio 2010 15:47

SCONOSCIUTO in questo momento LEWIS HAMILTON stà facendo il massimo con la vettura che si ritrova tra le mani, anche oggi ha ottimizzato al meglio il potenziale, non certo al livello di RED BULL, FERRARI e molto probabilmente anche RENAULT, della MCLAREN MP4-25, Basta guardare dove stà BUTTON per rendersi conto del mezzo miracolo che ha compiuto LEWIS oggi…..comunque per il resto RED BULL sù di un altro pianeta, IMPRESSIONANTE la progressione delle 2 RB6, bene anche la FERRARI con ALONSO e MASSA, anche sè il distacco dalla RED BULL, rimane MOLTO consistente, la cosa sicura è il fatto che Domani alla partenza nè vedremo delle belle, VETTEL e WEBBER affiancati in prima fila, magari và a finire che si ostacolano a vicenda e favoriscono i concorrenti subito dietro…..IO spero naturalmente in una GRANDE partenza di LEWIS HAMILTON, magari cercando di recuperare qualche posizione per poi giocarsela per qualche buon piazzamento, considerando che dopo la partenza c’è un bel tratto di pista rettilineo che potrebbe permettere manovre di sorpasso.

Rispondi Segnala abuso
Pino 31 luglio 2010 16:02

secondo me Hamilton farà una grande partenza perche ha il F-duct
redbull e ferrari hanno senza f-duct
su rettilinei la McLaren va piu veloce 10km/h all’ora in piu delle redbull e ferrari

Segnala abuso
FormulaOne 31 luglio 2010 16:11

Che noia queste qualifiche… Erano già scontate. =(

Segnala abuso
Zio ture 31 luglio 2010 17:08

Io dico invece che Hamilton dovrebbe stare attento a Massa !
Abbiamo visto come ad inzio campionato Button ha rovinato una gara ad Alonso. Diciamo che fino ad adesso Hamilton non ha mai avuto un problema in partenza, anzi ha tamponato Vettel qualche gara fa, che sia la volta buona che invece rischiando abbia la peggio ?

Segnala abuso
Mauro giarrizzo 31 luglio 2010 22:14

non devi sperare, Hamilton FARA’ una grande partenza. Basta usare i soliti termini: un altro pianeta, va su binari uffa un po di fantasia. non ce l’ho con te

Segnala abuso
Zio ture 31 luglio 2010 15:52

Credo che domani sara’ una classica gara noiosa. Quello che abbiamo visto nelle gare precedenti che difficilmente le due Red-bull arriveranno assieme. Quindi l’unica piccola sorpresa sarebbe un secondo posto della Ferrari di Alonso. La Ferrari comunque penso non sara’ cosi’ lenta con il pieno benzina… ma ovviamente non servira’ a nulla visto che è impossibile superare.

Rispondi Segnala abuso
DAVIDE78 31 luglio 2010 16:00

ZIO TURE io credo inceve, e spero, ci possano essere sorprese alla partenza, insomma VETTEL e WEBBER si detestano e faranno di tutto per avere la meglio uno sull’altro, sapendo che all’HUNGARORING è praticamente quasi impossibile sorpassare…..e poi attenzione ad HAMILTON, di solito parte abbastanza bene e magari con l’aiuto dell’F-DUCT potrebbe recuperare qualche posizione, IO al suo posto ci proverei, qualche rischio bisogna correrlo quando i tuoi rivali principali ti stanno davanti e quando sai che la partenza è l’unica occasione che hai per cercare di stargli attaccato…..

Rispondi Segnala abuso
Pino 31 luglio 2010 16:04

esatto bravo davide
la partenza la ferrari devono stare attenti a Hamilton che ha il F-Duct

Segnala abuso
Sconosciuto
Sconosciuto 31 luglio 2010 16:09

Basta che non tocca le mie Ferrari, e poi può anche rischiare quel che vuole.

Segnala abuso
Camerlingo luigi 31 luglio 2010 16:12

La redbull è di un altro pianeta…complimenti a Newey, le sue macchine sono sempre state superiori….anche la williams anni 90 e la mclaren fine 90….davvero un grande….

Rispondi Segnala abuso
Zio ture 31 luglio 2010 17:13

Quello che sostengo anche io, anche se non esistono dei geni infiniti e continui anche lui ha toppato per un bel periodo in Mclaren, ma credo sia normale e fisiologico. Se fosse cosi’ semplice basterebbe ingaggiare Newey, ripescare Barnard o lo stesso Rory Byrne che ha ancora il record della pista con la sua Ferrari f2004.
Vita dura quella della F1, basta perdere o sbagliare progetto e sei fuori, secondo me Barnard è stato il vero genio assoluto della F1 ma non è stato capito come Newey.

Segnala abuso
Schumy14 - Forza Ferrari for ever (and VR46 e Hulk too)
Schumi14 31 luglio 2010 16:37

Ho indovinato la pole :D
Come previsto Red Bull inavvicinabile sul giro secco ma in gara almeno qualche decimo la Ferrari dovrebbe guadagnarlo mentre la Mclaren si conferma in difficoltà.
Comunque in gara a meno di un clamoroso patatrac(come in Turchia) la doppietta delle lattine è scontata.

Rispondi Segnala abuso
Massa 31 luglio 2010 17:35

il problema delle ferrari sarà. Riuscirà Alonso a fare finalmente una partenza tirata in modo che Massa gli si accodi tappando la strada ad hamilton?….perchè hamilton sta dietro ad Alonso, eh….che non brilla per partenze! Se Alonso fa del casino, Massa non può certo fare tutto da solo per tenersi dietro hamilton….

Rispondi Segnala abuso
Feder 31 luglio 2010 17:48

penso che domani la classifica dei costruttori
RedBull tornera leader(forse farà la doppietta)
invece la classifica dei Piloti
Hamilton restera leader (basta arrivare settimo posto per restare leader della classifica)

Rispondi Segnala abuso
Francesco F1 Team
Francesco f1 team 31 luglio 2010 17:51

ohhh FormulaOne te lo sei ricordato il mio nome?!!!
chi aveva ragione?!?!?

Rispondi Segnala abuso
FormulaOne 31 luglio 2010 18:26

1,2 secondi, non 1,3!
E la Mclaren è messa pure peggio.

Segnala abuso
Francesco F1 Team
Francesco F1 Team 31 luglio 2010 21:01

nn ci conterei che sia come dici tu.. sono alla pari.

Rispondi Segnala abuso
FormulaOne 1 agosto 2010 00:02

1,7 secondi Mclaren
1,2 secondi Ferrari

Segnala abuso
31 luglio 2010 21:52

ieri dopo le libere non avevo linea e non ho potuto mettere vettel come tutti, ho buttato via 10 punti che ho regalato in pratica a tutti gli iscritti di questo gioco… peccato scivolero’ indietro in classifica

Rispondi Segnala abuso
coulthard
Coulthard 31 luglio 2010 21:58

ieri dopo le libere non avevo linea e non ho potuto mettere vettel come tutti, ho buttato via 10 punti che ho regalato in pratica a tutti gli iscritti di questo gioco… peccato scivolero’ indietro in classifica

Rispondi Segnala abuso
FormulaOne 1 agosto 2010 00:03

bravo, che ce ne frega?

Segnala abuso
Seguici