F1 2014, test Jerez – Ferrari:”Raikkonen fantastico”, Red Bull:”Problemi? Ora è normale” [FOTO]

F1 2014, test Jerez – Ferrari:”Raikkonen fantastico”, Red Bull:”Problemi? Ora è normale” [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Kimi Raikkonen nei test di Jerez F1 2014

Guarda il video del neo pilota Ferrari Kimi Raikkonen, in pista a Jerez nei primi test della stagione 2014 di Formula 1 al volante della F14T

FacebookTwitter

La seconda giornata di test per la stagione 2014 di Formula 1 si chiude nel segno della McLaren ma sono sempre Ferrari, Red Bull e Mercedes a catturare di più l’attenzione. Sul circuito di Jerez la Rossa continua a dare buone impressioni così come fa il talento di Kimi Raikkonen. La vettura tedesca stupisce con Rosberg per costanza e affidabilità soprattutto del suo nuovo motore mentre la monoposto austriaca – guidata dal 4 volte iridato Sebastian Vettel – accusa ancora grossi problemi di gioventù legati al sistema ERS della Renault. Ecco le dichiarazioni dei protagonisti… Per seguire la diretta dei test live, CLICCATE QUI

Test F1 2014 Jerez, seconda giornata

  • button mclaren jerez test 2014
  • Raikkonen, Ferrari F14T
  • Ferrari gomme bagnato Jerez
  • Force India Jerez 2014
  • Sauber C33 test jerez

Ferrari: “Raikkonen incredibilmente preciso”

Chi l’ha detto che Kimi Raikkonen non ama lavorare nei test? Dove stanno quelli che credono che il finlandese sia buono solo a dare gas quando si trova in gara? “E’ sempre il solito fortissimo pilota, caratterizzato dalla sua tipica flemma – ha dichiarato James Allison su ferrari.com – E’ difficile che si entusiasmi eccessivamente per qualcosa ma dà i riscontri giusti ai tecnici per proseguire nel lavoro. Magari non parlerà troppo ma è incredibilmente accurato quando si tratta di spiegare dove bisogna intervenire per far andare più veloce la vettura”. Il biondo di Espoo ha aggiunto:“Ogni volta che scendiamo in pista impariamo nuove cose. Questa settimana non contano i tempi ma solamente riuscire a fare un buon numero di giri senza avere problemi e fortunatamente ci siamo riusciti in entrambi i giorni. La squadra lavora duramente e in Bahrain al prossimo test continueremo a migliorarci.” Secondo il nuovo direttore tecnico del Cavallino Rampante, ci sono buone basi su cui lavorare per far progredire la F14 T:“Stiamo lavorando principalmente sull’affidabilità della vettura e, fino ad ora, possiamo dire di essere abbastanza soddisfatti perché, pur trattandosi di un progetto pressoché totalmente nuovo, non abbiamo avuto nessun problema rilevante. Siamo inoltre contenti dei parametri riscontrati sia per quanto riguarda il raffreddamento che per ciò che concerne il carico aerodinamico: entrambi corrispondono alle nostre aspettative”.

Sondaggio: Sono state svelate le vetture 2014. Quale muso vince la gara del più brutto?
  • Ferrari
  • Red Bull
  • Mercedes
  • McLaren
  • Lotus
  • Force India
  • Williams
  • Toro Rosso
  • Sauber
  • Caterham
Vota

Vedi i risultati

Musi F1 2014 Formuala 1

Red Bull con problemi:”I test ci sono per questo”

11 giri in totale percorsi dalla Red Bull RB10 non sono un bell’esordio per i primi due giorni di test di Jerez. Sebastian Vettel lascia in anticipo il circuito senza neppure presenziare all’incontro con la stampa. A parlare è solo un tweet della Red Bull che non fa drammi nonostante il pacchetto V6 Turbo-ERS della Renault appaia tra i più indietro del lotto:“Tante difficoltà oggi ma i test servono a risolvere questi problemi”.

Sebastian Vettel debutta sulla nuova Red Bull 2014

C'era grande attesa per il debutto nei test di Jerez di F1 2014 per il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel. Il tedesco è uscito dai box con la sua nuova Red Bull. Guarda il nostro video.

FacebookTwitter

Mercedes: Rosberg gasatissimo!

Chi sorride è Nico Rosberg. La Mercedes W05 va regolare come un orologio svizzero. Come un motore tedesco, potremmo sennò dire. Tant’è che pure la discussa McLaren gongola con un Button che sogna un’annata da record in stile Brawn GP edizione 2009. “Il team ha fatto un grande lavoro. Oggi abbiamo fatto dei progressi ha commentato Rosberg - Non abbiamo avuto problemi di affidabilità e abbiamo capito alcune cose. Non so cosa hanno fatto gli altri ma posso dire che è stato un buon giorno per noi. Non ci interessa in questo momento il cronometro, perché vogliamo solo macinare chilometri e aumentare la nostra esperienza. Il nostro obiettivo è raggiungere con costanza il traguardo”, si legge su Autosport.

F1 2014, test Jerez 1a e 2a giornata

La stagione 2014 di Formula 1 è iniziata. I test a Jerez sono partiti, le nuove vetture sono state svelate, i motori turbo si sono fatti sentire. Guarda il video con le prime immagini

FacebookTwitter

676

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 29/01/2014 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici