F1 Tv: orario GP Canada 2010

F1 Tv: orario GP Canada 2010

F1 Tv: orario GP Canada 2010

La trasferta nord-americana del GP del Canada interrompe la striscia europea della stagione 2010 di Formula 1 e ci costringe a dare un’occhiata agli orari ed ai programmi in Tv per evitare di perderci i momenti più importanti del prossimo week-end motoristico. Sul circuito Gilles Villeneuve di Montreal, la lotta per la pole position andrà in scena quando in Italia saranno le ore 19.00 di sabato (trasmissione diretta Tv su Rai Due) mentre la partenza del Gran Premio è fissata per le nostre ore 18.00 (trasmissione diretta Tv su Rai Uno).

ORARIO GP CANADA. Sono sei le ore di fuso orario. Facendo partire l’ora di qualifiche alle 13 locali e il Gran Premio addirittura alle 12, potremmo gustarci il nostro sport preferito subito prima di cena. Le pensa tutte quella volpe di Bernie Ecclestone! Se il Gran Premio fosse partito alle ore 14 di Montreal infatti, in Europa sarebbero state le 20. Troppo tardi! Troppi telegiornali o film a distrarre il pubblico. Farlo arrivare nelle nostre case nel pre-serale è perfetto: sabato le qualifiche alle 19 e partenza della gara domenica alle 18. Magari qualche fortunato fa anche in tempo a godersi una giornata di mare.

Programma completo del weekend del GP del Canada F1 2010:

Venerdì 11 Giugno
ore 16:00 – Prove Libere 1 Sessione (90 min.)
ore 20:00 – Prove Libere 2 Sessione (90 min.)

Sabato 12 Giugno
ore 16:00 – Prove Libere 3 Sessione (60 min.)
ore 19:00 – Qualifiche (Diretta Rai Due dalle ore 18:45)

Domenica 13 Giugno
ore 10.00 – Commenti e anteprime (“Numero Uno” su Rai Due)
ore 11.50 – Commenti e anteprime (“GrandPrix” su Italia 1)
ore 18.00 – GP del Canada di F1 2010 (Diretta Rai Uno dalle ore 17.30)

METEO MONTREAL. Le previsioni meteo per il Gran Premio del Canada non appaiono particolarmente minacciose. Ad oggi, infatti, non si registra pericolo di pioggia né di quel sole cocente che spaccò l’asfalto un paio d’anni fa. Per i tre giorni del fine settimana le temperature oscilleranno tra i 18 ed i 24 gradi, i venti saranno deboli ed il cielo sarà poco nuvoloso o coperto. La pioggia arriverà, semmai, lunedì. Visto che mancano ancora più di 3 giorni, però, vi consigliamo di tenervi aggiornati costantemente sull’evolversi della situazione.

Foto: racing.us

456

Fonte | ilmeteo.it

Segui Derapate

Mar 08/06/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Mattia 8 giugno 2010 14:23

Sul sito ufficiale della Formula 1 dà temporali per sabato e pioggia per domenica.

P.S.: la diretta di Rai Due per le qualifiche penso che parta dalle 18:45.

Rispondi Segnala abuso
Metal20
Metal20 8 giugno 2010 14:33

Sono proprio ansioso di rivedere le vetture correre in questo tracciato storico

Rispondi Segnala abuso
Gianluca loves Ferrari & Michael Schumacher
Gianluca 8 giugno 2010 14:56

Anch’io. Ne vedremo delle belle come sempre: in questo circuito abbiamo sempre visto risultati sorprendenti e clamorosi.
Ecco il riepilogo:
1999: Schumacher butta via una gara vinta sbattendo contro il famoso e maledetto muro dei campioni (come lui, infatti, fanno anche Villeneuve e Hill), vince Hakkinen davanti a Fisichella ed Irvine, dietro la safety-car.
2000: Gara bagnata e ricca di incidenti, vinta comunque da Schumacher su Barrichello e Fisichella.
2001: Prima doppietta di due fratelli in Formula 1, con Ralf Schumacher che vince davanti a Michael. Hakkinen 3°
2003: Michael, Ralf Schumacher, Montoya ed Alonso nell’ordine, arrivano al traguardo uno dietro l’altro.
2004: Vince Michael Schumacher, ma il fratello Ralf, giunto 2°, viene squalificato insieme a Montoya ed alle due Toyota di Panis e Da Matta.
Entra così in zona punti Timo Glock, che con la Jordan ottiene i primi punti iridati (2 con il 7° posto).
2005: Unico errore stagionale del futuro campione Alonso che fora una gomma e si ritira.
Vince Raikkonen davanti alle ritrovate Ferrari di Schumi e Barrichello.
2007: Prima vittoria in carriera per Lewis Hamilton, grave incidente per Kubica che, pur rischiando grosso, uscirà illeso dalla sua BMW. Questo incidente darà il via alla carriera di Sebastian Vettel, che sostituirà il polacco la settimana successiva ad Indianapolis andando a punti all’esordio (8°), salvo poi prendere il posto di Speed alla Toro Rosso dal GP di Ungheria. Grande gara per la Super Aguri, che nella sua breve storia si prende il lusso di superare una McLaren, con Takuma Sato che nel finale supera il campione in carica Fernando Alonso assicurandosi la 6° posizione.
2008: Nella gara dove l’anno prima era stato protagonista del terribile incidente, Robert Kubica vince davanti a Nick Heidfeld, per quella che sarà l’unica doppietta della storia della BMW, ed a David Coulthard, alla sua ultima stagione agonistica.
La vittoria del polacco è dovuta soprattutto all’incidente tra la McLaren di Lewis Hamilton e la Ferrari di Kimi Raikkonen in corsia box, quando stavano aspettando che il semaforo da rosso diventasse verde.
Hamilton viene tamponato dalla Williams di Rosberg, e a sua volta tampona Kimi: entrambi sono costretti al ritiro.
2010: Staremo a vedere…

Rispondi Segnala abuso
Rops
Rops 8 giugno 2010 16:13

No Gianluca, nel 2008 è Hamilton che tampona Raikkone. Solo successivamente arriva Rosberg che tampona Hamilton.

Segnala abuso
Anonimo contro gianluca 8 giugno 2010 17:52

bastaaaaaaaaaaaaaaaaa

Segnala abuso
Felipefan 8 giugno 2010 16:06

Bellissimo questo gp..uno dei miei preferiti..sempre emozionante, figuriamoci se piove!!..cmq spero o nella pioggia o nel caldo cocente..la situazione intermedia non fa bene alla Ferrari..probabilmente manco la pioggia fa bene alla Ferrari, però ci sarebbe una situazione di incertezza..
per il resto veramente emozionanti le ultime gare qui..in particolar modo nel 2008, 2007 e 2005..

Rispondi Segnala abuso
Schumy14 - Forza Ferrari for ever (Forza Vale Rossi46)
Schumi14 8 giugno 2010 16:30

Anche senza pioggia.a Montral lo spettacolo è assicurato.
Nel 2005 la vittoria di Raikkonen che grazie al ritiro di Alonso riapre il mondiale.
Nel 2007 la prima vittoria di Hamilton e il terribile incidente di Kubika che fortunatamente rimane illeso,
Nel 2008 la prima (e finora unica)vittora di Kubika e il famoso tamponamento di Hamilton a Raikkonen.
Insomma ne vedremo sicuramente delle belle anche quest’anno.

Rispondi Segnala abuso
Gianluca loves Ferrari & Michael Schumacher
Gianluca 8 giugno 2010 16:34

Hai ragione Rops.

Rispondi Segnala abuso
DAVIDE78 8 giugno 2010 20:46

CIRCUITO STUPENDO, tra i più belli dell’intero calendario, sia come natura del traccato sia come AMBIENTAZIONE e anche COME QUALITA’ DI SPETTACOLO CHE E’ IN GRADO DI OFFRIRE…..gare ricche di SORPASSI, INCIDENTI, COLPI DI SCENA…..semplicemente STUPENDO, alla faccia di SAKHIR, BARCELLONA, VALENCIA, HUNGARORING…..Credo chè FERRARI e MCLAREN saranno GRANDI protagoniste, mi piacerebbe tanto vedere una lotta ruota a ruota ALONSO/HAMILTON, sarebbe GRANDIOSO !!…..e poi anche a MONTREAL, Martin WHITMARSH ha affermato chè la MCLAREN Mp4-25 avrà una nuova ALA ANTERIORE e modifiche al DIFFUSORE, insomma a WOKING la rincorsa al titolo continua…..

Rispondi Segnala abuso
F1 for ever
F1 for ever 8 giugno 2010 21:26

@ Gianluca
Grazie per l’interessante riepilogo! Certo che questo circuito è una garanzia di spettacolo e suspence per possibili errori dei piloti, visto i muretti così vicini, fino all’ultima curva.
P.S. Ma non hanno corso qui nel 2002?

Rispondi Segnala abuso
Gianluca loves Ferrari & Michael Schumacher
Gianluca 8 giugno 2010 21:49

Sì, nel 2002 hanno corso a Montreal: vinse Schumacher davanti a Coulthard e Barrichello.
Non ho citato quella gara perchè, che io ricordi, non era successo niente di emozionante e clamoroso.
Il 2002 è stata una stagione di dominio Ferrari e quella fu una delle tante gare che confermarono la netta supremazia delle Rosse di Maranello sulla concorrenza.

Rispondi Segnala abuso
One 8 giugno 2010 22:26

Gara sempre spetatcolare…sperimao non piova,soprattutto se lewis va bene..ma credo che sara’ il contrario…

Sempre una lotteria..alonso e button favoriti..

Rispondi Segnala abuso
DAVIDE78 8 giugno 2010 23:43

Sul sito F1CIRCUS c’è una interessante indagine fatta dalla redazione del sito stesso, vengono comparati l’ALETTONE ANTERIORE, che solitamente è una componente della monoposto chè durante il campionato subisce numerose modifiche, della FERRARI F10 nei primi 7 gp della stagione 2010…..cosa nè viene fuori ?…..L’ALETTONE ANTERIORE della F10 nei primi 7 gp E’ RIMASTO PRATICAMENTE IMMUTATO !!…..Roba da VIRGIN e HISPANIA !!…..praticamente la scuderia del CAVALLINO dall’inizio dell’anno non ha saputo apportare NESSUN SVILUPPO in questa IMPORTANTE COMPONENTE e QUESTO E’ MOLTO PROBABILMENTE IL SEGNO dell’INGIUSTIFICATO IMMOBILISMO A MARANELLO NELL’EVOLUZIONE DELLA F10…..ci sarebbe da chiedere ai vari MONTEZEMOLO, DOMENICALI e soprattutto COSTA e TOMBAZIS, PERCHE ?!!………

Rispondi Segnala abuso
Schumy14 - Forza Ferrari for ever (Forza Vale Rossi46)
Schumi14 9 giugno 2010 14:55

Per me è il terzo miglior circuito del mondiale dopo Spa e Monza,ovviamente.

Rispondi Segnala abuso
Max 01 13 giugno 2010 12:03

sarà una gara splendida,da ricordare nel tempo,purtroppo la ferrari non ha chanche

Rispondi Segnala abuso
Seguici